Trasporti a fune

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trasporti a fune

Postby Coccodrillo » Mon 11 October 2010; 23:57

Cabinovia 3S diCoblenza, purtroppo destinata ad essere smontata nel 2013 in quanto scomoda per la classificazione Unesco della città anche se molti la vorrebbero tenere.

:arrow: http://win.funivie.org/pagine/speciali/ ... /index.htm
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13438
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Trasporti a fune

Postby trambvs » Thu 21 October 2010; 10:27

Funivie, c'erano una volta i vagoncini, adesso il carbone corre sotto terra
http://genova.repubblica.it/cronaca/201 ... a-8267891/

Galleria fotografica
trambvs
 
Posts: 15930
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Trasporti a fune

Postby Coccodrillo » Thu 04 November 2010; 0:34

A Tatev, Armenia, la funivia più lunga del mondo :arrow: http://www.funiforum.org/funiforum/show ... php?t=7803
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13438
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Trasporti a fune

Postby ing » Tue 09 November 2010; 12:24

"Aerial Tramway" :mrgreen:
ing
 
Posts: 5445
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Trasporti a fune

Postby michelangelo421A BCF » Thu 11 November 2010; 11:40

Beh, prima di questo impianto, c'è stata la funivia Campodolcino-Val di Lei, realizzata nel 1957 e legata alla costruzione della diga in Val di Lei:

Image

Un impianto lungo circa 5.600 m + 8.700 m, con stazione intermedia ad angolo.
Ecco ciò che ne rimane:
Image
Image
Image

E questa è invece la stazione di arrivo nei pressi della diga:
Image
Image


Forum: :arrow: http://www.funiforum.org/funiforum/showthread.php?t=559&page=1


Foto dell'impianto di ieri e di oggi:

http://www.funivie.org/funigallery/thumbnails.php?album=9&page=2
(a pagina 1, le ultime 6 foto riguardano quell'impianto).


Film di Ermanno Olmi sulla costruzione diga Val di Lei / Funivia Campodolcino - Val Di Lei:

parte 1 - http://www.youtube.com/watch?v=SGoCZH2rnyo&feature=related
parte 2 - http://www.youtube.com/watch?v=iTaYxdwVRTU&feature=related
parte 3 - http://www.youtube.com/watch?v=C4471YiMBek&feature=related


Cosa ne pensate?
Non è stato un impianto straordinario?
Immaginate solo le fatiche per costruirlo.. Peccato che non sia rimasto in funzione fino ai giorni nostri..


Ciao,
Michelangelo
Image
User avatar
michelangelo421A BCF
 
Posts: 1532
Joined: Thu 26 April 2007; 9:32
Location: Milano | Treviglio

Re: Trasporti a fune

Postby Coccodrillo » Sat 29 January 2011; 9:14

Ancora (skilift a 2 posti) che si trasforma in seggiovia monoposto in estate: http://www.remontees-mecaniques.net/bdd ... e-792.html
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13438
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Trasporti a fune

Postby Coccodrillo » Sun 20 February 2011; 0:11

für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13438
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Trasporti a fune

Postby Coccodrillo » Thu 24 March 2011; 12:21

Nel complesso della Sierra Nevada (Granada, Spagna) per evitare di toccare un'area naturale protetta con una seggiovia hanno dovuto ingegnarsi per farla curvare. Dato che gli impianti a fune a morsa fissa possono curvare solo sul lato interno della morsa dei veicoli, se in una direzione la curva è di (per dire) 90° a sinistra, nell'altra è necessario far fare alle seggiole una curva di 270° sempre a sinistra, in quanto a destra è impossibile. Il risultato è un numero abnorme di piloni e pulegge probabilmente più brutto da vedere di una seggiovia rettilinea attraverso il parco naturale (che poi, avendo visto la zona di persona in estate, mi sembra solo una grande montagna brulla).

:arrow: http://www.nevasport.com/nevablogs/niva ... mica/2330/
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13438
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Trasporti a fune

Postby ing » Mon 28 March 2011; 11:57

Domanda: costa meno questo o fare un impianto con sedia sganciabile?
ing
 
Posts: 5445
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Trasporti a fune

Postby Coccodrillo » Mon 28 March 2011; 12:45

Stando a funivie.org una seggiovia fissa costa nell'ordine di 2 milioni di euro, una ad ammorsamento sui 5, con grandi variazioni di prezzo.

:arrow: http://www.funiforum.org/funiforum/show ... php?t=4614

È quindi facile che la soluzione spagnola costi meno (fosse stata automatica sarebbero servite quattro stazioni, quella per curvare conta per due). È però vero che con questo sistema spendono di più in piloni e seggiole (a parità di portata e capienza delle seggiole, una fissa ne richiede di più, visto che non possono passare a meno di 7 secondi circa l'una dall'altra nelle stazioni).
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13438
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Trasporti a fune

Postby fra74 » Fri 03 June 2011; 19:11

Riaperta dopo la revisione ventennale la funivia di Monteviasco
Blog: http://fbresciani.gitlab.io

"Widening highways to ease congestion is like loosening your belt to solve obesity."
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24914
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Trasporti a fune

Postby ing » Mon 06 June 2011; 13:33

Coccodrillo wrote:Cabinovia 3S diCoblenza, purtroppo destinata ad essere smontata nel 2013 in quanto scomoda per la classificazione Unesco della città anche se molti la vorrebbero tenere.

:arrow: http://win.funivie.org/pagine/speciali/ ... /index.htm


Aperta nel 2011 per chiuderla nel '13?
ing
 
Posts: 5445
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Trasporti a fune

Postby Coccodrillo » Mon 06 June 2011; 13:47

Certo, e non sarebbe la prima volta. Spesso gli impianti anche compelssi costruiti per le manifestazioni vengono smontati pochi anni dopo la loro fine. Alcune parti come meccanica e cabine possono essere rimontati altrove, altri come funi, opere civili e ore di lavoro vengono semplicemente buttati via.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13438
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Trasporti a fune

Postby bifune67 » Thu 09 June 2011; 16:48

Le funi, come tutte le parti metalliche, ovviamente vengono riciclate (i componenti standard vengono riutilizzati, gli altri rifusi). La cabinovia di Coblenza è stato un prototipo "da esposizione" per far capire le potenzialità degli impianti a fune in ambito urbano, ed è stato appositamente progettato per essere smontato a breve e interamente riciclato, senza strutture da demolire (rimanrranno solo i plinti, realizzati a filo suolo per restare come pavimentazione).
bifune67
 
Posts: 389
Joined: Thu 24 May 2007; 9:33

Re: Trasporti a fune

Postby ing » Fri 15 July 2011; 9:22

Stamattina portano a Como la prima carrozza nuova della funicolare, la seconda venerdì prossimo
http://www.laprovinciadicomo.it/stories ... unicolare/
ing
 
Posts: 5445
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

PreviousNext

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests