Trasporti a Milano

Oggi è sab 20 gennaio 2018; 19:15

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: ven 22 luglio 2016; 8:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 11992
Località: Pavia
... Ed ecco un altro esempio famoso di una nuova stazione con esercizio per direzione:

Immagine

(clic per ingrandire).

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: ven 22 luglio 2016; 11:50 
Non connesso

Iscritto il: mer 02 gennaio 2008; 17:14
Messaggi: 61
Non prenderei la presenza o meno del (sempre auspicabile) assetto per direzione dei binari come un parametro per la scelta dei servizi da fare: se prendiamo in considerazione una fanta rete LP fatta lungo le linee non Av o secondarie, credo che comunque la dimensione media delle stazioni toccate sia tale che i servizi LP fermerebbero in ogni caso sempre sulla stessa coppia di binari.
Alla fin fine il discorso si riduce ad un problema di capacità della stazione e quindi di corretta creazione delle tracce ed ad evitare che tagli di piazzale non creino troppo impatti sulla circolazione.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: ven 22 luglio 2016; 13:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 11992
Località: Pavia
Le banchine ad isola per direzione in ogni caso sono preferibili anche in stazioni su una sola linea, per esempio quando c'è un cambio di binario imprevisto: infatti, con le banchine ad isola (come a Bologna AV), basta muoversi da una parte all'altra della banchina stessa, mentre con un misto di banchine laterali e centrale (come a Firenze Belfiore/Foster, almeno com'è stata prevista finora) ciò purtroppo non è possibile.

Tanto per fare un esempio che mi è venuto in mente...

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: ven 22 luglio 2016; 19:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7352
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Allora. Partendo dal nuovo titolo del topic, esprimo la mia idea sui servizi LP:
Prima di tutto: il servizio deve essere intuitivo, quindi la classificazione della gerarchia deve essere orientata da questo punto di vista:
Per tanto: i nomi delle frecce ,hanno oramai preso piede e quindi li terrei, però non sporcandoli con treni ibridi (vedi i nuovi FR adriatici e veneti), quindi la classificazione per treni che percorrono tratti di AV e tratti cospiqui di linee dalla AC in giù li classficherei come FA.
Poi. Le AV devono essere utilizzate di più per la LLP non solo per viaggi all'interno della famosa T, come si sta correttamente facendo appunto coi nuovi FR ibridi adriatici, che però dovrebbero portare il nome che più si addice alla categoria del servizio,non quello scritto sulla fiancata del treno, e che non devono avere tariffe maggiorate rispetto ai FB sulle relazioni lungo le quali i due servizi sono identici (vedi Bologna-Rimini, ad esempio). Gli IC li vedrei molto bene se iniziassero a chiamarsi EXP, un nome che aveva ben preso nel passato ed indicava un servizio LP generico tanto diurno quanto notturno, infatti lascerei un unica classificazione per entrambi i servizi, non credo abbia senso avere due classificazioni diverse per lo stesso tipo di servzio (parlo ovviamente in ordine gerarchico non di servizi a bordo).
I Servizi FB e EXP mantengono le fermate attuali, se non sono specificate nuove fermate
SERVIZI FR:
Torino P.N.-Torino P.S.-Milano P.gar/Milano C.le-Milano Rogoredo(-Reggio Emilia AV-Bologna C.le AV-Firenze SMN)-Roma T.na/Roma T.ni-Napoli C.le-Salerno

SERVIZI FA:
Torino P.N.-Torino P.S.-Milano C.le-Milano Rogoredo-Reggio Emilia AV-Bologna C.le AV-Rimini-Ancona C.le-Pescara C.le-Termoli-Foggia-Barletta-Bari C.le-Taranto/Brindisi-Lecce

Torino P.N.-Torino P.S.-Milano C.le-Milano Rogoredo(-Reggio Emilia AV-Bologna C.le AV-Firenze SMN)-Roma T.na/Roma T.ni-Napoli C.le-Salerno-Sapri-Lamezia T. C.le-Paola-Vibo Va.Pizzo-Gioia Tauro-Rosarno-Villa SG-Reggio C.C.le (con 2 coppie notturne)

Torino P.N.-Torino P.S.-Milano C.le-Brescia-Verona P.N.-Vicenza-Padova-Mestre-Venezia S.L./Treviso C.le-Udine/-Monfalcone-Trieste C.le

Roma T.ni-Roma T.na-Napoli C.le-Salerno-Potenza C.le-Metaponto-Taranto-Bari C.le/Lecce

SERVIZI FB:
Torino P.N.-Torino P.S.-Vogera-/Milano C.le-Milano Rogoredo-Lodi-Piacenza-/Trieste C.le-Venezia S.L-Rovigo-Bologna C.le-Rimini-Riccione-Pesaro-Fano-Ancona C.le-Giulianova-Pescara C.le-Foggia-Bari C.le-Taranto/Lecce

Ventimiglia-Sanremo-Imperia P.M.-Savona-Ge Principe-Ge Brignole-La Spezia C.le-Livorno C.le-Grosseto-Civitavecchia-Roma T.na -Roma T.ni

Roma T.ni-Roma T.na-Caserta-Benevento-Foggia-Bari C.le-Lecce

SERVIZI EXP
Torino P.N.-Torino P.S.-Vercelli-Novara-RFM-Milano C.le-Treviglio-Brescia-Verona P.N.-Vicenza-Padova-Mestre-Venezia S.L./Treviso C.le-Udine/-Monfalcone-Trieste C.le (con 1 coppia notturna)

Roma T.ni-Roma T.na-Caserta-Benevento-Foggia-Bari C.le-Lecce (con 1 coppia notturna)

Milano C.le-Milano Rogoredo-Lodi-Piacenza-Bologna C.le-Rimini-Riccione-Pesaro-Fano-Ancona C.le-Giulianova-Pescara C.le-Foggia-Bari C.le-Taranto/Lecce (con 3 coppie notturne, di cui una due per Lecce di cui una periodica nei periodi più affluenti, e una per Taranto)

Torino P.N.-Torino P.S.-Vogera-Piacenza-Bologna C.le-Rimini-Riccione-Pesaro-Fano-Ancona C.le-Giulianova-Pescara C.le-Foggia-Bari C.le-Taranto/Lecce (con 2 coppie notturne, una su Lecce e una su Taranto )

Roma Tni-Roma T.na-Napoli C.le-Salerno-Villa SG-Messina C.le-Trapani/Agrigento (con 3 notturni di cui uno da Milano)

Milano C.le-Milano Rog./Torino P.N.-Torino P.S.-Genova P.P.-Ventimiglia(-Nice Ville/Marseille S.C.)-Livorno C.le(-Grosseto-Salerno)

Milano C.le-Bologna C.le-Prato C.le-Firenze Rif.-Terontola Cortona(-Terni/Salerno)

Reggio Calabria C.le-Catanzaro Lido-Metaponto-Taranto-Bari C.le (con ATR 365, con 1 notturno effettuato da treno,non da pullman,ma con soli posti a sedere a causa del materiale)

(Monaco/Vienna)-Bolzano-Venezia S.L./Roma Tni/Torino P.N. (1 coppia per tipo sia dirurna che notturna, i Torino passano da Milano)

Roma T.ni-Fabriano-Ancona C.le-Pescara C.le

Cagliari-Olbia (con ATR 365)


Spero di non aver dimenticato nulla

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: sab 23 luglio 2016; 9:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 maggio 2014; 13:20
Messaggi: 4047
Località: Provincia di Parma
Gli ultimi vanno bene RV.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: sab 23 luglio 2016; 13:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7352
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Io dicevo oltre ai RV, dato che in Sardegna manca completamente un servizio LP e le distanze diventano enormi

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: sab 23 luglio 2016; 14:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 maggio 2014; 13:20
Messaggi: 4047
Località: Provincia di Parma
Un IC non potrebbe fare molto più dei RV, che ora fanno poche fermate e dove servono.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: lun 14 agosto 2017; 15:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7352
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Da qualche giorno mi passa per la testa una roba del genere:
Dato che gli IC hanno una tonnellata di fermate e adesso molti treni hanno anche del materiale osceno e inadatto ai viaggi lunghi, non sarebbe interessante avere un servizio IR ?
Dei treni cadenzati ed integrati coi SFR a prenotazione non obbligatoria, prendibili coi biglietti dei regionali senza posto assegnato e con la possibilità di integrare il biglietto con una prenotazione con una maggiorazione .
Una soluzione del genere, al di la dei servizi cadenzati, permetterebbe di inglobare nella categoria IR molti treni RV turistici che fanno viaggi anche molto lunghi con materiale inadatto (vedi Milano-Pescara con casaralta o addirittura PR!)
I servizi IR potrebbero quindi assorbire gli IC adriatici (magari spezzati a Pescara) e Liguri ,e i RV spot per le localita turistiche ,ed essere svolti dalle Z revamp
L'ideale sarebbe che i FB si chiamassero IC dato che di fatto quello sono, e che FB per uno straniero non significa nulla mentre IC è un nome usato più o meno ovunque ,ma comunque, a quel punto andrebbe creata una categoria di treni, che altrove è identificata come FB , che sarebbero dei treni a prenotazione obbligatoria e veramente veloci ,con materiale consono alle lunghe distanze. In Adriatica non cambierebbe nulla, ci sarebbero gli attuali IC che si chiamerebbero IR (e magari andrebbero tutti a Milano) e come IC gli attuali FB
Per la Liguria potrebbero esserci degli IR sugli attuali IC ,magari col cadenzamento biorario su Levante (La Spezia) e Ponente (Ventimiglia) fatto bene e non a cazzo come adesso, e con fermata per tutti sia a Voghera che a Tortona, e degli IC Milano-Pavia-Genova Principe-Chavari-Sestri Levante-La Spezia C.Le- Massa-Pisa C.Le-Livorno C.Le/Savona-Albenga-Imperia-Ventimiglia-Monaco-Menton-Nice Ville.
Altre relazioni IR potrebbero essere:
Torino-Venezia ,per permettere il collegamento transpadano senza AV, non alla portata di tutti, per rinforzare gli affollatissimi RE, togliere i rinforzi scadenzati dei Milano-Torino e togliere le fermate a Desenzano, Peschiera (e Vicenza?) ai FR.
Roma-Reggio Calabria e Roma-Perugia/Ancona sempre sostituendo agli IC gli IR e ai FB gli IC
Torino-Ventimiglia via Savona con fermate a Fossano, San Giuseppe di Cairo, Savona poi quelle degli IR da Milano (cioè gli attuali IC)
Torino-La Spezia sostituendo gli IC fino a Genova e rinforzando gli IR da Milano fino a La Spezia
Voi che ne pensate?

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: lun 14 agosto 2017; 17:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 maggio 2014; 13:20
Messaggi: 4047
Località: Provincia di Parma
Esistevano fino a 12 anni fa gli IR...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: lun 14 agosto 2017; 18:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7352
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Lo so... Siamo in fanta,no?

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: mar 15 agosto 2017; 9:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7352
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Comunque,gli ex IR sono diventati poi gli attuali RE ,con diverse limitazioni di percorso, il che va bene, perché anche un treno Milano-Ventimiglia con tante fermate è poco logico, va bene limitare i RE ,in presenza di un'alternativa, costituita attualmente dagli IC, che costano di più. Creare un livello di servizio intermedio fra RE e LP permetterebbe agli IC di non dover più tappare i buchi nelle mancanze dei SFR e di costituire un vero collegamento LP. Le fermate dei Liguria sono veramente assurde ,non certo inutili ,ma non certo degne di un treno LP

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: mar 15 agosto 2017; 13:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 25 gennaio 2007; 13:56
Messaggi: 10049
Località: Milano Provincia
Gli attuali IC sono "de facto" gli IR di una volta. Per la LP veloce ci sono le Frecce.
E gli IR SONO (erano) treni a LP. Il fatto che se ne occupassero le regioni, non cambia la natura di collegamento LP.
L'equazione LP=poche fermate è priva di ogni rigore scientifico.
Lo stato non finanzia treni che fermano solo nelle stazioni principali, non ha i soldi per un doppio livelo di servizio. Ergo gli IC fanno gli IR. E resterã così fin tanto che le regioni non coordinaeranno treni IR, e non lo faranno mai, non hanno i soldi ne la voglia.
Ergo: gli IC resteranno quello che sono, fintanto che vi sarà una netta separazione dei servizi LP in treni "a mercato" e treni "a contratto".

_________________
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: sab 26 agosto 2017; 20:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 11992
Località: Pavia
Intanto, in Svizzera, sulla RhB promuovono una relazione RE (RegioExpress) a IR (InterRegio), nella tratta Coira-St. Moritz:

https://www.facebook.com/info24SchweizE ... permPage=1

... con una classificazione dei treni - essenzialmente quella che c'era prima anche qui - ben più chiara e razionale della nostra (ormai fin troppo commerciale).

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: sab 26 agosto 2017; 20:49 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3508
Considerato il materiale rotabile impiegato, di tipo vicinale, si tratta di un progresso come quello del 1956 quando la seconda classe venne promossa a prima e la terza a seconda.

Modifiche delle (perlopiù inutili) categorie sono previste a livello federale, cf. p. 4: http://www.fahrplanentwurf.ch/fileadmin ... hr_SBB.pdf


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta rete treni LP
MessaggioInviato: ven 17 novembre 2017; 17:50 
Non connesso

Iscritto il: mar 08 gennaio 2013; 12:52
Messaggi: 173
IC e IR da fondere in una unica categoria da farsi con treni ad assetto variabile con tutti i carrelli motorizzati. Le elevate prestazioni migliorano i tempi e consentono di fare qualche fermata in più rispetto agli IC nelle medesime tracce. La semplificazione inoltre permette di aumentare la frequenza, riducendo i tempi di attesa e migliorando la percezione del servizio. Il mio nickname sul forum è la mia proposta per il nome commerciale del servizio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010