Ferrovia Vanzago-Galliate

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby Frecciagialla » Sun 31 January 2016; 23:53

La zona a nord-ovest di milano sembra avere ferrovie a maglie un po' larghe ma si potrebbe infittire senza incontrare centri abitati. La proposta è di costruire una tratta che si dirami dalla Rho-Gallarate e si colleghi alla ferrovia FNM per Novara prima del ponte sul Ticino. Ho provato a tracciare il possibile percorso (in bianco) e a ipotizzare tre stazioni. Per non incontrare aree costruite passerei nelle zone agricole tra i paesi. La lunghezza del percorso aggiuntivo è di 21 km per 3 stazioni. I 6 paesi serviti (2 x stazione) hanno una popolazione di circa 50'000 abitanti così distribuiti:
comune popolazione
casorezzo 5452
busto garolfo 13752
arconate 6613
inveruno 8635
cuggiono 8215
buscate 4819
Totale 47486
Costi, una linea da 21 km a doppio binario costa 10M€/km, totale 210 M€. Quindi circa 4000€ ad abitante, come la metro di Brescia o di Monza...
Attachments
Ferrovia est.jpg
Ferrovia est.jpg (277.15 KiB) Viewed 2701 times
Frecciagialla
 
Posts: 177
Joined: Tue 08 January 2013; 12:52

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby fra74 » Mon 01 February 2016; 0:01

Una linea ferroviaria a doppio binario al costo di 10 milioni di €/km? Quando mai?
Poi bello una linea a doppio binario che si innesta su una linea a binario unico, tralasciando il fatto che sarebbe in pieno parco del Ticino. E seriamente un investimento del genere per servire male neppure 50.000 persone?
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24584
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby mattecasa » Mon 01 February 2016; 0:51

Le ferrovie devono passare il più vicino possibile ai centri abitati!
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4128
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby friedrichstrasse » Mon 01 February 2016; 1:19

No, le ferrovie per essere efficienti dovrebbero passare in mezzo ai centri abitati, ma ovviamente è improponibile.
È anche per questo che da settant'anni non se ne costruiscono più.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby S-Bahn » Mon 01 February 2016; 1:30

C'è una rete storica che basterebbe tenere in esercizio, invece di tagliare pezzo dopo pezzo.
Altri tipi di ferrovia si costruiscono eccome, vedi le reti AV o opere come Gottardo e Lötshberg.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50122
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby Trullo » Mon 01 February 2016; 10:13

friedrichstrasse wrote:No, le ferrovie per essere efficienti dovrebbero passare in mezzo ai centri abitati, ma ovviamente è improponibile.
È anche per questo che da settant'anni non se ne costruiscono più.


Non è esattamente così, anzi è il contrario: storicamente i centri abitati si sonodi norma espansi verso e attorno alle ferrovie esistenti (che inizialmente li lambivano senza attraversarli), fino a costruire situazioni in cui la ferrovia passa in mezzo alle case, case però che sono venute dopo
Perchè da settant'anni (salvo eccezioni: AV, varianti di valico, brevi tratte suburbane compresa per esempio la Gobba-Gessate, oppure opera concepite decennia fa e completate in grave ritardo) non si costruiscono è perchè laddove la convenienza economica (in senso lato, e considerando anche il contributo statale) rispetto ad altri mezzi (tram o autobus) spinge per la ferrovia oggi lo spingeva anche settant'ani fa o anche cento (nei paesi di più antica industrializzazione come Inghilterra, Belgio e Germania probabilmente anche centocinquanta o duecento)
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26018
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby Frecciagialla » Wed 19 October 2016; 20:03

Non sono mica pochi 50'000 abitanti, anche considerando che le linee alternative (rho-Novara) e (rho-Gallarate) sono sature e più difficili da ampliare.. Il problema e' che cerco di servire due paesi con una stazione sola. Cmq per esempio da Arconate centro a inveruno centro sono 3,5 km con la stazione in mezzo, quindi 2 km dal centro (ciclabilissima e quasi pedonale...) stile besanino. Passi il binario unico!
Frecciagialla
 
Posts: 177
Joined: Tue 08 January 2013; 12:52


Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 8 guests

cron