Fanta Roma

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Re: S-Bahn Roma

Postby Astro » Sun 22 January 2017; 20:30

Prenderei ad esempio la situazione europea: Parigi (le RER), Milano (le suburbane), le varie città tedesche, anche Londra (anche se di servizi "passanti" ce ne sono pochi, la stragrande maggioranza delle ferrovie arriva in centro: Victoria, Charing Cross, Blackfriars....). Chissà perché a nessuno viene in mente di introdurre rotture di carico del genere, forse perché l'affollamento porrebbe grossi problemi di sicurezza in caso di evacuazione?
Astro
 
Posts: 3594
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: S-Bahn Roma

Postby friedrichstrasse » Sun 22 January 2017; 20:32

Non ci sarebbe nessun problema di sicurezza, dimensionando correttamente le banchine.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: S-Bahn Roma

Postby S-Bahn » Sun 22 January 2017; 20:34

Edit in contemporanea...

Può darsi che sia inutile respondere. Però a me viene comunque in mente che in tutto il mondo si cercano di evitare le rotture di carico non necessarie e di costruire un sistema su ferro di dimensione più regionale che cittadina. Con la loro proposta si torna indietro di diversi decenni.
Che si pongano almeno qualche domanda sul fatto che tutti stanno facendo il contrario di quanto loro propongono, da Istanbul a Londra passando per mezza Europa.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50043
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: S-Bahn Roma

Postby Astro » Sun 22 January 2017; 20:36

Se la stazione è in mezzo ai campi forse no. Se la stazione è in città e devi far uscire, diciamo, 2000/3000 persone tutte assieme, non so.
Astro
 
Posts: 3594
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: S-Bahn Roma

Postby S-Bahn » Sun 22 January 2017; 20:37

E' sicuramente una complicazione, ma non è il motivo principale per cui questo assetto è illogico e poco funzionale.
Poi non è che normalmente su un treno ci stanno 3000 persone...
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50043
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: S-Bahn Roma

Postby Hallenius » Sun 22 January 2017; 20:44

Infrastrutture ad minchiam per imprecisati servizi. :bash:
Paolo Arsena wrote:2) mi sono occupato di sviluppare un metaprogetto a livello infrastrutturale, non dei servizi. La gestione è un capitolo tutto da scrivere.
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1369
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: S-Bahn Roma

Postby Astro » Sun 22 January 2017; 20:53

Facciamo un esempio milanese, immaginando che a Cascina Gobba ci sia una rottura di carico, da un servizio a 3' ad un servizio a 15'. In ora di punta in 10 minuti ti trovi 3000 persone sulle banchine: non sono numeri totalmente a caso.
Astro
 
Posts: 3594
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: S-Bahn Roma

Postby S-Bahn » Sun 22 January 2017; 20:56

In dieci minuti è un conto, "tutti assieme" è un altro conto.
Tuttavia in questo modo ci fissiamo su dei particolari, nemmeno tanto di ostacolo, quando il problema è che è cannata la visione d'insieme, anzi non esiste proprio: "si fanno i "grandi progetti infrastrutturali" nell'ignoranza totale e compiaciuta sul servizio.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50043
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: S-Bahn Roma

Postby Astro » Sun 22 January 2017; 21:07

Ma sono d'accordo anche io. Ma siccome non riuscirai mai a far capire a questa gente che stan proponendo una roba senza senso (tipo la Milano Repubblica - Chiasso da 60 movimenti/ora/direzione :mrgreen: ) almeno puoi tentare di far capire loro che non sta in piedi per 25.000 altri motivi di ordine pratico.
Astro
 
Posts: 3594
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: S-Bahn Roma

Postby luca » Sun 22 January 2017; 21:15

Astro wrote:Che scemo, l'Alto Adige è in Austria, è vero....

Mi sa che noi siamo messi meglio dell'Alto Adige se consideriamo che questo non è neanche la metà della Lombardia
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7446
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: S-Bahn Roma

Postby Astro » Sun 22 January 2017; 22:28

Difatti in Lombardia c'è integrazione tariffaria e coordinamento bus/treno...
Astro
 
Posts: 3594
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: S-Bahn Roma

Postby luca » Sun 22 January 2017; 22:35

Parlavo solo di SFR, non in generale, dal punto di vista dell'integrazione siamo abbastanza medievali, noi
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7446
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: S-Bahn Roma

Postby S-Bahn » Sun 22 January 2017; 23:37

Quasi vero. Luca ha abbastanza ragione
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50043
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: S-Bahn Roma

Postby Trullo » Mon 23 January 2017; 18:02

Mi ero perso questa perla

Non ci sono soluzioni semplici e magiche a problemi complessi, si esce dalla carenza infrastrutturale solo con un cnsistente investimento sull'nfrastruttura. Nello specifico attestare i servizi regionali a venti chilometri dal centro è stupido: si introducono sia una rottura di carico sia un aggravio dei tempi (immaginate di attestare i regionali di Asso a Seveso, da dove prendere treni frequenti ma con moltissime fermate per proseguire verso Milano). La soluzione è avere sia i regionali sia i suburbani (che viste le caratteristiche amministrative del comune di Roma probabilmente vanno bene con i percorsi suggeriti dal progetto, grosso modo ai confini comunali) con i primi però che abbiano percorsi appetibili. Questo implica probabilmente il triplicamento/quadruplcamento di alcune direttrici (come peraltro si è fatto a Milano sulle direttrici di Saronno e Treviglio, e parzialmente Lodi, e come è in programma su quelle di Asso e Gallarate) secondo queste linee guida
http://www.stagniweb.it/4bin.htm
Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei
User avatar
Trullo
 
Posts: 25978
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: S-Bahn Roma

Postby .mau. » Tue 21 February 2017; 11:14

Hallenius wrote:Se volete farvi due risate :roll:
http://metroviaroma.it/


L'indirizzo richiesto è stato bloccato a scopo di protezione.
Si riferisce ad un sito la cui reputazione in rete viene valutata come sospetta, e quindi potenzialmente pericoloso.
URL: http://metroviaroma.it/
Categorie URL: Malicious Sites, Internet Services
Reputazione: High Risk

Il mio proxy ne sa tante.
ciao, .mau.
User avatar
.mau.
 
Posts: 439
Joined: Sun 16 July 2006; 22:21
Location: milano

PreviousNext

Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron