Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby LUCATRAMIL » Fri 09 August 2019; 14:32

Almeno lì vendono (Costa d'Avorio)...
Il governo ivoriano e la Abidjan Transport Company (SOTRA) rinnovano la fiducia in Iveco Bus. E così, dopo l’ordine del gennaio 2018 per 400 Crossway Low Entry e 50 Crealis con alimentazione CNG, viene siglato un contratto per la fornitura di altri 200 Crossway LE più 50 Crealis NP da 18 metri. Con quest’ultima commessa, i veicoli Iveco Bus sulle strade della capitale Abidjan ammonteranno a più di 700.

«Progettati per le tratte con elevati volumi di traffico», puntualizza in un comunicato Iveco Bus, «i 50 Crealis da 18 metri circoleranno nell’intera area metropolitana di Abidjan, offrendo ai passeggeri un servizio impeccabile e all’insegna del comfort, con interni moderni e accoglienti. I Crossway LE si aggiungeranno alla flotta esistente e contribuiranno allo sviluppo del servizio di trasporto pubblico ad Abidjan».

«La rinnovata scelta del governo ivoriano e di Abidjan in favore del gas naturale», aggiunge il produttore, «rappresenta un’ulteriore conferma del fatto che si tratta di una soluzione adeguata per il paese, nonché di una reale opportunità, tenuto conto della pronta disponibilità di gas nella zona. I veicoli a gas naturale costituiscono una risposta efficace alle problematiche ambientali e rappresentano una soluzione reale, matura ed efficiente per il trasporto passeggeri».
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3502
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby S-Bahn » Fri 09 August 2019; 16:48

Il fatto è che hanno il metano e lo usano. Delle problematiche ambientali... onestamente credo che non ci pensino nemmeno, oltre al fatto che la differenza con i diesel Euro6 ormai non so quanto sia percepibile e nemmeno misurabile.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51266
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby LUCATRAMIL » Fri 27 September 2019; 14:31

Il Crossway fa breccia in Norvegia, dove Iveco Bus ha appena concluso una maxi consegna di ben 217 autobus. A riceverli, l’azienda di trasporto pubblico Vy Buss AS, precedentemente nota come Nettbuss. Tre le versioni incluse nell’ordine.

I primi autobus sono entrati in funzione all’inizio dell’estate. Tra le novità una barra luminosa sul tetto che, sommandosi agli abbaglianti, aumenta la visibilità dei veicoli.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3502
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby LUCATRAMIL » Mon 14 October 2019; 14:19

Il biogas fa il nido a Parigi. E che nido! Iveco Bus, Catp (l’ufficio centrale per gli acquisti legati al trasporto pubblico) e Ile-de-France Mobilités hanno suggellato la propria collaborazione annunciando un ordine da record: la bellezza di 409 Iveco Urbanway Natural Power saranno inseriti nella rete di trasporto pubblico dei sobborghi interni ed esterni dell’area di Parigi.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3502
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby LUCATRAMIL » Mon 14 October 2019; 14:22

L’azienda TEKNE, realtà fino ad oggi conosciuta per la progettazione, la produzione e la distribuzione di veicoli speciali e di mezzi militari o per forze di polizia, ha deciso da alcuni anni di rivolgere la sua trentennale esperienza nella produzione di veicoli anche al mercato dell’autobus, all’insegna di prodotti improntati all’innovazione.
Trattasi di azienda italiana.
tra gli altri un bus che è una sorta di Daily 4x4 per zone con "diversa accessibilità" (per non offenderle) penso che potrebbe essere utile in montagna o in zone semidesertiche

https://www.autobusweb.com/tekne-approda-al-mercato-del-bus-tre-gamme-un-elettrico/
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3502
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby S-Bahn » Mon 14 October 2019; 14:24

Natural Power significa motori a metano?
Con vent'anni di ritardo si affidano a questa teconologia superate due volte, dagli attuali livelli di emissione del diesel e dall'ibrido/elettrico?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51266
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby fra74 » Mon 14 October 2019; 15:15

Nell'immagine un innovativo veicolo a Natural Power

Image

XD
Lontano a tempo indefinito dal forum
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24940
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby S-Bahn » Mon 14 October 2019; 16:39

Ciccio, questo non era metano, era il famoso gas (più CO che altro...) prodotto dalla combusione di carbonella e simili. Con prestazioni notoriamente indegne... Ma in periodo di guerra e di sanzioni o quello o... quello
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51266
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby luca » Mon 14 October 2019; 16:46

LUCATRAMIL wrote:per zone con "diversa accessibilità"

Che ...zzo vuol dire?! Il politically correct a tuti i costi mi urta proprio...
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8469
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby LUCATRAMIL » Tue 15 October 2019; 13:03

luca wrote:
LUCATRAMIL wrote:per zone con "diversa accessibilità"

Che ...zzo vuol dire?! Il politically correct a tuti i costi mi urta proprio...


:-) infatti devi aver urtato un palo, visto che non hai capito la mia (pessima) battuta. Si tratta di zone con terreni accidentati/fuoristrada. Anche a me urta il politically correct...
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3502
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby luca » Tue 15 October 2019; 13:18

Ah... Opps : )
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8469
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby Slussen » Tue 15 October 2019; 14:28

LUCATRAMIL wrote:L’azienda TEKNE, realtà fino ad oggi conosciuta per la progettazione, la produzione e la distribuzione di veicoli speciali e di mezzi militari o per forze di polizia, ha deciso da alcuni anni di rivolgere la sua trentennale esperienza nella produzione di veicoli anche al mercato dell’autobus, all’insegna di prodotti improntati all’innovazione.
Trattasi di azienda italiana.
tra gli altri un bus che è una sorta di Daily 4x4 per zone con "diversa accessibilità" (per non offenderle) penso che potrebbe essere utile in montagna o in zone semidesertiche

https://www.autobusweb.com/tekne-approda-al-mercato-del-bus-tre-gamme-un-elettrico/


C'è anche il "bellissimo" Aternus

Image
Slussen
 
Posts: 12135
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby fra74 » Tue 15 October 2019; 14:33

S-Bahn wrote:Ciccio, questo non era metano, era il famoso gas (più CO che altro...) prodotto dalla combusione di carbonella e simili. Con prestazioni notoriamente indegne... Ma in periodo di guerra e di sanzioni o quello o... quello


La prossima volta che farò un post sarcastico metterò un banner di 1920x1080 punti per avvisare XD
Lontano a tempo indefinito dal forum
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24940
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby S-Bahn » Tue 15 October 2019; 16:58

Lo so che lo sapevi. Ma veramente mi fai così bozzo?
Volevo fare un commento su questo pezzo di storia.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51266
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Produttori nazionali di mezzi di trasporto

Postby LUCATRAMIL » Wed 16 October 2019; 15:02

Quell'Aternus dovrebbe essere grande quando un Daily, stando ad altre foto visibili al link
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3502
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Previous

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests