Imbecillità trasportistiche

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby S-Bahn » Thu 12 October 2017; 11:59

RER potente ma disordinata con le sue ennemila incomprensibili "mission". TGV innovativo e di massa, ma anche su questo cadenzamento, nodi e simmetria non sanno nemmeno cosa siano, anche se recentemente dovrebbero essersi fatti aiutare per una revisione generale de sistema, di cui però ignoro i risultati.
Apprezzo invece la rinascita attuata molto seriamente del tram nelle medie città, spesso però in mezzo al deserto con servizi suburbani su gomma delle stesse città praticamente azzerati da decenni.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50569
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby Trullo » Thu 12 October 2017; 15:19

Si in effetti anche RER e TGV sono più quantità che qualità...
partire quando Milano dorme ancora
vederla sonnecchiare
e accorgermi che è bella
prima che cominci a correre e ad urlare
User avatar
Trullo
 
Posts: 26112
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby brianzolo » Thu 12 October 2017; 15:45

http://www.belfortdelle.fr/
Image

Ho adattato l'immagine all'impaginazione del forum.
Hallenius
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20602
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby Viersieben » Thu 12 October 2017; 23:12

Trullo wrote:RER e TGV, e nel mezzo poco o niente

Laddove però i TER (eventualmente TER200) somigliano, alle volte, a degli IR o IC...
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3777
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby GLM » Fri 13 October 2017; 14:37

Trullo wrote:RER e TGV, e nel mezzo poco o niente


Con la soppressione degli IR e la lenta agonia degli IC, in Italia non è che siamo messi molto meglio... anzi, abbiamo delle RER con offerta di molto inferiore alla loro.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16902
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby S-Bahn » Fri 13 October 2017; 14:46

Non si diceva infatti che noi siamo messi bene, si diceva solo che la Francia come modello non è tutto questo granché, anzi...
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50569
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby Coccodrillo » Fri 13 October 2017; 15:28

Guardate qua: http://www.ferrocarta.net/france/auvergne_en.html (tutto il sito merita, mostra il traffico passeggeri anche di USA, Canada e Brasile)

Inutile dire che le linee semideserte che finiscono nel nulla non sono altro che resti di linee trasversali già amputate e che non dureranno ancora a lungo. E conoscendo i francesi di quei prochi treni che circolano non ce ne è uno che ha lo stesso orario tutti i giorni dell'anno.

I numeri indicano infatti la media di coppie di treni al giorno, visto che varia, mentre le frazioni indicano i treni non giornalieri (4/7 = circola 4 giorni ogni settimana).

Quel sito non indica i bus, in genere (ma non per forza) SNCF mette dei bus in modo da permettere almeno un viaggio AR in giornata, il tutto pubblicato sullo stesso quadro orario (che magari ha 15 colonne per 3 coppie effettive fra bus e treni).
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13393
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby brianzolo » Fri 13 October 2017; 16:44

forse i tagli dei "rami secchi" non sono una prerogativa solo italiana 8--)
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20602
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby fra74 » Fri 13 October 2017; 17:46

I rami secchi si tagliano ovunque. La questione è se i rami sono veramente secchi e può succedere o se invece vengono fatti rinsecchire...
Blog: http://fbresciani.gitlab.io

"Widening highways to ease congestion is like loosening your belt to solve obesity."
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24699
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby brianzolo » Sat 14 October 2017; 10:59

esattamente come in italia, se non ricordo male anche la MMO era definita un ramo secco :lol:

ciao talebano :ciao:
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20602
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby Coccodrillo » Mon 24 December 2018; 20:56

PL chiuso 6 minuti prima del treno: https://www.youtube.com/watch?v=t3AGjCKwpt8
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13393
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby S-Bahn » Mon 24 December 2018; 21:10

La spiegazione sarà che il PL è comandato dalla stazione che si trova a 6' e che non fa partire il treno se le sbarre non sono abbassate.
Il risultato è che la gente se può attraversa e va sotto al treno e che l'opposizione alla ferrovia non può che aumentare.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50569
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby serie1928 » Mon 24 December 2018; 22:36

In ogni caso, il fatto che il PL sia immediatamente dopo un tratto in galleria non aiuta certo ad applicare regole più elastiche basate sulla piena visibilitã reciproca. Possiamo far chiudere il PL un minuto prima del passaggio del treno, in compenso il treno avanzaerã a 15 km/h.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10377
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby S-Bahn » Mon 24 December 2018; 23:23

6'30" però si giustificano solo con la distanza del punto che comanda la chiusura del PL, non con la sicurezza.
Perché allora non mettiamo 5' di rosso anche tra le fasi dei semafori stradali?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50569
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Imbecillità trasportistiche

Postby serie1928 » Tue 25 December 2018; 10:40

Ma forse la spiegazione ė più semplice: da orario il tratto Altavilla-Ceppaloni viene percorso in 3 minuti. Forse c’è solo stato un ritardo nella ripartenza da Altavilla dopo il “via libera”. Comunque una anomalia.
Adesso ci sono! C’era Mastella che doveva tornare a casa ed ha fatto attendere il treno. Da quelle parti è tutto colpa sua! ;)
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10377
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

PreviousNext

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests