Autostrada Pedemontana Lombarda

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Re: quiz pedemontano

Postby Trullo » Sat 20 June 2009; 10:47

Eurocity, credo che ci voglia equilibrio in tutto. L'esigenza di limitare il tempo di entrata-uscita dagli svincoli può essere soddisfatta non in senso assoluto, ma in rapporto all'impatto sul territorio. Se per evitare qualche minuto di possibile coda, devo deturpare il territorio con svincoli che occupano, come dice S-Bahn, lo spazio di una cittadina di trentamila abitanti, preferisco il qualche minuto di possibile coda
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: quiz pedemontano

Postby S-Bahn » Sat 20 June 2009; 12:53

Anche perchè questi megasvincoli tolgono, forse, la coda localmente, ma te la ritrovi tutta un chilometro più avanti...
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51898
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: quiz pedemontano

Postby friedrichstrasse » Sat 20 June 2009; 13:56

Com'è poi che abbiamo norme tecniche severissime, e tolleriamo situazioni rischiosissime come l'uscita in dir. Bologna dal cav. Cascina Gobba, o gli incroci a T sl viale Forlanini, o le corsie a baionetta di via Rombon, o il passo lunghissimo delle linee tratteggiate del raccordo autosole, o la mancanza di segnaletica orizzontale su quasi tutte le strade urbane milanesi? :evil: :evil: :evil:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: quiz pedemontano

Postby jumbo » Sat 20 June 2009; 14:02

il fatto è che le regole severissime si applicano per le opere di nuova costruzione.
per quelle esistenti da un punto di vista formale vale quanto previsto al tempo della costruzione.
da un punto di vista sostanziale, concordo che in particolare l'uscita per bologna a cascina gobba sia da correggere al più presto (ma in effetti avevo letto che è prevista una sistemazione dello svincolo, speriamo che sistemino quella rampa).
jumbo
 
Posts: 9174
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: quiz pedemontano

Postby brianzolo » Thu 18 March 2010; 17:06

Pedemontana è allarme pedaggio
March 12, 2010 by jubleda Il Giorno
articolo di MONICA GUZZI

Primi conti: ogni auto pagherà 1,5 euro per 10 chilometri

LA PEDEMONTANA non è ancora arrivata, ma è già allarme pedaggio. Stando alle prime cifre, i pendolari costretti a prendere l’autostrada rischiano il salasso: almeno 3 euro al giorno di spesa per spostarsi di soli 10 chilometri in andata e altrettanti al ritorno, che in un mese diventano quasi 100.

RISPONDENDO a una serie di interrogazioni provenienti dall’aula, ieri l’assessore provinciale alla Viabilità Franco Giordano ha presentato i primi numeri di cui è venuto a conoscenza in un quadro finanziario generale ancora ricco di incognite. La premessa infatti è preoccupante: il piano economico finanziario dell’opera, il cui costo complessivo è di 4 miliardi e 220 milioni di euro, di cui 1 miliardo e 244 milioni di contributi pubblici e il resto da reperire con la formula del project financing, «non sarebbe mai stato disponibile e non è tuttora disponibile agli atti della Provincia di Monza e Brianza». Ciò perché «non trasmesso quale parte integrante degli elaborati del progetto definitivo», ha spiegato Giordano, che tuttavia ha fatto qualche ipotesi. «Secondo informazioni fornite nell’ambito dei lavori della segreteria tecnica dell’accordo di programma, il pedaggio ipotizzato dal piano economico finanziario è pari a 0,12 euro per chilometro per i veicoli leggeri e di 0,19 per quelli pesanti. Questo costo potrebbe lievitare fino all’11 per cento in più - ha aggiunto l’assessore -. Ciò significa che considerando una media di 15 centesimi a vettura, per percorrere 10 chilometri ci vorrà un euro e mezzo». Stimando un flusso di 100mila veicoli giornalieri, l’autostrada ricaverà 150mila euro al giorno, pari a 50 milioni annui. «Una somma che potrebbe essere già sufficiente a pagare i costi», ha continuato l’assessore, sottolineando la sua «personale non condivisione del pedaggio» perché, ha concluso, «è necessario trovare strumenti diversi per finanziare le opere».

Preoccupazione per le incertezze del piano finanziario e i costi dell’opera per i cittadini anche dal Pd, che aveva sollevato il caso. «Su un’opera così importante come Pedemontana i cui cantieri partiranno tra maggio e giugno nessuna istituzione è ancora a conoscenza del piano di sostenibilità finanziaria - dice il capogruppo Gigi Ponti -. Si tratta di informazioni importanti che ci dicono come si ripagherà l’opera. Saranno applicate tariffe che purtroppo pagheranno quasi esclusivamente i brianzoli, visto che l’opera per l’80% si svilupperà in Brianza. Ci domandiamo se Pedemontana e le istituzioni - conclude Ponti - siano in grado di rispettare gli impegni presi sulle compensazioni ambientali e sull’avvio della cura del ferro. Da parte nostra chiediamo una drastica riduzione dei pedaggi per gli automobilisti residenti nei comuni brianzoli interessati dal tracciato, applicando ulteriori tagli per quelli che abitano nei comuni che subiranno il maggiore impatto dell’opera».
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: quiz pedemontano

Postby S-Bahn » Fri 19 March 2010; 0:18

Allarme pedaggio... come se non si sapesse che opere del genere hanno un costo finanziario elevatissimo che in qualche modo deve rientrare.

Invece sono tutti tranquilli e sereni rispetto all'allarme territorio che non è uno scherzo, in quanto la viabilità "connessa" alla pedemontana, gli svincoli e l'urbanizzazione indotta si mangeranno quel poco che rimane della Brianza... Amen
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51898
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: quiz pedemontano

Postby friedrichstrasse » Fri 19 March 2010; 16:03

^^ :clap:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: quiz pedemontano

Postby midlander » Fri 19 March 2010; 16:21

a proposito, non mi pare che lo svincolo della tangenziale nord sia regalato. io faccio spesso il giro davanti al centro vulcano per risparmiare qualche lira e non credo di essere l'unico.

sbahn ineccepibile sulla questione ingombri. Ma a questo proposito completare la tang nord come era prevista non scaricherebbe già parecchio l'A4?
ex mdf
midlander
 
Posts: 1239
Joined: Fri 15 September 2006; 14:17

Re: quiz pedemontano

Postby brianzolo » Fri 19 March 2010; 16:33

il pedaggio (oltre che essere secondo me un furto) aumenterebbe la congestione invece di ridurla e indurrebbe alla ricerca di scappatoie (vedi sopra, anche io passo sempre dal vulcano) 8--)
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: quiz pedemontano

Postby midlander » Fri 19 March 2010; 16:42

brianzolo wrote:il pedaggio (oltre che essere secondo me un furto) aumenterebbe la congestione invece di ridurla e indurrebbe alla ricerca di scappatoie (vedi sopra, anche io passo sempre dal vulcano) 8--)


Mah, il principio di pagare 'a consumo' potrebbe essere ragionevole, il pb è di opportunità. p.e. nel caso della tangenziale nord si paga tipo un euro e 20 (è un po' che non la faccio) per 2 km!
Aggiungi code e spazi richiesti dai caselli ed ecco fatta la frittata.
Per non parlare poi del costo dei pedaggi rispetto alla destinazione dei ricavi.
Insomma, come al solito l'idea sarebbe ok se non fosse applicata a qulo.
ex mdf
midlander
 
Posts: 1239
Joined: Fri 15 September 2006; 14:17

Re: quiz pedemontano

Postby friedrichstrasse » Fri 19 March 2010; 20:23

midlander wrote:a questo proposito completare la tang nord come era prevista non scaricherebbe già parecchio l'A4?

Se parli dell'adeguamento della Rho-Monza a caratteristiche autostradali, continua a essere previsto, che io sappia.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: quiz pedemontano

Postby jumbo » Fri 19 March 2010; 23:06

non si paga 1.20 per 2 km, ma forfaittariamente per il tragitto medio di chi percorre la tangenziale, meno quelli che lo saltano.
io lo salto se non sono in ritardo, cioè mai... :roll:

poi ora è 1.60.
jumbo
 
Posts: 9174
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: quiz pedemontano

Postby midlander » Fri 19 March 2010; 23:22

jumbo wrote:non si paga 1.20 per 2 km, ma forfaittariamente per il tragitto medio di chi percorre la tangenziale, meno quelli che lo saltano.
io lo salto se non sono in ritardo, cioè mai... :roll:

poi ora è 1.60.

sì sapevo di aver pagato uno sproposito l'ultima volta.
e anche che teoricametne paghi un forfait, ma in pratica paghi solo per il tratto tra il vulcano e monza sant'alessandro, visto che il casello è proprio lì in mezzo.

Se parli dell'adeguamento della Rho-Monza a caratteristiche autostradali, continua a essere previsto, che io sappia.

esattamente quello. sono un gran fan della tangenziale nord e mi chiedo se la finiranno mai. [/OT]
ex mdf
midlander
 
Posts: 1239
Joined: Fri 15 September 2006; 14:17

Re: quiz pedemontano

Postby brianzolo » Wed 11 May 2011; 8:37

Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: quiz pedemontano

Postby msr.cooper » Wed 11 May 2011; 9:40

Non è che sia stato ridotto di molto... E sono comparse una strada e due rotatorie in più :?
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Previous

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 8 guests