Fanta S+R Puglia

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Fanta S+R Puglia

Postby picard66 » Sat 30 April 2011; 19:45

^^ Non credo

Adelfia ha una quota di 154 m, Acquaviva di 300 m e fra loro distano 12,7 km.
la pendenza media sarebbe del 12 per mille, certamente non proibitiva, anche per l'epoca.
Resta da vedere se l'orografia permettesse un collegamento senza opere particolarmente impegnative,
anche se guardando con Google maps le due città sono collegate da una strada provinciale quasi rettilinea.

Sarebbe stato anche possibile un tracciato (tra parentesi la quota):
Valenzano (85)
Adelfia (154)
Casamassima (223)
Sammichele (280)
Gioia (360)
che sembra più "morbido" (275 metri di dislivello in 30,0 chilometri)

Oppure un tracciato corrispondente alla Statale 100.
Per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima...
User avatar
picard66
 
Posts: 551
Joined: Thu 07 August 2008; 17:20
Location: Trani

Re: Fanta S+R Puglia

Postby EuroCity » Sun 01 May 2011; 13:39

Su UrbanFile ci sono diverse schede interessanti su Bari, compresa questa:

http://www.urbanfile.it/index.asp?ID=3&SID=843

(e cercando sul sito, per esempio, "Bari ferro", ne vengono fuori molte altre).

Certo, l'ideale sarebbe rendere la maggior parte delle linee passanti, come a Bologna (simile come struttura ferroviaria)...

P.S.: Per l'OT su politici e Star Trek, volendo, si può proseguire qui:

viewtopic.php?p=345024#p345024

... nella discussione su Star Trek.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Fanta S+R Puglia

Postby friedrichstrasse » Sun 01 May 2011; 22:24

Ipotesi: Magari per il tracciato della Bari-Taranto si è considerata la presenza dell'acqua: la Puglia è arida e i treni di una volta andavano a vapore...
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Fanta S+R Puglia

Postby picard66 » Sun 01 May 2011; 23:32

^^ Ipotesi interessante, ma non "decisiva".

Non sono esperto di treni a vapore...
Qual era l'autonomia (in Km) di un treno a vapore?
Cercando in rete ho visto che il tender delle locomotive a vapore del Gruppo 120 (in servizio negli anni di realizzazione della rete adriatica e della Bari-Taranto) avevano un serbaioio da 6.5 - 7.6 tonnellate, ma non ho trovato notizie su quanti km potessero essere percorsi prima di dover rifornire.
Effettivamente nella metà dell'800 l'acquedotto pugliese ancora non c'era, ma anche la linea Adriatica aveva un problema di approvigionamento idrico (a nord di Barletta c'è l'Ofanto), ma fino a Bari non vedo fiumi o canali... e proseguendo verso il Salento era anche peggio (soprattutto d'estate).
Per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima...
User avatar
picard66
 
Posts: 551
Joined: Thu 07 August 2008; 17:20
Location: Trani

Re: Fanta S+R Puglia

Postby EuroCity » Mon 02 May 2011; 12:27

Comunque, se oggi si volesse correggere la situazione, si potrebbe fare (raccordandosi tra RFI, FSE e di nuovo RFI)...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Fanta S+R Puglia

Postby friedrichstrasse » Mon 02 May 2011; 12:41

Le FSE non sono separate dalle linee RFI. L'unica che è possibile unire (e sarebbe buona cosa) è la linea FT per Barletta, che oltretutto corre a fianco della linea Adriatica per alcuni chilometri.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Fanta S+R Puglia

Postby EuroCity » Mon 02 May 2011; 12:55

Qui intendevo, però, nel senso di rendere la Bari-Taranto passante attraverso Bari Centrale: dalla linea RFI Adriatica, inserimento sulla rete FSE (quadruplicata) fino ad Adelfia e poi un nuovo tratto di raccordo fino ad Acquaviva delle Fonti, reinserendosi poi sulla rete RFI esistente.

Una variante a sud-est, in poche parole: certo, impegnativo, dati i tempi poco propizi a sistemare "logicamente" le cose...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Fanta S+R Puglia

Postby Trullo » Mon 02 May 2011; 12:56

La Bari-Adelfia è a binario singolo e non elettrificata
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26621
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Fanta S+R Puglia

Postby EuroCity » Mon 02 May 2011; 12:58

Ma basta che da sud-est* ci si ricongiunga ad Acquaviva delle Fonti; se lungo le FSE o lungo l'autostrada, poco importa...

Sembra comunque più che naturale sfruttare, all'inizio, il tracciato del "collo d'oca" FSE già esistente dopo Bari Centrale.

* Rispetto a Bari Centrale.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Fanta S+R Puglia

Postby picard66 » Mon 02 May 2011; 14:41

Trullo wrote:La Bari-Adelfia è a binario singolo e non elettrificata


Vero...

Però la Bari -Taranto (RFI), tutta raddoppiata, ha ancora un tratto a binario unico.

http://it.wikipedia.org/wiki/Ferrovia_Bari-Taranto

I principali nodi di interscambio sono nelle stazioni di Bari, Gioia del Colle e Taranto, mentre nella stazione di Modugno Città c'è l'interscambio con la linea Bari – Matera delle Ferrovie Appulo Lucane. La stazione di Modugno Città limita il servizio ferroviario sulla linea in quanto è l'unico tratto di ferrovia ad avere un solo binario.
In pratica, supponendo che non ci sia spazio per raddoppiare il binario a Modugno Città, una variante farebbe perdere l'interscambio con la linea FAL...

:bash: :wall:

Tra l'altro il problema non è elettrificare parte della FSE, quanto raddoppiarla (soprattutto ad Adelfia, dove la linea passa in città) ed adeguarla agli standard RFI.

@ friedrichstrasse: oltre ai problemi che ho già detto (linee parallele, ma non vicine) la linea FT nel tratto tra Bari e Fesca-San Girolamo (praticamente il tratto "parallelo" a RFI) è a binario singolo, con le conseguenze del caso.
Per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima...
User avatar
picard66
 
Posts: 551
Joined: Thu 07 August 2008; 17:20
Location: Trani

Re: Fanta S+R Puglia

Postby EuroCity » Mon 02 May 2011; 16:38

Una ragione in più, il collo di bottiglia di Modugno, per fare la Bari-Taranto (anche per i treni IC) "dalla parte giusta"...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Fanta S+R Puglia

Postby picard66 » Mon 02 May 2011; 18:29

Più guardo le linee e più sono indeciso se ridere o piangere:

Sto guardando l'orario delle Ferrovie del Sud-est:

Formalmente hanno una stazione (Bari Centrale) connessa alla rete RFI, tuttavia...
1. tale collegamento attraversa a raso (con passaggio a livello) Via Oberdan (il proseguimento di Viale capruzzi)...
2. dopo il bivio di Mungivacca (IKEA) le due linee (1 e 1 bis) sono a binario unico (con problemi di attraversamento degli abitati)...

In altre parole, comunque ci si muova, credo sia più semplice fare un tracciato praticamente ex novo (almeno nel tratto Bari - Gioia del Colle).

Quindi lo vedo veramente molto "fanta"...

Curiosamente la maggiorparte dei treni della linea principale (la 1 : Bari - Conversano - Putignano - Martina Franca - Taranto) partono da Bari Sud Est e non da Bari Centrale (con tanti saluti all'interscambio), mentre i treni della linea secondaria 1bis (Bari - Adelfia - Sammichele - Putignano) partono quasi tutti Bari Centrale.
Per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima...
User avatar
picard66
 
Posts: 551
Joined: Thu 07 August 2008; 17:20
Location: Trani

Re: Fanta S+R Puglia

Postby EuroCity » Mon 02 May 2011; 18:49

Certo, contestualmente ci vorrebbe anche una robusta modernizzazione e potenziamento di tutte le linee coinvolte.

Ed anche altrove nel nodo di Bari, non solo dal lato FSE: è una situazione storicamente caotica, da integrare ed unificare.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Fanta S+R Puglia

Postby picard66 » Mon 02 May 2011; 19:26

concordo sulla sistemazione del nodo di Bari, ma ha senso investire per una nuova linea Bari - Taranto, quando questa è servita (RFI) da 13 regionali (alcuni dei quali saltano Modugno e Grumo) e 3 treni LP (un IC, un ICN, un EScity frecciabianca), i quali sarebbero gli unici a beneficiare dell'ingresso a Bari dal lato sud-est.

se vedi a pag. 2, la linea Adriatica (nel tratto Bari-Foggia) è molto più affollata.

Forse avrebbe senso se ci fossero anche treni LP per la Calabria (ma qui sarebbe utile una bretella fra Castellaneta e Marina di Ginosa, abbreviando il percorso Via Taranto).
Per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima...
User avatar
picard66
 
Posts: 551
Joined: Thu 07 August 2008; 17:20
Location: Trani

Re: Fanta S+R Puglia

Postby picard66 » Thu 05 May 2011; 12:16

Da ieri qualcosa diventa meno "fanta"

Il Consiglio regionale dei Lavori pubblici ha licenziato questa mattina tre importanti argomenti: il progetto definitivo del grande progetto bretella ferroviaria Sud Est Barese dell'importo di € 125.998.056,60, il grande progetto di adeguamento ferroviario dell'area metropolitana Nord Barese dell'importo di € 180.000.000,00, e la prima perizia di variante dei lavori di completamento del nuovo ospedale della Murgia - III lotto, che si trova ad Altamura, dell'importo di € 25.000.000,00.
Lo ha reso noto l'assessore alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati.

In particolare il primo progetto approvato prevede il raddoppio del binario della linea ferroviaria Bari -Taranto, nella tratta Bari -Mungivacca - Noicattaro (dal km 4+450 al km 15+110, incluso l'interramento in sede tra il km 6+580 e il km 10+940), comprese le stazioni di Triggiano e Capurso. Il progetto e' stato redatto dalla concessionaria Ferrovie Sud Est con finanziamento P.O. FESR 2007 - 2013. Il progetto si sviluppa su un unico binario e tutto in superficie. Le finalità delle opere che riguardano la riqualificazione del trasporto collettivo su ferro sono essenzialmente il contenimento di tempi e costi di realizzazione, il minore impatto possibile sulla popolazione locale durante la fase di realizzazione, il potenziamento della linea delle Ferrovie Sud Est integrata nel sistema del servizio ferroviario regionale, la riduzione e il controllo dei fattori di rischio per la sicurezza dei viaggiatori, la coerenza con il Piano regionale dei Trasporti.

Per quanto riguarda Il grande progetto di adeguamento dell'area metropolitana del Nord Barese invece, gli interventi di adeguamento ferroviario riguardano la linea Bari - Barletta da parte della società concessionaria regionale Ferrotranviaria s.p.a. Sono previste opere di raddoppio, velocizzazione e potenziamento nella tratta Corato - Barletta, l'interramento del tracciato ferroviario nell'abitato di Andria, la rettifica del tracciato sulla tratta Andria - Barletta, l'interconnessione con RFI nelle stazioni di Barletta e di Bari. Si tratta di un progetto strategico per la Regione Puglia e comprende, oltre alle opere principali di natura puramente ferroviaria, anche interventi complementari volti al miglioramento dell'accessibilità dell'intera linea Bari - Barletta, mediante la realizzazione di parcheggi lungo la linea, in prossimità delle stazioni e la soppressione di alcuni passaggi a livello. I parcheggi si trovano a Bari, nelle località Fesca San Girolamo, Palese, Macchie, Enziteto, a Bitonto, in località Santi Medici e stazione, a Terlizzi, Ruvo e Corato.

http://www.regione.puglia.it/index.php?page=pressregione#

cercare "Amati: Cons. Reg. LL.PP. licenzia tre importanti progetti"
Per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima...
User avatar
picard66
 
Posts: 551
Joined: Thu 07 August 2008; 17:20
Location: Trani

PreviousNext

Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests