Tunnel tranviario

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Tunnel tranviario

Postby LUCATRAMIL » Fri 05 May 2017; 14:31

Per quanto mi riguarda il mio "protramismo" consiste nel ritenere altrettanto giusto segnalare che a Milano mi pare si sia raggiunta - con molti sacrifici - una adeguata rete metropolitana, e che sia ora di dedicarsi al revamp della rete di superficie, che invece è stata nel contempo mortificata (a discapito di tutta la rete). Anche perchè non ritengo che Milano si possa permettere altri M dal punto di vista economico, vista la grama figura di M4 e Limbiate.
Poi le linee M - se opportuno - si possono ben estendere, mentre mi pare ormai irrealistico un tunnel tranviario.

Purtroppo la gente (vedi i miei colleghi che sto cercando di acculturare) comincia anch'essa a ragionare in termini di "solo metrò" (perchè la superficie è gestita male) o solo auto (alcuni colleghi che lavorano nell'hinterland vengono in moto o in auto loro malgrado perchè non saprebbero dove parcheggiare alle stazioni extraurbane dove passano le linee S). Capito perchè c'è tanto traffico in città?
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3276
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: ristrutturazione linee tram

Postby S-Bahn » Fri 05 May 2017; 16:37

Condivido molto di quello che dici, ma perché ti sembra "ormai" irrealistico un tunnel tranviario (che ovviamente attraverserebbe il centro in direzione nord-sud)?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50052
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: ristrutturazione linee tram

Postby Trullo » Fri 05 May 2017; 17:25

Un tunnel del genere avrebbe pesanti interferenze con le metropolitane esistenti per cui probabilmente dovrebbe andare troppo in profondità per essere un semplice tunnel tranviario. Avrebbe probabilmente costi da metropolitana senza i benefici di questo mezzo
Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei
User avatar
Trullo
 
Posts: 25978
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: ristrutturazione linee tram

Postby S-Bahn » Fri 05 May 2017; 17:53

Le metro le scavalca (o sottopassa) una alla volta. Si fa da quando si costruiscono i tunnel.
Va valutata l'opportunità pesando i pro e i contro ma almeno bisogna comprendere il senso di tale intervento che non è quello di rifare i tram sotto terra al costo di una metropolitana ma quello di prendere tutta la rete di superficie della parte della città immediatamente a nord del centro e metterla in comunicazione con la parte sud con un percorso sotterraneo breve e veloce.
Non è la sesta linea della metropolitana che non metterebbe in comunicazione due parti della rete (ma sarebbe una linea singola), che necessiterebbe di un tunnel tre volte più lungo e di un deposito specifico.
Quindi non avrebbe affatto i costi complessivi di una metropolitana e avrebbe un diverso "set di vantaggi".
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50052
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: ristrutturazione linee tram

Postby Trullo » Fri 05 May 2017; 18:03

Hai in mente una cosa del tipo Baiamonti-Castelbarco? Le metropolitane comunque a loro volta si incrociano per cui non sempre si riesce a passarle una alla volta (anche se forse fra Cordusio, Duomo e Missori si riuscirebbe a restare sopra a tutte facendo il tunnel a livello del mezzanino)...
Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei
User avatar
Trullo
 
Posts: 25978
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: ristrutturazione linee tram

Postby Muccablu » Fri 05 May 2017; 18:07

Trullo: ad esempio se passi da Via Torino ("interrandoti" al Carrobbio) e poi esci a Lanza, la 3 non la tocchi nemmeno.

PS: naturalmente si passerebbe da Broletto.
"Primo treno per LA BRIANZA al binario uno"
User avatar
Muccablu
 
Posts: 404
Joined: Sun 07 January 2007; 17:12
Location: A nord della 66

Re: ristrutturazione linee tram

Postby Cristian1989 » Fri 05 May 2017; 18:13

Trullo wrote:Hai in mente una cosa del tipo Baiamonti-Castelbarco? Le metropolitane comunque a loro volta si incrociano per cui non sempre si riesce a passarle una alla volta (anche se forse fra Cordusio, Duomo e Missori si riuscirebbe a restare sopra a tutte facendo il tunnel a livello del mezzanino)...

La troverei assurda una tratta così lunga, soprattutto se gestita come il tunnel della Bicocca.

Indubbiamente la rete milanese dovrebbe essere gerarchizzata e capire cosa vale la pena tenere tranviario e cosa no (es. Negrelli, Monte Velino, Greco, ecc).
Ma anche cosa far diventare tranviario (es. 95+98, parte di 49, 222, ecc).
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10281
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: ristrutturazione linee tram

Postby Trullo » Fri 05 May 2017; 18:27

Non mi vengono in mente posti più centrali dove ci sia spazio per mettere le rampe
Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei
User avatar
Trullo
 
Posts: 25978
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: ristrutturazione linee tram

Postby friedrichstrasse » Fri 05 May 2017; 19:05

Via Cusani e il parco delle Basiliche :mrgreen:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: ristrutturazione linee tram

Postby Cristian1989 » Fri 05 May 2017; 19:23

^^ La mia lamentela non è per la posizione delle rampe o lunghezza del tunnel, ma lo trovo un intervento costoso e inutile.
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10281
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: ristrutturazione linee tram

Postby skeggia65 » Fri 05 May 2017; 23:21

Non credo si riuscirebbe a passare sopra a M1.
L'unico tracciato nord - sud logico sarebbe tra via Broletto e via Torino.
A Cordusio non c'è spazio per passare sopra il tunnel di M1, almeno senza sacrificare parte del mezzanino di Cordusio e il tunnel pedonale.
Buona l'idea della rampa in Cusani.
A sud la vedo dura: per la rampa parte del parco delle Basiliche potrebbe andare (o meglio: via santa Croce dietro sant'Eustorgio) ma: come arriviamo poi al Carrobbio?
Questo intercetterebbe il 3 (e forse varrebbe la pena infilarci pure il 15 e trovargli un capolinea a nord) ma come la mettiamo per 2 e 14? Li togliamo da corso Genova per dirottarli verso 24 Maggio?
In ultimo: questa discussione non starebbe meglio in "fanta"?
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 14924
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Re: ristrutturazione linee tram

Postby S-Bahn » Fri 05 May 2017; 23:34

In teoria sì, ma ci stava nel discorso.
Una cosa che mi convince molto sono le rampe. Specie avendo sotto gli occhi quella orrenda del 7 lato Mattei.
Ma avete presente quanto è brutta?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50052
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: ristrutturazione linee tram

Postby skeggia65 » Fri 05 May 2017; 23:52

Sono convinto si possa fare meglio, molto meglio.
Più che altro, il problema è dato dalle pendenze.
Mi pare che per il 7 siano stati molto "gentili", credo che le rampe potrebbero essere anche sensibilmente più "decise". Via Cusani non è sufficiente lunga per rampe di 200 metri.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 14924
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Re: ristrutturazione linee tram

Postby friedrichstrasse » Fri 05 May 2017; 23:52

Bisognerebbe approfondire l'argomento.
Immagino che le rampe costruite nella città della Ruhr non possano valere come esempio per il centro di Milano (anche se scommetto che sono molto più decorose della nostra Arcimboldi), ma gli esempi nei centri storici della Francia o della Spagna, paesi noti per la qualità del loro arredo urbano, forse possono darci qualche spunto.

EDIT: Contemporaneo con skeggia
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: ristrutturazione linee tram

Postby S-Bahn » Sat 06 May 2017; 0:04

Lato Arcimboldi non vince il premio per l'eleganza, ma andate a vedere lato Mattei!
Poi abbiamo indubbiamente un problema di qualità della progettazione, vedi le ultime stazioni FN.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50052
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Next

Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest