Trasporti a Milano

Oggi è sab 20 gennaio 2018; 20:32

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 91 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: ven 15 aprile 2016; 20:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Andrebbe stravolto lo svincolo posto a nord del cavalcavia ferroviario.
Comunque Sesto Rondò mi sembra un punto molto più attrattivo di Sesto Marelli!

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 15 aprile 2016; 21:07 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3535
Località: Z314 Z315
Marelli ha un po' di capolinea, la facolta' di lingue della Statale e un po' di industrie.
Ultrafanta: tunnel tranviario Niguarda Ospedale - Dergano M3 e prosecuzione verso Bovisa lungo Candiani/Baldinucci.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab 16 aprile 2016; 7:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Sesto Rondò serve il centro di una città di 80.000 abitanti che esercita una certa attrazione sui centri limitrofi...

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab 16 aprile 2016; 8:53 
Non connesso

Iscritto il: gio 09 agosto 2007; 22:59
Messaggi: 2114
Località: rosate
l' idea del 31 a Sesto mi piace, ma penso andrebbe a sovraccaricare ulteriormente la M1, sminuendo la M5 da riempire.

_________________
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab 16 aprile 2016; 17:20 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sab 30 settembre 2006; 11:18
Messaggi: 19677
Beh ma la M5 sarebbe prolungata a nord per farvi scambio

_________________
Galleria: http://mondotpl.altervista.org/index.php


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 27 aprile 2017; 19:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Riguardo alle riforme tranviarie di questi giorni, mi è venuta una domanda a cui non so dare risposta:
ma a cosa serve il ramo est del 12??

- contribuisce ad intasare il centro nei punti più critici;
- percorre corso di Porta Vittoria e XXII Marzo già adeguatamente serviti da altre linee;
- crea disturbo agli altri mezzi pubblici dovendo svoltare da XXII Marzo a viale Umbria e viceversa;
- dà fastidio al traffico nelle stradette del quartiere di Calvairate.

Di fatto questa linea esiste solo per collegare piazzale Martini al centro città: una sproporzione evidentissima, soprattutto se pensiamo che da Calvairate al centro c'è già l'autolinea 84 che basta e avanza... tant'è vero che il 12 viaggia sempre semivuoto.

Non sarebbe ora di razionalizzare la situazione portando questa linea a Cairoli/Castello? Con questo potenziamento la tratta ovest sarebbe anche molto più regolare, correndo quasi interamente in sede riservata.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 27 aprile 2017; 21:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 6:21
Messaggi: 16760
Località: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88
in realtà nel "pacchetto" che ha preso vita oggi era previsto anche il taglio del 12 al castello, come da te suggerito.
Fortunatamente ci han ripensato, visto che tra castello e duomo viaggia tutt'altro che vuoto, così come non è vuoto (e da oggi lo è ancora meno, visto il taglio del 27) tra duomo e 22marzo.
Concordo però che il ramo di calvairate sia inutile, e anzi addirittura dannoso, dato che va a dare capacità dove non serve (calvairate) togliendola ad un tratto ben più attrattivo (viale corsica).
Imho il capolinea ideale per il 12 sarebbe piazza Ovidio.

_________________
Non sono previste fermate intermedie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 27 aprile 2017; 22:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Intendevo dire che viaggia semivuoto sul ramo di Calvairate (da piazza Emilia a viale Molise), non sulla tratta centrale.
Però va detto che nella tratta centrale (così come lungo XXII Marzo) l'offerta è già così buona che l'eliminazione del 12 passerebbe inosservata, l'utenza potendo distribuirsi facilmente sulle altre linee.
D'accordissimo sull'assurdità di togliere l'offerta lungo viale Corsica.

Infine, una considerazione un po' polemica: il ramo Calvairate era già stato soppresso nel 1979 come auspicio della modernizzazione della rete ("linee di forza" a grande capacità in sostituzione delle vecchie linee di concezione ottocentesca), e fu riattivato a fine anni novanta nel pieno della fregola pro-tram.
Dopo quasi vent'anni, si è dimostrato che la cosiddetta "rinascita del tram" era una grande fuffa, e che sarebbe il caso di mettere la parola fine a queste sciocchezze, tornando a una pianificazione trasportistica più razionale e meno ideologica.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 27 aprile 2017; 22:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 6:21
Messaggi: 16760
Località: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88
friedrichstrasse ha scritto:
Intendevo dire che viaggia semivuoto sul ramo di Calvairate (da piazza Emilia a viale Molise), non sulla tratta centrale.


l'avevo capito: ma appunto, se lo vuoi limitare al castello, è proprio la tratta centrale che vai ad eliminare (oltre al peduncolo di calvairate).
per il resto, non so quanta sia la domanda sull'asse 22marzo e se sia molto meno dell'offerta, fatto sta che da oggi il 12 è l'unico tram che porta in duomo, e a meno di non voler caricare tutta l'utenza tranviaria diretta in duomo sulla già carica 73 me ne guarderei bene dal toglierlo. :wink:

_________________
Non sono previste fermate intermedie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 27 aprile 2017; 22:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Io invece preferirei avere una linea sola (il 27) intercalata con corse barrate fino a piazza Ovidio: si manterrebbe la frequenza attuale, ma con maggiore regolarità.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 27 aprile 2017; 22:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49788
Località: Monza
Però friedrichstrasse, detto senza polemica, la prima cosa che dici è che bisogna togliere i tram "che danno fastidio al traffico" e "che nel casino magari non se ne accorge nessuno". Poi ci può stare a mettere le risorse di una linea sui barrati di un'altra, ma primo non lo fanno e poi se lo facessero sappiamo come va a finire, la cosa dura pochi mesi e al prossimo taglio ci troviamo con una linea sola senza barrati e 17' di frequenza la domenica.

Comunque, a parte le nostre posizioni dove possiamo dire quello che vogliamo, che estensioni, potenziamenti e soprattutto modernizzazioni sono possibile con una ATM che caparbiamente lavora per distruggere la Limbiate, una linea che invece può evolversi e sviluppare un posizionamento moderno e diverso del tram, come estensione suburbana della rete metropolitana?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 27 aprile 2017; 22:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Quindi per te avere tre linee sovrapposte con frequenza 15' è meglio che averne una sola con frequenza 5', perché le tre linee a bassa frequenza sono più difficili da depotenziare?

Posizione curiosa... detto sempre senza polemica.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 27 aprile 2017; 23:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49788
Località: Monza
No, ma sicuramente non è realistico pensare che la proposta di segare due linee su tre si tramuti nel triplicare la linea superstite. Si segano due linee e basta.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom 30 aprile 2017; 23:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14852
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Il ramo est del 12 ha la stessa utilità del soppresso ramo ovest del 27: è necessario un posto dove farlo girare.
Ora, come detto da altri, soddisfa la richiesta di chi, arrivando da 22 Marzo/Vittoria, debba/voglia andare oltre Fontana.

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 05 maggio 2017; 16:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 03 ottobre 2007; 11:46
Messaggi: 1574
Località: Milano Santa Giulia
friedrichstrasse ha scritto:
Riguardo alle riforme tranviarie di questi giorni, mi è venuta una domanda a cui non so dare risposta:
ma a cosa serve il ramo est del 12??

- contribuisce ad intasare il centro nei punti più critici;
- percorre corso di Porta Vittoria e XXII Marzo già adeguatamente serviti da altre linee;
- crea disturbo agli altri mezzi pubblici dovendo svoltare da XXII Marzo a viale Umbria e viceversa;
- dà fastidio al traffico nelle stradette del quartiere di Calvairate.

Di fatto questa linea esiste solo per collegare piazzale Martini al centro città: una sproporzione evidentissima, soprattutto se pensiamo che da Calvairate al centro c'è già l'autolinea 84 che basta e avanza... tant'è vero che il 12 viaggia sempre semivuoto.

Non sarebbe ora di razionalizzare la situazione portando questa linea a Cairoli/Castello? Con questo potenziamento la tratta ovest sarebbe anche molto più regolare, correndo quasi interamente in sede riservata.


- premesso che concordo sul fatto che il 12 sia sovradimensionato per il tratto fino a viale molise (prima c'era la 37 che non aveva nemmeno chissà quali frequenze);
- premesso che per motivi sentimentali e da nerd ferrotram non scriverò mai e poi che sarebbe meglio chiudere quel tratto a riattivare magari l'anello di viale corsica attestando lì il 12;

devo dire che forse il 12 crea qualche intralcio agli altri mezzi nel punto in cui svolta in viale umbria, ma sinceramente non mi sembra che intralci per niente il traffico delle vie attorno a piazza martini e né in piazza martini stessa. secondo me quel tratto era stato riattivato in funzione di un prolungamento (in effetti piuttosto assurdo) lungo viale molise fino a ricongiungersi ai binari in viale corsica per attestarsi in battistotti sassi credo con l'idea di far passare in corrispondenza delle uscite del passante una linea diretta verso il centro e non solo la circonvallazione. se ci fate caso la pista ciclabile in quel tratto di viale molise sembra proprio predisposta per accogliere dei binari (nel senso che sono diesegnate per innestarsi sui binari).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 91 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010