MSR FANTA RELOADED

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby friedrichstrasse » Mon 06 March 2017; 16:06

Le metropolitane "dove non servono" non dovrebbero piacere a nessuno.
In generale le zone industriali / artigianali sono molto inadatte ad essere servite dal TPL: meglio spendere i soldi in opere stradali.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby Astro » Mon 06 March 2017; 16:24

E per quale motivo sarebbero inadatte ad essere servite dal TPL?
Astro
 
Posts: 3715
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby Trullo » Mon 06 March 2017; 16:34

Non perchè industriali-artigiane ma perchè "sparse" quind con anche considerevoli distanze a piedi dal luogo di lavoro alla fermata più vicina. Cosa che se per il "primo miglio", quello vicino a casa, si risolve con bici lasciata in stazione, park&ride o kiss&ride diventa oggettivamente più difficile da manegggiare sull"ultimo miglio"
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26050
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby friedrichstrasse » Mon 06 March 2017; 16:43

Un po' per quello (bassissima densità di persone per superficie), un po' perché il traffico generato è costituito in gran parte da camion o furgoni che trasportano merci.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby Astro » Mon 06 March 2017; 16:59

Dove è sempre passata l'82 a Milano era il regno degli spedizionieri. Lì sì che il traffico era per la gran parte furgoni e camion, eppure c'è sempre passata una linea di trasporto pubblico (ex filovia). Viceversa, almeno in Brianza e Martesana molte zone industriali accolgono reparti o intere sedi che si occupano di progettazione/commercio, e solo in minima o nulla parte di produzione, a cui il traffico merci è direttamente proporzionale.
Non vedo poi come il trasporto pubblico non possa avere senso negli stabilimenti produttivi, ora (qualcuno ha presente ST Microelectronics?) come in passato (Breda, Pirelli, Marelli...).
Astro
 
Posts: 3715
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby friedrichstrasse » Mon 06 March 2017; 17:04

Qui si parlava di costruire apposta una metropolitana per servire una zona artigianale.
È ben diverso da un'autolinea che casualmente sul suo tracciato lambisce alcuni capannoni.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby Astro » Mon 06 March 2017; 17:12

Io contestavo l'affermazione relativa al TPL. Anche un'autolinea è TPL, e sarebbe ora che in molte zone industriali il TPL vi passi efficacemente, con almeno una dozzina di corse al giorno per direzione (punta mattinale 7:30-9:00, qualcosa intorno a mezzogiorno e la sera 17:00 - 19:30).
Astro
 
Posts: 3715
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby friedrichstrasse » Mon 06 March 2017; 17:20

Qui continuiamo a non usare la logica.
Se dico che le zone industriali sono inadatte ad essere servite dal TPL, non mi si può rispondere che la 82 tocca una zona industriale, perché non c'entra niente con quello che ho detto io.
La risposta giusta – se mai – sarebbe che la 82 trasporta grandi masse di persone dirette alla zona industriale, ma francamente ne dubito.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby S-Bahn » Mon 06 March 2017; 17:40

Dipende dalle zone industriali. Sono diminuiti in genere gli operai ma ricordiamoci cos'erano Desio, Arese, Sesto...
Ora, questi sono esempi estremi e non più attuali ma tra questi e lo zero ci sono tante vie di mezzo dove non è necessariamente precluso il TPL (magari in forme meno pesanti di una metro) a favore dell'auto come unica modalità di trasporto.

Certo che se si parte dal presupposto che è meglio spendere i soldi in opere stradali...
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50246
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby Trullo » Mon 06 March 2017; 17:52

Desio, Sesto e Arese sono realtà non omogenee fra loro, e anzi forse emblematiche dell'evoluzione del pendolarismo
Sesto con le industrie vicine al contesto urbano, in pochi chilometri quadrati industtie pesanti (Falck, Breda, Marelli...) e le case di buona parte degli operai che ci lavorano
Desio in zona meno densamente popolata ma ben servita dalla ferrovia
Arese invece che sorge più o meno nel nulla come TPL di forza, ma splendidamente servita dalle autostrade, e con la maggior parte degli operai che vanno al lavoro in macchina

Quindi le tre fasi del pendolarismo: piedi o bici, treno, macchina
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26050
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby S-Bahn » Mon 06 March 2017; 18:02

Mica del tutto vero. Arese era pesantemente servita da corse dedicate. Non vorrei dire fesserie ma mi pare che il famoso (e ormai famigerato) titolo 2x6 sia stato inventanti proprio per la situazione di Arese.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50246
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby Trullo » Mon 06 March 2017; 18:08

Certo, c'erano autobus un po' da tutte le parti, per Arese. C'era una linea che partiva da Palazzolo e faceva Senago e Garbagnate, una da Sesto che passava per Paderno, sicuramente qualcosa anche da Monza, e così via. Ma erano poco più che navette aziendali con poche corse e solo in corricpondenza dei turni, poco a che vedere con un TPL ben organizzato. E c'era un raccordo merci inutilizzato per il traffico passeggeri, colpevolmente
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26050
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby S-Bahn » Mon 06 March 2017; 18:14

Che (per Arese abitato) avrebbe senso riutilizzarlo anche ora, ma ovviamente la proposta non trova spazio, anzi viene screditata con sufficienza anche ora.
Comunque da quello che so i servizi su Arese-Alfa erano veramente imponenti. Sia quelli di CTP Groane sia quelli della miriade di operatori che convergevano
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50246
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby Lucio Chiappetti » Mon 06 March 2017; 18:17

@Trullo Pero' le navette erano efficaci nel trasportare molta gente in poco spazio.
Mio padre lavorava alla famigerata ACNA di Cesano Maderno ... i primi tempi (credo prima che nascessi io) ci arrivava (da Milano) con le Nord che poi hanno chiuso (dove recentemente hanno riaperto S9), poi avevano messo la navetta aziendale che serviva diverse fermate in Milano. Addirittura a un certo momento che hanno assorbito una fabbrica di Melegnano e trasferito (mica licenziato) il personale, una delle navette veniva fino da la'. Altri tempi ...
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4516
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: MSR FANTA RELOADED

Postby S-Bahn » Mon 06 March 2017; 18:21

La maggior parte delle corse erano costituite da bis di autosnodati.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50246
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests