pendolari e portoghesi

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Re: pendolari e portoghesi

Postby fra74 » Tue 08 May 2012; 20:50

@vincenzo: Per me parti comunque da due assunti sbagliati o comunque non verificabili. Il primo è naturalmente che il TPL possa essere gratuito per tutti, ma il secondo è che tutti vogliano usarlo anche se fosse gratuito.

Un paio di anni fa ho collaborato con uno studio di ingegneria. Abbiamo posto un questionario agli utiizzatori di auto in una città capoluogo di provincia del nord-ovest (medio-piccola) in cui il servizio era all'epoca gratuito per i residenti.

Il risultato delle interviste fu che molti degli autisti non erano assolutamente disposti a rinunciare all'auto vuoi perché vivono o lavorano in zone scarsamente o completamente non servite dal TPL, vuoi perché non vogliono rinunciare alla comodità di un mezzo personale, vuoi perché non vogliono o in rarissimi casi non possono essere vincolati ad un orario ;)
Blog: http://fbresciani.gitlab.io

"Widening highways to ease congestion is like loosening your belt to solve obesity."
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24800
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: pendolari e portoghesi

Postby S-Bahn » Tue 08 May 2012; 20:59

Parte della distanza tra le esigenze private e l'offerta del TPL è colmabile con un TPL fatto bene. Questo è più importante della gratuità, anche se i due aspetti possono un po' aiutarsi.

Poi c'è l'informazione.
Un mio amico da un po' di di tempo lavora a Lambrate. Abita a Lissone ma spesso deve passare da Monza. Fino a questo inverno non sapeva quasi che esiste il treno e in particolare che esite una cosa chiamata S9.
Poi un giorno non ha usato l'auto causa neve e ha scoperto che la S9 ferma a Lambrate a poche centinaia di metri dal suo ufficio. Da allora usa regolarmente il treno e saltuariamente l'auto e dice "non prendevo il treno da molti anni e non pensavo che avesse fatto questi passi avanti".
Senza l'occasione della nevicata (o senza una buona informazione) non avrebbe mai preso il treno, ma senza un decente servizio il giorno dopo sarebbe tonato all'auto, e in tutto questo il costo ha una importanza assai relativa.

Edit
Sottoscrivo il fatto che deve essere FACILE FACILE FACILE procurarsi il biglietto-
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50859
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: pendolari e portoghesi

Postby vincenzo201 » Tue 08 May 2012; 21:57

fra74 wrote:@vincenzo: Per me parti comunque da due assunti sbagliati o comunque non verificabili. Il primo è naturalmente che il TPL possa essere gratuito per tutti, ma il secondo è che tutti vogliano usarlo anche se fosse gratuito.

Poco meno di dieci anni fa, il Comune di Napoli organizzò la Notte bianca, una delle tante fatte in Italia. Nell'occasione la Regione offrì la gratuità totale sui mezzi pubblici, che funzionarono anche di notte. Risultato: mezzi sovraffollati e treni e bus danneggiati. E si trattò di una notte sola. Può darsi che non tutti vorranno utilizzare il TPL anche se gratuito, ma un aumento consistente dell'utenza bisogna tenerlo in conto.
vincenzo201
 
Posts: 911
Joined: Thu 25 February 2010; 13:18

Re: pendolari e portoghesi

Postby S-Bahn » Tue 08 May 2012; 22:14

Però le condizioni erano un po' particolari.
Anche la Milano-Lecco via Molteno quando c'è il GP di Formula 1 e gratuita e in un pomeriggio festivo fa più utenti di un'intero giorno feriale. Ma per il GP, non per la gratuità (peraltro inevitabile con gli specifici volumi di traffico).
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50859
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: pendolari e portoghesi

Postby trambvs » Tue 08 May 2012; 23:59

fra74 wrote:Mi pare che ci sia qualche caso di bar in metropolitana con accessi tanto dall'esterno che dall'interno dell'area tornellata ed in tal caso di fatto ci sono due aree completamente separate...

Potrei aver visto male o anche semplicemente che l'allestimento non fosse completo, ma non mi è sembrato così.
Non ho presente invece situazioni come quella che descrivi in metropolitana, ma confesso di non essere affatto frequentatore di tali locali. :wink:
trambvs
 
Posts: 15909
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: pendolari e portoghesi

Postby vincenzo201 » Wed 09 May 2012; 0:10

S-Bahn wrote:Però le condizioni erano un po' particolari.
Anche la Milano-Lecco via Molteno quando c'è il GP di Formula 1 e gratuita e in un pomeriggio festivo fa più utenti di un'intero giorno feriale. Ma per il GP, non per la gratuità (peraltro inevitabile con gli specifici volumi di traffico).


Bella questa! Si parla di servizi minimi, e con questa scusa si penalizza la gente che va a lavorare. Poi, però, danno il mezzo gratis a chi va a vedere il Gran Premio. E no! Specialmente di questi tempi!
vincenzo201
 
Posts: 911
Joined: Thu 25 February 2010; 13:18

Re: pendolari e portoghesi

Postby fra74 » Wed 09 May 2012; 0:12

L'alternativa era vedere molta più gente andare in macchina paralizzando più del necessario le strade (su cui circolano anche mezzi pubblici). È preferibile?

E non so se è peggio lasciare viaggiare gratis su una singola linea, o buttare soldi in notte bianche varie ;)
Blog: http://fbresciani.gitlab.io

"Widening highways to ease congestion is like loosening your belt to solve obesity."
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24800
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: pendolari e portoghesi

Postby S-Bahn » Wed 09 May 2012; 0:25

In realtà non è che i servizi del GP siano proprio gratis. Le linee speciali di bus sostanzialmente si pagano con gli introiti dei parcheggi e i treni si pagano, non sono gratis, tranne appunto lo speciale della Molteno.

L'alternativa è il caos e mi sembra che un piano della mobilità del genere, che è una delle poche cose che funzionano, sia sostenibile per due giorni all'anno.

La soluzione vera è fare pagare il piano di mobilità caricandolo sui biglietti di accesso all'autodromo (e il prezzo cambierebbe poco, visto le cifre), ma finora c'è stata la feroce opposizione della SIAS, peraltro ben spaggeggiata da diverse forze politiche tra cui, ma non solo ahimè, l'uscente amministrazione.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50859
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: pendolari e portoghesi

Postby vincenzo201 » Wed 09 May 2012; 1:00

fra74 wrote:L'alternativa era vedere molta più gente andare in macchina paralizzando più del necessario le strade (su cui circolano anche mezzi pubblici). È preferibile?

E non so se è peggio lasciare viaggiare gratis su una singola linea, o buttare soldi in notte bianche varie ;)


La gratuità dei trasporti per la Notte bianca a Napoli è stata per una sola edizione: dopo (le altre edizioni sono state, peraltro, ridimensionate) se ne sono guardati bene.
vincenzo201
 
Posts: 911
Joined: Thu 25 February 2010; 13:18

Re: pendolari e portoghesi

Postby GLM » Wed 09 May 2012; 1:08

scusate, ma quali sono, nello specifico, i treni gratuiti nei giorni del GP?
e...sarebbe impossibile fare qualcosa per il GP simile a quanto si farà a fine mese per il Papa, ovviamente senza ostacolare l'accesso ai residenti? la stessa domanda la farei per le partite a san siro...
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16925
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: pendolari e portoghesi

Postby fra74 » Wed 09 May 2012; 1:14

@Vincenzo: non voleva essere una critica a quanto fatto a napoli, cose simili si sono fatte ovunque e per mille occasioni differenti ;)
Blog: http://fbresciani.gitlab.io

"Widening highways to ease congestion is like loosening your belt to solve obesity."
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24800
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: pendolari e portoghesi

Postby ETR460 » Wed 09 May 2012; 1:24

GLM wrote:scusate, ma quali sono, nello specifico, i treni gratuiti nei giorni del GP?


In sostanza la domenica del GP la linea MI-Lecco via Molteno è chiusa al normale traffico, circolano solamente i MI C.le-Monza-Triuggio, che fanno solo queste 3 fermate e sono gratuiti.
Non saprei dirti gli orari dei treni, ma sono posti in afflusso verso Triuggio e in deflusso verso Milano, a circa 30' uno dall'altro.
ETR460
User avatar
ETR460
 
Posts: 6238
Joined: Tue 18 July 2006; 21:46
Location: Corvetto M3, 34, 77, 84, 93, 95, 153

Re: pendolari e portoghesi

Postby GLM » Wed 09 May 2012; 1:28

:shock: quindi uno che abita nei paesi serviti dalla S7 rimane isolato tutto il giorno?
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16925
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: pendolari e portoghesi

Postby ETR460 » Wed 09 May 2012; 1:37

Per 1 giorno all'anno credo di sì.
Ma è così da una vita.
ETR460
User avatar
ETR460
 
Posts: 6238
Joined: Tue 18 July 2006; 21:46
Location: Corvetto M3, 34, 77, 84, 93, 95, 153

Re: pendolari e portoghesi

Postby teo » Wed 09 May 2012; 9:44

Però sarebbe magari auspicabile fare almeno un bus sostitutivo della tratta
teo
Moderatore
 
Posts: 19877
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

PreviousNext

Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests