Trasporti a Milano

Oggi è sab 20 gennaio 2018; 20:44

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
MessaggioInviato: dom 03 dicembre 2017; 19:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Ma non è necessario che ci passino. Non so se è chiaro il concetto o se va approfondito.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom 03 dicembre 2017; 19:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 6:21
Messaggi: 16760
Località: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88
comunque andrebbe chiusa la maglia dei 30' minuti anche e soprattutto per i RE di bergamo: di gente che viene in auto a milano perchè al ritorno non vuole rischiare di dover aspettare il treno tre quarti d'ora ne ho conosciuta, e francamente non li biasimo. Sia di Chiari che di Dalmine.

_________________
Non sono previste fermate intermedie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom 03 dicembre 2017; 19:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Infatti, è quello che dico. Riempiamo la griglia già progettata di servizi esistenti su infrastrutture esistenti.
Poi ampliamo l'esistente con nuovi servizi, tipo Brescia-Bergamo-Seregno-Novara.

Questo è realistico ed efficace, senza nulla da togliere al fatto che in fanta ci sta pensare ad una linea di fianco/sopra/sotto la A4 che, se ci fosse domani mattina, direi solo grazie perché su un corridoio del genere vuota non rimane, ma per le O/D, non perché c'è la coda sulle corsie che stanno 10 metri di fianco.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom 03 dicembre 2017; 21:53 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3535
Località: Z314 Z315
Le O/D sono la causa della coda. Sono correlate.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom 03 dicembre 2017; 22:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Continuo a non spiegarmi evidentemente.
Certo che se c'è tanta coda c'è molta gente che si sposta. Ma il fatto che passino tutti in un tratto non significa che sono diretti o originati in quel tratto.

Ripropongo l'esempio delle tangenziali, che è forse più evidente. Le tangenziali delle grandi città sono sempre trafficatissime perché tutti passano di lì, ma nessuno si trova lì perché è lì che deve andare, tant'è che non c'è nessuno che costruisce le metropolitane sotto le tangenziali, eppure ci sono 3, 4 corsie di coda per molte ore al giorno.

Riesco a spiegarmi?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun 04 dicembre 2017; 11:31 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3535
Località: Z314 Z315
Ho capito quello che vuoi dire.
Chiariamo una cosa: non penso che, solo perché c'è coda, si debba mettere una linea su ferro su quel percorso.
Quello che volevo dire con "non risolvi la coda tra Sesto e Fiorenza" era "se la linea a Sesto gira verso la Centrale, ovviamente la domanda di trasporto che trarrebbe vantaggio dall'intercettazione delle linee radiali (Z2xx/7xx, M5, 31, Desio, Asso, Limbiate, Saronno, 12/19) non può essere soddisfatta e gli utenti continueranno a intasare la viabilità pertinente". Peraltro, al contrario del tratto Milano - Bergamo, l'eventuale realizzazione di una linea su ferro pone serie problematiche (ci sono tre corsie per direzione, forse nemmeno a norma come larghezza e lo spartitraffico non è sicuramente a norma (decisamente meno di un metro contro i 2,60 richiesti), per cui sicuramente avranno una deroga).
La domanda di trasporto c'è. La risposta è difficile.

[A parte: su FOL si discuteva del raddoppio in variante della MI - Gallarate lungo la A8; la logica potrebbe essere simile e sinergica (c'ha 5 corsie, figuriamoci!)]


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 06 dicembre 2017; 1:26 
Non connesso

Iscritto il: mar 08 gennaio 2013; 12:52
Messaggi: 174
Ad Agrate c'è la St che ha migliaia di addetti e non è servita da nessuna linea di forza, le più vicine sono Monza e Cologno. Dalmine è in una condizione molto simile. La m2 a Vimercate e magari a Trezzo ridurrà la mancanza di tpl nell'area ma preferirei una ferrovia con sbocco anche a Bergamo. Penso che il re a 30' Milano-Venezia (Veneto e Lombardia facciano un accordo rapidamente) sia una ottima proposta ma cmq non passa da Bergamo quindi non c'entra! Non sono d'accordo che tangenziali o autostrade siano intasate perchè la gente passa da lì per andare altrove, secondo me c'è un meccanismo perverso che rende l'auto particolarmente conveniente per le destinazioni vicine alle strade a grande scorrimento. Quindi il tpl latita e poi si intasa tutto. Esempi: il carosello di carugate, gli studi televisivi di cologno monzese, la st di Agrate...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 06 dicembre 2017; 9:59 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3535
Località: Z314 Z315
Mah, Agrate non è mai intasata per la ST (che come linee ha Z301, corse deviate della Z314 e Z315 e corse speciali della Z321), e chi esce a Cologno Sud non è solo chi va da Mediaset ma anche buona parte di chi è diretto a Sesto.
La zona del Carosello è intasata per due motivi:
- una viabilità progettatta col culo e che quando hanno rifatto tutto attorno al 2000 hanno fatto sempre la solita porcata
- è l'ultima uscita prima del casello


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 21 dicembre 2017; 13:29 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3535
Località: Z314 Z315
Il passo delle fermate non è mai inferiore al chilometro.
La suburbana le fa tutte, il diretto fa Bergamo - Dalmine-Sabbio - Trezzo - Agrate est - Sesto - Greco - Centrale/Garibaldi via passantino/Garibaldi via cintura.
http://umap.openstreetmap.fr/it/map/pro ... 294/9.4750
Non so come risolvere il tratto finale:
1) Raccordo oltre Stezzano. Pro: sfrutta l'esistente BG - Treviglio. Contro: distante dai paesi.
2) Fermate Stezzano (Kilometro Rosso), [ansa,] Colognola. Pro: maggiore utilità. Contro: lenta, complessa e costosa.
3) Fermate Lallio, Grumello, Grumellina-Colognola. Pro: maggiore utilità. Contro: nessun interscambio con la BG -Treviglio (non necessariamente un male), interconnessione complessa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010