Trasporti a Milano

Oggi è mer 21 febbraio 2018; 13:30

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 9:55 
Non connesso

Iscritto il: mar 08 gennaio 2013; 12:52
Messaggi: 177
Tolte le tratte Bergamo-Ponte di cui e' già previsto il raddoppio e Paderno-Calusco dove bisognerebbe costruire un nuovo ponte si tratta di raddoppiare una linea in aperta campagna. E ciò permetterebbe di non essere più legati agli incroci attuali. Lo so che il primo passo dovrebbe essere sostituire le deviate ma credo che il raddoppio sia quasi più semplice. Come servizio non mi dispiacerebbe per nulla arrivare a un treno bergamo-Carnate-milano ogni mezz'ora. Tra l'altro con una linea raddoppiata ci starebbero dei semidiretti Seregno-Macherio-Lesmo-Carnate-Ponte-Bergamo-tutte-Brescia perché oggi i Carnate non riescono ad arrivare in tempo per prendere le coincidenze per Treviglio e Brescia...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 15:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49947
Località: Monza
Allora, la Tratta Ponte-Bergamo è veramente indispensabile che sia raddoppiata, specie se si vuole fare la fermata Ospedale.
Per il resto vedrei bene il raddoppio Paderno-Carnate, possibilmente con una fermata in mezzo. La "S8 corta" potrebbe proprio finire a Paderno. Fatto questo rimane il tratto Paderno-Ponte S.P. su cui secondo me non vale la pena intervenire con un raddoppio, basterebbe riportare al valori decenti la velocità di transito sul ponte.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 15:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25944
Località: Paderno Dugnano
Non si parlava di un nuovo ponte e di un raddoppio in variante a uso merci? Dove sarebbe dovuto passare? E si potrebbe usare anche per i passeggerii?

_________________
Spesso gli sbirri e i carabinieri
Al loro dovere vengono meno


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 15:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49947
Località: Monza
Non capisco a cosa serve imbarcarsi in un nuovo ponte (costi alti, impatto paesaggistico, impatto ambientale della variante negli abitati) quando basta ampiamente togliere il vincolo del doppio binario su tutto il resto della linea, dove è invece un lavoro relativamente facile.

La linea merci è quella cassata da Moretti che ha deciso di infilare i merci del Gottardo nel nodi di Milano, ovvero in un corridoio congestionato e pesantemente urbanizzato da Seregno a Rogoredo.
Vedremo se per necessità l'idea rispunta in qualche modo.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 16:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 agosto 2006; 8:04
Messaggi: 20576
le S corte quante fermate farebbero risparmiare ai futuri R e quali problemi darebbero in congestione? il gioco vale la candela?

la s11 corta creerebbe dei R che salterebbero desio e lissone E BASTA a meno di volersi suicidare togliendo anche sesto e greco e creando ulteriori frazionamenti :mrgreen:

_________________
Immagine

ridateci Freedrichstrasse!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 16:12 
Connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3579
Località: Z314 Z315
Io di stazioni intermedie ne vedrei bene 3, ma quella e' ultrafanta :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
1) Al passaggio a livello a ovest di Ronco
2) All'incrocio con la strada Ronco - Brugarolo (distanza dalla precedente 1,4 km)
3) All'incrocio con la SP3 (distanza dalla precedente 1,4 km)
Gli autobus SAL potrebbero quindi offrire migliori interscambi col treno


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 16:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49947
Località: Monza
Infatti sono abbastanza critico sulle S corte, brianzolo, soprattutto in contesti dove si risparmia una, massimo due fermate.
Tuttavia potrebbero, anzi secondo me dovrebbero, essere viste come S di potenziamento e non di sostituzione delle attuali S. In particolare una S come quella che ho prefigurato alleggerisce l'affollamento nella parte più carica di S8 e BG, e da Monza potrebbe prendere la traccia di S11, consentendo a quest'ultima di essere girata in cintura assieme a S9, cosa che non sembra dispiacerti... :roll:

L'idea di una stazione intermedia, resa possibile dalla S corta per di più in vicinanza al suo capolinea, era butta lì come spunto, probabilmente ce ne stanno bene due o tre.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 16:41 
Connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3579
Località: Z314 Z315
Io sono anni che propugno almeno una stazione a Ronco...
Per quanto riguarda i nomi di quelle sopra, io le chiamerei "Ronco B. - Osnago", "Ronco B. - Brugarolo", per la terza seguendo la convenzione RFI si chiamerebbe probabilmente "Robbiate - Ronco B. - Verderio" (analogamente a Olgiate - Calco - Brivio), personalmente la chiamerei "Sernovella" anche se non e' il toponimo piu' corretto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 17:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 agosto 2006; 8:04
Messaggi: 20576
S-Bahn ha scritto:
s11........ girata in cintura assieme a S9, cosa che non sembra dispiacerti... :roll:.


si ma a condizione che a greco si riesca a salire comodamente sulle coincidenze per garibaldi :wink:

_________________
Immagine

ridateci Freedrichstrasse!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 18:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49947
Località: Monza
Appunto che S11 va affiancata e sostituita da un'altra S. Questo sia per problemi di capacità sia per non bucare il 15' su Garibaldi.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 18:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 agosto 2006; 8:04
Messaggi: 20576
ok

la mia ipotesi preferita però è un'altra
s di cintura da greco/certosa per Rogoredo/Albairate
tutte le s di monza a garibaldi
e assolutamente via la lp e i mpx dal passantino (demolizione totale del manico ombrello) :lol: :lol: :lol:

_________________
Immagine

ridateci Freedrichstrasse!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 18:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49947
Località: Monza
La LP in parte si è tolta lei dal passantino. Sul MPX, stante l'attuale configurazione del sistema, non sarei tanto d'accordo a toglierlo. L'unico modo per risolvere il tutto è il secondo passante.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: gio 01 dicembre 2016; 1:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Trullo ha scritto:
Non si parlava di un nuovo ponte e di un raddoppio in variante a uso merci? Dove sarebbe dovuto passare? E si potrebbe usare anche per i passeggerii?


Negli anni ottanta si prevedeva un nuovo ponte a breve distanza da quello storico, e il resto del raddoppio in sede.
Mi sembra tuttora la soluzione più efficace e meno sprecona e impattante.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: gio 01 dicembre 2016; 2:16 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24572
@Trullo: la linea sera prevista in affiancamento alla Pedemontana, il ponte sarebbe immediatamente a sud di Bottanuco

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Raddoppio Carnate-Bergamo
MessaggioInviato: gio 01 dicembre 2016; 10:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49947
Località: Monza
Ma cominciamo a raddoppiare dove serve (Ponte San Pietro-Bergamo) e a cambiare qualche trave del ponte sull'Adda per non dovere andare a passo d'uomo.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010