Fanta Roma

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Re: S-Bahn Roma

Postby Hallenius » Sat 23 November 2013; 11:54

leggendo arancione 1 2 3 etc ho pensato che fossero sfumature dello stesso colore....mi sarei risparmiato un bel lavoraccio :D

Brianzolo, vuoi postare l'idea che mi hai mandato via e-mail?

Lido e Nord unite passando per via del corso a livello di infrastruttura non è complicato, basterebbe convertire a 1500v la nord fino a tor di quinto e completare l'innalzamento delle banchine. La sagoma è già ferroviaria per entrambe e lo scartamento è quello standard. Integrandola nella mia ipotesi si otterrebbe una metro tor di quinto-marconi. Il problema è passare sotto porta san paolo e la piramide Cestia... sento puzza di archeologi xD
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1374
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: S-Bahn Roma

Postby EuroCity » Sat 23 November 2013; 12:37

Del resto, a Roma, dove non si trovano tracce archeologiche? Vale per quasi ogni linea che passi per il centro storico...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: S-Bahn Roma

Postby Hallenius » Sat 23 November 2013; 15:02

Ovvio, il problema però è che per andare verso nord dalla stazione di Porta S.Paolo occorre passare sotto la Piramide Cestia e la Porta stessa per immettersi sotto via Marmorata ed è oggettivamente un'operazione complicata.
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1374
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: S-Bahn Roma

Postby EuroCity » Sat 23 November 2013; 15:17

Ipoteticamente, allora, si potrebbe forse deviare la "E" da San Paolo e dintorni direttamente verso il Viale di Trastevere, servito così nella sua interezza (ma però si perderebbe l'interscambio di Ostiense FS), andando poi diritto verso Venezia e Flaminio, "bypassando" così la Piramide Cestia - molto più lungo, però, come tratto da costruire ex novo...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: S-Bahn Roma

Postby Hallenius » Sat 23 November 2013; 15:47

Si tratta dell'ipotesi cui sono giunto per le linee S provenienti da Sudovest.
Purtroppo non si può usufruire della stazione San Paolo. Un kilometro a nord di EurMagliana occorre svoltare a sinistra sotto viale Marconi, di qui proseguire fino a Trastevere FS per poi immettersi sotto viale di Trastevere.
Ma vorrai mica rubarmi il tunnel per le S? :lol:

Io sarei più a favore di un collegamento della Tratta Flaminio-Tor di Quinto (con possibile prolungamento verso Vigna Clara)con la metro C a piazza Venezia passando sotto via del Corso. (Sempre nell'ottica di realizzare le linee S come qui esposte).
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1374
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: S-Bahn Roma

Postby EuroCity » Sat 23 November 2013; 15:56

Comunque sia, come avrai capito, aborro le stazioni di testa per le metropolitane ed assimilabili... :mrgreen:

Ma perché sarebbe, poi, impossible deviare da San Paolo (stazione comunque importante della "E") verso Trastevere? Non è che per forza bisogna passare sotto ai viali...?

Una doppia curva a 90° a nord di San Paolo, con intercalato attraversamento perpendicolare del Tevere dove c'è l'ansa verso est, et voilà - o no? :?:
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: S-Bahn Roma

Postby Hallenius » Sat 23 November 2013; 18:46

No, non bisogna passare per forza sotto i viali, però in quel punto la MB è in sopraelevata, per poter virare verso il Tevere dovrebbe immettersi nel sottosuolo (vorrei evitare di buttare giù San Paolo fuori le mura) e per fare ciò si arriverebbe a pendenze eccessive.
Il punto migliore in cui abbandonare il tracciato storico della Lido è quello dell'incrocio tra l'Ostiense e Viale Marconi, questo viale è più alto di circa dieci metri rispetto alla Lido ed è quindi ideale per infilarcisi sotto.
Poi S.Paolo è comunque servita dalla MetroB ;)

Io ribadisco: Metro C da Venezia, passando per via del corso, a Flaminio e di qui sul tracciato della Roma Nord fino a Tor di Quinto con eventuale estensione a Vigna Clara.
Roma-Lido nel sistema delle Linee S come da noi immaginato col tratto Porta S.Paolo Eur-Magliana demolito oppure utilizzato per rafforzare la frequenza verso Fiumicino, Ostia e Trigoria.

Così in pratica (è una mappa ancora da finire)
Image
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1374
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: S-Bahn Roma

Postby EuroCity » Sun 24 November 2013; 11:18

Interessante...

Guardando la cartina qui sopra, risalta subito anche la diramazione (finora l'unica nel sistema delle metro romane) tra B e B1 a Piazzale Bologna: il che vuol dire che Tiburtina è servita solo con un ramo a metà frequenza.

Quindi, non sarebbe il caso di sbinare quella diramazione, rendendo così la B1 parte della B storica e creando invece una nuova metro verso il centro storico dal ramo di Tiburtina-Rebibbia? La diramazione, ovviamente, rimarrebbe come raccordo di servizio.

Così, ne sarebbe alleggerito anche il nodo di Termini tra linea A e B, dato che il centro sarebbe direttamente raggiungibile dalla stazione AV passante con la nuova linea di metropolitana (chiamiamola "H", magari sull'asse Tiburtina-Spagna-Venezia, o simile...).

La H potrebbe interscambiare con la B a Piazzale Bologna (con una nuova stazione "bis"), oppure altrove...

P.S.: Anzi, forse chiamiamola (nuova) "D", dato che a sud-ovest potrebbe ricalcarne un po' il percorso; mentre a nord-est passerebbe via Tiburtina FS, invece che più a nord. Certo, forse non si amalgama tanto bene con la fanta-rete S qui prevista; comunque, quella diramazione B/B1 mi dà un po' fastidio: sembra fuori posto, in qualche modo.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: S-Bahn Roma

Postby Hallenius » Sun 24 November 2013; 16:21

Vorrei evitare di finire col parlare di metropolitane. Uno dei motivi che mi ha spinto ad ipotizzare i passanti è il grandissimo costo che hanno le metro a Roma, costo che lievita anche a causa delle numerose stazioni che possono invece essere ridotte nel caso dell'infrastruttura ferroviaria.

La diramazione è fuori posto, stupida, inefficiente....insomma le ha tutte e c'è una ragione:
Pur essendo stata realizzata solo dopo la decisione di trasformare Tiburtina nello HUB romano dell'AV in realtà il progetto risale ai tempi in cui si doveva realizzare il prolungamento oltre Termini della B.
Delle due varianti fu scelta quella verso Rebibbia predisponendo comunque la stazione di Piazza Bologna in modo tale che potesse essere origine della futura diramazione.
Nel frattempo l'evoluzione del progetto TAV spostò le sue attenzioni su Tiburtina. Ognuno ha quindi seguito la propria variante di progetto senza parlarsi ed oggi ci troviamo con una diramazione che dimezza le frequenze verso la stazione AV.

In ogni caso preferisco la situazione attuale ad un'ipotetica separazione del ramo Rebibbia, ciò significherebbe cancellare definitivamente il collegamento tra le tre stazioni principali di Roma :roll:
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1374
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: S-Bahn Roma

Postby EuroCity » Sun 24 November 2013; 16:28

Ok, allora riparliamo brevissimamente delle metropolitane, per poi tornare alle linee S/FR...

Ma è davvero necessario collegare via metro Tiburtina a Termini? Nel senso che chi vuole andare in centro città a Roma (forse la maggioranza), sceglie un treno AV/LP che va a Roma Termini; mentre Tiburtina (treni Frecciarossa Milano-Napoli ed Italo) viene scelta da chi vuole interscambiare con la cintura ferroviaria (FR1 di Fiumicino, ecc. ecc.); insomma, per quanto riguarda gli interscambi tra AV/LP e FR, basta scegliere il proprio treno e la cosa è fatta.

Certo, per gli interscambi FR-FR, FR1 e FR2 comunque non vanno a Termini, allo stato attuale delle cose.

... Ovvero: c'è, poi, tutta questa necessità di andare in metro da una stazione all'altra...?

A parte i vari discorsi sulle metropolitane - così, tanto per fare il punto della situazione odierna e futura...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: S-Bahn Roma

Postby Hallenius » Sun 24 November 2013; 16:44

FL1: Passante via cintura sud
FL2: attestata a Tirburtina
FL3: attestata ad Ostiense
FL4,FL5,FL6,FL7,FL8: Attestate a Termini
Roma-Lido: Attestata ad Ostiense-Piramide
Tiburtina è inoltre sede di un'autostazione importantissima con decine di linee nazionali ed internazionali.

Considerato tutto ciò ritengo che sia fondamentale continuare a collegarle.
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1374
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: S-Bahn Roma

Postby EuroCity » Sun 24 November 2013; 17:21

Sbiniamo, invece, la B1, allora...? :idea: :lol:

Certo, magari un po' improbabile: ma potrebbe diventare un sostituto delle linee H e D a sua volta previste.

... A proposito di autobus, quando ero in Sicilia, ho visto che ci sono delle autolinee quotidiane (?) "Sicilia-Roma", dalle principali città dell'isola (io ero nei dintorni di Scicli, e tutti i giorni c'era un bus stazionato davanti allo stadio):

http://www.giamporcaro.it

... che vanno proprio, a quanto pare, all'autostazione di Tiburtina, al costo apparente di soli 50 euro - notevole, ma forse un po' scomodo, per una viaggio così lungo (però, comunque, magari molti li possono anche preferire, oltre che per ovvi motivi economici anche, purtroppo, per la dannata latitanza delle ferrovie al sud...!).
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: S-Bahn Roma

Postby Hallenius » Wed 27 November 2013; 23:53

Sì alla fine il problema è proprio la carenza di collegamenti efficaci verso alcune zone (come la valle del Crati).

Brianzolo mi ha mandato un po' di idee che con un po' di tempo elaborerò graficamente, in ogni caso lo invito ad esporcele. Sono interessanti :D
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1374
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: S-Bahn Roma

Postby brianzolo » Thu 28 November 2013; 9:29

riassumo brevemente

L’idea sotto sotto è sostanzialmente sempre la stessa ma stavolta ti faccio diventare tutto “parigino”

Ovvero le singole linee non hanno bisogno di essere numerate

Nel passante rosso ho 24 treni/ora (io lo chiamerei passante decumano)
Due stazioni a ovest GIUSTINIANA E MASSIMINA
Tre destinazioni a est TRIGORIA CIAMPINO LUNGHEZZA
Ogni ora da ogni capolinea ovest partono 12 treni regolarmente distribuiti tra i capolinea est
Ogni ora da ogni capolinea est partono 8 treni regolarmente distribuiti tra i capolinea ovest

Nel passante blu ho 24 treni/ora (io lo chiamerei passante cardo)
Due destinazioni a nord GIUSTINIANA(CESANO) E MONTEBELLO
Tre destinazioni a sud FIUMICINO-TRIGORIA-OSTIA
Ogni ora da ogni capolinea nord partono 12 treni regolarmente distribuiti tra i capolinea sud
Ogni ora da ogni capolinea sud partono 8 treni regolarmente distribuiti tra i capolinea nord

Anello ferroviario (a piacere)
Attuale fr1 Monterotondo – fiumicino 4 treni ora
Nuova relazione gemelli-anello-vigna clara 4 treni ora (eventualmente linea circolare in sostituzione di capolinea Gemelli)
Eventuali altre relazioni anulari SOLO se e dove servono

nella mappa inviata all'amico romano ho evidenziato una possibile variante per collegare tiburtina a tuscolana passando da porta maggiore
(sull'anello)
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20601
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: S-Bahn Roma

Postby EuroCity » Thu 28 November 2013; 11:50

Per la FR1, teniamo conto anche che la linea Ostiense-Trastevere-Fiumicino è utilizzata non solo dalla FR1, ma anche dal Leonardo Express da/per Termini (e, chissà, magari in futuro anche da alcuni Italo prolungati all'aeroporto?): per cui è una linea che ha un limite per così dire strutturale per quanti treni FR1 può accogliere all'ora.

A meno che, in futuro (con Fiumicino 2*), il Leonardo Express ed altri treni veloci siano dirottati via San Pietro-Aurelia: allora, potrebbero esserci più FR1 sulla Fiumicino-Ostiense-Tiburtina ed oltre...

* Con una nuova stazione ferroviaria aggiuntiva all'aeroporto.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

PreviousNext

Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 11 guests