Centro commerciale Arese

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Centro commerciale Arese

Postby ing » Mon 02 May 2016; 15:58

serie1928 wrote:Il problema di incremetare il TPL non è il medesimo: aver a che fare con enti diversi? Superato questo ostacolo, serve solo una revisione percorsi e/o regolarizzazione degli orari.[...] Fatti 100% i km attuali arriveremo a 110%.


- Aver a che fare con enti diversi è un ostacolo molto preoccupante. Senza nominare enti e luoghi posso raccontare di una fermata X fermata da una linea dell'ente A su cui si utilizzavano bus da 12m e da una linea dell'ente B su cui circolano gli autosnodati; questa fermata a un certo punto è stata spostata ed ha dovuto essere riautorizzata da A e B. Poiché la fermata X è in provincia di A, ente B ha detto che avrebbe accettato l'autorizzazione da parte de ente A. Ente A ha detto che poiché le sue linee hanno solo i 12m, lui avrebbe autorizzato solo fino a 12m. Ente B si è lamentato, ma ha rifiutato di fare una seconda autorizzazione per i 18m per non contraddire l'autorizzazione di ente A. Alla fine le corse della linea di B che devono essere fatte col 18m, saltano la fermata X.

- La revisione dei percorsi passa attraverso gli stessi personaggi di cui sopra (anche se ci sono persone più e meno pragmatiche)

- "Regolarizzare gli orari" non significa niente

- Un incremento del km del 10% nello scenario attuale non è una cosa da fantascienza, è da neurodeliri.

Dopodiché conosco almeno un caso nel quale un centro commerciale ha costruito nel proprio parcheggio una fermata per l'autolinea ed ha pagato alla provincia l'incremento dei km per la deviazione delle corse.
ing
 
Posts: 5424
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Centro commerciale Arese

Postby serie1928 » Mon 02 May 2016; 20:05

^^
"regolarizzare gli orari": se hai visto gli orari delle linee di cui parliamo, trovami una regola, una qualsiasi che sia eviendente. In sostanza significa: corsa da e per una unica origina/destinazione senza percorsi alternativi, cadenzamento, e se non fosse possibile almeno corse a tutte le ore, possibilmente 7 giorni su 7.

Se dici che incrementare l'offerta, sulle linee in discussione ovviamente, del 10% è da "neurodeliri", come definiresti il realizzare una linea su ferro a servizio del CC?

Siamo comunque in "fanta", quindi "delirare" è lecito.
Last edited by serie1928 on Mon 02 May 2016; 20:10, edited 1 time in total.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10116
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Centro commerciale Arese

Postby mattecasa » Mon 02 May 2016; 20:10

Alle provincie hanno fatto tagli del 30/40%, alle regioni del 3, in parte anche reintegrati.
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4109
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Centro commerciale Arese

Postby friedrichstrasse » Tue 03 May 2016; 17:06

serie1928 wrote:Se dici che incrementare l'offerta, sulle linee in discussione ovviamente, del 10% è da "neurodeliri", come definiresti il realizzare una linea su ferro a servizio del CC?

^^
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Centro commerciale Arese

Postby ing » Wed 04 May 2016; 11:12

Lo definirei "fanta" :mrgreen:
ing
 
Posts: 5424
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Centro commerciale Arese

Postby Slussen » Thu 05 May 2016; 11:31

Beh, non sarebbe solo a servizio del centro commerciale.
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Centro commerciale Arese

Postby S-Bahn » Thu 05 May 2016; 11:41

^^
Sono prudentemente stimabili in primissima approssimazione 1500-3000 persone al giorno (3000-6000 viaggi a secondo della soluzione) di soli residenti, a cui aggiungere addetti e clienti del CC.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50074
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Centro commerciale Arese

Postby serie1928 » Thu 05 May 2016; 13:25

Slussen wrote:Beh, non sarebbe solo a servizio del centro commerciale.

Anche le linee di autobus non sarebbero al solo servizio del CC, anzi hanno pure maggiore potenziale.
La linea ferroviaria è a margine di ogni abitato e a meno di mettere una stazione ogni 500m, buona parte è già attratta da "Garbagnate" (e "Cesate", per alcune direttrici) stessa.
Arese avrebbe un beneficio marginale, per Lainate risulta altrettanto lontano dal centro abitato.
1500-3000 persone al giorno sarebbero solo pazialmente "nuova utenza", molto parzialmente. Valutazione costo/benefici: "fanta-neurodelirio" :mrgreen:
Per il personale del CC bastano le linee di bus esistenti di cui vanno razionalizzati i percorsi. E per i clienti: ci vadano in macchina se non gli garba l'offerta TPL esistente.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10116
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Centro commerciale Arese

Postby friedrichstrasse » Thu 05 May 2016; 13:38

I Lainatesi prenderebbero un autobus fino alla nuova stazione, poi la nuova linea fino a Garbagnate, poi una Settimana da Saronno, poi altre linee urbane milanesi...

Comodissimo e attrattivo! :mrgreen:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Centro commerciale Arese

Postby S-Bahn » Thu 05 May 2016; 14:23

La stazione sarebbe a 600 metri dalla piazza della chiesa di Lainate, come mi dice chi ha visto le carte. Vedete un po' si ci vuole anche l'elicottero per raggiungerla...
Non è che per rafforzare la propria opinione bisogna per forza inventarsi di tutto.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50074
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Centro commerciale Arese

Postby GLM » Thu 05 May 2016; 14:27

allora togliamo l'autobus iniziale (che comunque alcuni dovrebbero utilizzare, non abitando tutti tra la chiesa e la stazione), ma il ragionamento rimane lo stesso.
Comunque attendo ancora la replica ad una mia osservazione di qualche giorno fa, sbahn:
per quale motivo una linea saronno-seregno, in collegamento tra due importanti nodi ferroviari, era vista come un'idiozia ai limiti del "criminale", mentre una linea lainate-garbagnate, in collegamento tra una secondaria stazione suburbana e un binario morto, viene visto come buon compromesso in attesa di poter fare di meglio?
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16843
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Centro commerciale Arese

Postby friedrichstrasse » Thu 05 May 2016; 14:46

S-Bahn wrote:La stazione sarebbe a 600 metri dalla piazza della chiesa di Lainate, come mi dice chi ha visto le carte. Vedete un po' si ci vuole anche l'elicottero per raggiungerla...
Non è che per rafforzare la propria opinione bisogna per forza inventarsi di tutto.


Sarebbe a due chilometri di distanza, non certo a 600 metri!
E ovviamente i quartieri a nord e a ovest della chiesa sarebbero ancora più distanti.

Chi inventa per portare acqua al mulino? :roll:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Centro commerciale Arese

Postby S-Bahn » Thu 05 May 2016; 14:56

La Saronno-Seregno era troppo stupido gestirla a navetta quando può essere una linea S. Inoltre la Sar-Ser è pure trasversale, non radiale di per sé.
Il caso di Lainate è un po' diverso e soprattutto l'essere gestita a navetta è solo per un lavoro "low cost" e per (non insuperabili) problemi di inserimento in linea, ma ovviamente anche lei starebbe meglio NON gestita a navetta e le aspettative di utenza si spostano dai 1500-3000 (di soli residenti) ai 2500-4000 (sempre di soli residenti).

Giusto per ragionare, visto che siamo in fanta, e visto che la veloce dovrebbe avere più capacità residua della lenta, una volta a Garbagnate potrebbe infilarsi sulla veloce, quindi con una manovra meno invasiva e andare dritta su Cadorna con fermate a Bovisa e Domodossola.
Sali a Garbagnate o Lainate e 15-20' dopo ma anche meno sei sul marciapiede di M5.

Sulla distanza magari stiamo parlando di due punti diversi. Onestamente non so esattamente dov'è il capolinea, so però che veniva spostato, non dove finisce il raccordo
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50074
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Centro commerciale Arese

Postby friedrichstrasse » Thu 05 May 2016; 15:40

Neanch'io so dove verrà il capolinea, ma visto il tracciato della linea le.distanze sono più o meno quelle. 600 metri è impossibile, al massimo arriveremo al chilometro e mezzo.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Centro commerciale Arese

Postby S-Bahn » Thu 05 May 2016; 16:46

Infatti mi sono sbagliato, non sono 600 metri. Il capolinea sarebbe previsto in via delle Alpi, 650 metri dalla chiesa, non 600.

Edit
Chiesa https://goo.gl/maps/fQsdYuigpQ42
capolinea https://goo.gl/maps/XYWuj4ErRJG2
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50074
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests