Trasporti a Milano

Oggi è mer 21 febbraio 2018; 13:29

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 9:17 
Non connesso

Iscritto il: ven 30 ottobre 2015; 11:29
Messaggi: 126
Località: Provincia di Lecco (LC)
Buongiorno a tutti ragazzi, apro questo topic per mostrarvi delle mie idee su come estendere i percorsi di alcune linee tranviarie in Milano; ditemi poi cosa ne pensate:

Linea 7 ANASSAGORA <> PIAZZA VI FEBBRAIO

Da Anassagora a Piazzale Lagosta percorso regolare, poi prolunga in: Via Porro Lambertenghi, Via Ugo Bassi, Via Farini, Piazzale Baiamonti, Via Ceresio, Piazzale Cimitero Monumentale, Via Procaccini, Piazza Gramsci, Corso Sempione, Domodossola M5, Viale Boezio, Piazza VI Febbraio.

Linea 23 PIAZZA FONTANA <> PIAZZA SIRE RAUL

NUOVA LINEA; Da Piazza Fontana prosegue su Via Larga, Missori M3, Duomo M1 M3, Via Orefici, Via Grossi, Via Manzoni, Piazza Cavour, Via Turati, Repubblica M3, Viale Vittorio Veneto, Via Lazzaretto, Piazza Cincinnato, Via Vitruvio, Via Benedetto Marcello, Lima M1, Piazzale Bacone, Viale Abruzzi, Piazza Aspromonte, Via Porpora, Piazza Sire Raul.

Linea 27 VIALE UNGHERIA <> PIAZZALE PERRUCCHETTI

Da Viale Ungheria a Largo Augusto percorso regolare, poi prolunga in: Via Larga, Missori M3, Duomo M1 M3, Via Orefici, Via Meravigli, Corso Magenta, Piazzale Baracca, Corso Vercelli, De Angeli M1, Via Rembrandt, Piazza Melozzo da Forlì, Piazzale Perrucchetti

Linea 31 CINISELLO <> PIAZZA IV NOVEMBRE M2 M3

Da Cinisello a Viale Testi Via Santa Marcellina percorso regolare, poi prolunga in: Viale Testi, Marche M5, Piazza Carbonari, Viale Lunigiana, Via Ponte Seveso, Piazza IV Novembre M2 M3

_________________
"La monarchia ci unisce, la repubblica ci divide (F. Crispi)

Per un'Italia coronata: Viva il Re!

Blog ferrovia Carnate - Seregno: http://carnasere.blogspot.it/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 10:42 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3579
Località: Z314 Z315
7: duplica M5.
23: Mi sembra un po' contorto il giro del centro, e manca Lambrate. Si potrebbe semmai fare Porpora - Lambrate - Teodosio - Sire Raul (contorto, ma più efficiente nella tratta terminale).
31: M3+M5 funziona meglio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 11:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49947
Località: Monza
31: Mah... c'è sempre stata richiesta da Cinisello per arrivare direttamente in Centrale. Per M5, chi la usa scende ovviamente in Bignami, non aspetta certo Zara.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 11:09 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3579
Località: Z314 Z315
(O in Ponale)
Però 31 + M5 + M3 è più rapido di 31 e basta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 11:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49947
Località: Monza
Sì, ma con una crescente popolazione anziana la rottura di carico è sempre più percepita male. Poi rimane sempre il fatto che sotto il 31 è stata messa una M5 totalmente sovrapposta, senza nemmeno un minimo di tentativo per differenziare, tipo passare da Greco FS.
Detto questo, almeno la Centrale è un capolinea che differenzia parte del percorso, mentre su Lagosta la sovrapposizione è totale. Per contro così si manca Zara M3-M5-90/91 per poche centinaia di metri... insomma, non c'è una soluzione perfetta.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 11:50 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3579
Località: Z314 Z315
La duplicazione sarebbe totale.
A prezzo di nuovi binari, si potrebbe fare Bicocca - Greco Pirelli - Cozzi - De Marchi - Gioia - Lunigiana - Ponte Seveso - IV Novembre. Tutta preferenziabile (alla friedrichstrasse).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 12:24 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4390
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
Mah ... mi sembra che l'idea di riutilizzare parte di binari in disuso (tipo Sire Raul o Perrucchetti) sia buona in linea di principio, ma non valga la pena pero' di fare del taglia-e-cuci solo a tale scopo.

Sui tram in parallelo al metro (in generale e per M5 vs 31 o 7 in particolare) devo con rammarico notare che una volta che il metro c'e' (e la semaforizzazione asservita no) la concorrenza va tutta a favore del metro, nonostante le rotture di carico.

Recentemente ho dovuto fare Cinisello-Dergano, e ho cambiato da 31 a M5 a Ponale (dopo aver sporto il crapino a Bignami ... le scale M5 non sono ottimali rispetto alla fermata tranviaria) e poi M3 a Zara. Invece dovendo da villa Marelli (fermata Marche) andare verso M1, mi era capitato di prendere il 5+M2 (invece di M5+M3+M2) ma solo per il gusto di viaggiare all'aperto in una bella giornata anche a costo di metterci di piu'.

_________________
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 13:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14900
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Percorsi ridondanti con altre linee, in più si caricherebbe via Orefici con altre due linee.

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 13:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7411
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Il collegamento Cinisello-Centrale c'era col 728 , e così sarebbe dovuto restare, dato che V.le Sarca resta scoperta e che manca un collegamento decente su Centrale dall'area Cinisello/Sesto

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 14:00 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3579
Località: Z314 Z315
Ahem... viale Sarca sta a 200 metri da Fulvio Testi. Avere due linee parallele non è mai una buona cosa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 14:00 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4390
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
Ma come tempi un collegamento diretto via bus su sede promiscua sarebbe mai concorrenziale ?
E nel caso di tre strade parallele (Suzzani/Testi/Sarca e loro continuazioni) che distano meno di 200 m ha senso che siano tutte e tre servite da linee di TPL ?
(in contemporanea con Astro)

_________________
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 22 settembre 2017; 19:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 25 gennaio 2007; 13:56
Messaggi: 10082
Località: Milano Provincia
EBD 700-11 FM ha scritto:
Buongiorno a tutti ragazzi, apro questo topic per mostrarvi delle mie idee su come estendere i percorsi di alcune linee tranviarie in Milano; ditemi poi cosa ne pensate:

Linea 7 ANASSAGORA <> PIAZZA VI FEBBRAIO

Da Anassagora a Piazzale Lagosta percorso regolare, poi prolunga in: Via Porro Lambertenghi, Via Ugo Bassi, Via Farini, Piazzale Baiamonti, Via Ceresio, Piazzale Cimitero Monumentale, Via Procaccini, Piazza Gramsci, Corso Sempione, Domodossola M5, Viale Boezio, Piazza VI Febbraio.

Linea 23 PIAZZA FONTANA <> PIAZZA SIRE RAUL

NUOVA LINEA; Da Piazza Fontana prosegue su Via Larga, Missori M3, Duomo M1 M3, Via Orefici, Via Grossi, Via Manzoni, Piazza Cavour, Via Turati, Repubblica M3, Viale Vittorio Veneto, Via Lazzaretto, Piazza Cincinnato, Via Vitruvio, Via Benedetto Marcello, Lima M1, Piazzale Bacone, Viale Abruzzi, Piazza Aspromonte, Via Porpora, Piazza Sire Raul.

Linea 27 VIALE UNGHERIA <> PIAZZALE PERRUCCHETTI

Da Viale Ungheria a Largo Augusto percorso regolare, poi prolunga in: Via Larga, Missori M3, Duomo M1 M3, Via Orefici, Via Meravigli, Corso Magenta, Piazzale Baracca, Corso Vercelli, De Angeli M1, Via Rembrandt, Piazza Melozzo da Forlì, Piazzale Perrucchetti

Linea 31 CINISELLO <> PIAZZA IV NOVEMBRE M2 M3

Da Cinisello a Viale Testi Via Santa Marcellina percorso regolare, poi prolunga in: Viale Testi, Marche M5, Piazza Carbonari, Viale Lunigiana, Via Ponte Seveso, Piazza IV Novembre M2 M3

Perdonami, ma questo non è un incremento di rete, ma solo di percorrenze. D'accordo, sono serviti alcuni tratti "no revenue", ma serve servirli? Serve sovrapporre altre linee su percorsi già serviti, ovvero intensificare la frequenza su quelle tratte?
L'incremento di rete deve avvenire su percorsi non ancora serviti, tipo il 7 lungo la SIN fino a Certosa<->C.Gobba, o il 27 a Rogoredo, ed altro. E non è nemmeno detto che servano più linee di servizio.
Idealmente ogni tratto di binario servito deve essere servito da una sola linea. Laddove la frequenza deve essere aumentata si sovrappongono due linee. Se poi una particolare coppia O/D crea una rottura di carico "pesante" tra due linee, forse se ne può pensare una terza che lo evita. E poi ci sono le esigenze di servire tratte marginali che non possono essere interrotte laddove ne incontrano altre principali.
In sostanza, la proposta mi sembra solo funzionale a moltiplicare la tabelle in circolazione che non servire tratte carenti di servizio.

_________________
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun 25 settembre 2017; 13:56 
Non connesso

Iscritto il: mer 02 agosto 2006; 13:40
Messaggi: 3272
Località: MILANO
serie1928 ha scritto:
Idealmente ogni tratto di binario servito deve essere servito da una sola linea.


Non sono d'accordo. Principio contraddetto dalla TAv, dove l'infrastruttura è servita addirittura da due operatori diversi: in sostanza c'è un treno ogni mezz'ora: lì sì che ammortizzano l'impianto.
Sono tornato Venerdì da Praga, e nei tratti tranviari che ho visto c'erano sempre minimo due linee diverse in servizio; Anche i cabrides visibili per varie città mostrano che - in città medio-grandi - il binario destinato ad una sola linea si ha solo in estrema periferia.
Semmai il principio è opposto: linee separate in periferia con flussi ridotti forniscono una sovrapposizione incentro riuscendo a movimentare i flussi importanti che convergono sulle parti centrali in città; l'infrastruttura si ammortizza prima.
Inoltre, se c'è un ostacolo nel tratto non comune, questo interferisce con una sola linea e l'altra consente di continuare il servizio sul tratto comune.

_________________
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun 25 settembre 2017; 14:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49947
Località: Monza
Il prego ne della TAV e di azione endemica diverse non c'entra.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun 25 settembre 2017; 18:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 25 gennaio 2007; 13:56
Messaggi: 10082
Località: Milano Provincia
LUCATRAMIL ha scritto:
serie1928 ha scritto:
Idealmente ogni tratto di binario servito deve essere servito da una sola linea.


Non sono d'accordo. Principio contraddetto dalla TAv, dove l'infrastruttura è servita addirittura da due operatori diversi: in sostanza c'è un treno ogni mezz'ora: lì sì che ammortizzano l'impianto.
Sono tornato Venerdì da Praga, e nei tratti tranviari che ho visto c'erano sempre minimo due linee diverse in servizio; Anche i cabrides visibili per varie città mostrano che - in città medio-grandi - il binario destinato ad una sola linea si ha solo in estrema periferia.
Semmai il principio è opposto: linee separate in periferia con flussi ridotti forniscono una sovrapposizione incentro riuscendo a movimentare i flussi importanti che convergono sulle parti centrali in città; l'infrastruttura si ammortizza prima.
Inoltre, se c'è un ostacolo nel tratto non comune, questo interferisce con una sola linea e l'altra consente di continuare il servizio sul tratto comune.

Ed io cosa avrei detto di diverso?

_________________
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010