Ferrovia Vanzago-Galliate

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby Frecciagialla » Sun 31 January 2016; 23:53

La zona a nord-ovest di milano sembra avere ferrovie a maglie un po' larghe ma si potrebbe infittire senza incontrare centri abitati. La proposta è di costruire una tratta che si dirami dalla Rho-Gallarate e si colleghi alla ferrovia FNM per Novara prima del ponte sul Ticino. Ho provato a tracciare il possibile percorso (in bianco) e a ipotizzare tre stazioni. Per non incontrare aree costruite passerei nelle zone agricole tra i paesi. La lunghezza del percorso aggiuntivo è di 21 km per 3 stazioni. I 6 paesi serviti (2 x stazione) hanno una popolazione di circa 50'000 abitanti così distribuiti:
comune popolazione
casorezzo 5452
busto garolfo 13752
arconate 6613
inveruno 8635
cuggiono 8215
buscate 4819
Totale 47486
Costi, una linea da 21 km a doppio binario costa 10M€/km, totale 210 M€. Quindi circa 4000€ ad abitante, come la metro di Brescia o di Monza...
Attachments
Ferrovia est.jpg
Ferrovia est.jpg (277.15 KiB) Viewed 3062 times
Frecciagialla
 
Posts: 177
Joined: Tue 08 January 2013; 12:52

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby fra74 » Mon 01 February 2016; 0:01

Una linea ferroviaria a doppio binario al costo di 10 milioni di €/km? Quando mai?
Poi bello una linea a doppio binario che si innesta su una linea a binario unico, tralasciando il fatto che sarebbe in pieno parco del Ticino. E seriamente un investimento del genere per servire male neppure 50.000 persone?
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24612
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby mattecasa » Mon 01 February 2016; 0:51

Le ferrovie devono passare il più vicino possibile ai centri abitati!
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4166
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby friedrichstrasse » Mon 01 February 2016; 1:19

No, le ferrovie per essere efficienti dovrebbero passare in mezzo ai centri abitati, ma ovviamente è improponibile.
È anche per questo che da settant'anni non se ne costruiscono più.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby S-Bahn » Mon 01 February 2016; 1:30

C'è una rete storica che basterebbe tenere in esercizio, invece di tagliare pezzo dopo pezzo.
Altri tipi di ferrovia si costruiscono eccome, vedi le reti AV o opere come Gottardo e Lötshberg.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50250
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby Trullo » Mon 01 February 2016; 10:13

friedrichstrasse wrote:No, le ferrovie per essere efficienti dovrebbero passare in mezzo ai centri abitati, ma ovviamente è improponibile.
È anche per questo che da settant'anni non se ne costruiscono più.


Non è esattamente così, anzi è il contrario: storicamente i centri abitati si sonodi norma espansi verso e attorno alle ferrovie esistenti (che inizialmente li lambivano senza attraversarli), fino a costruire situazioni in cui la ferrovia passa in mezzo alle case, case però che sono venute dopo
Perchè da settant'anni (salvo eccezioni: AV, varianti di valico, brevi tratte suburbane compresa per esempio la Gobba-Gessate, oppure opera concepite decennia fa e completate in grave ritardo) non si costruiscono è perchè laddove la convenienza economica (in senso lato, e considerando anche il contributo statale) rispetto ad altri mezzi (tram o autobus) spinge per la ferrovia oggi lo spingeva anche settant'ani fa o anche cento (nei paesi di più antica industrializzazione come Inghilterra, Belgio e Germania probabilmente anche centocinquanta o duecento)
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26050
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Ferrovia Vanzago-Galliate

Postby Frecciagialla » Wed 19 October 2016; 20:03

Non sono mica pochi 50'000 abitanti, anche considerando che le linee alternative (rho-Novara) e (rho-Gallarate) sono sature e più difficili da ampliare.. Il problema e' che cerco di servire due paesi con una stazione sola. Cmq per esempio da Arconate centro a inveruno centro sono 3,5 km con la stazione in mezzo, quindi 2 km dal centro (ciclabilissima e quasi pedonale...) stile besanino. Passi il binario unico!
Frecciagialla
 
Posts: 177
Joined: Tue 08 January 2013; 12:52


Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests