Trasporti a Milano

Oggi è gio 22 febbraio 2018; 5:15

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 720 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 44, 45, 46, 47, 48  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:24 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
Ma tanto via Porpora non potrà mai diventare (per limiti fisici) una strada urbana di scorrimento, per cui il tram possiamo pure lasciarlo.

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
In tal caso, andrebbe eliminato il traffico automobilistico, perché la strada non avrà caratteristiche di asse primario, ma il traffico lo è.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:28 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
Il traffico di penetrazione potrebbe essere suddiviso tra via Porpora e via Bassini, in pratica "sdoppiando" l'ipotetica strada urbana di scorrimento di collegamento tra via Rombon e i viali di circonvallazione.

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49949
Località: Monza
friedrichstrasse ha scritto:
Muccablu ha scritto:
L'anello di Mattei meno male che lo han tenuto, perchè a leggere i resoconti qui ha salvato spesso e volentieri il percorso del 7, quando si son verificati problemi sul tratto di linea nuovo sino ad Anassagora.

Avrei preferito avere un 7 efficiente, piuttosto che un 7 fragile e mal progettato, ma con l'anellino di riserva.

Alternativa del cazzo, come se fosse l'anello in Mattei e rendere fragile e inefficiente il 7.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49949
Località: Monza
friedrichstrasse ha scritto:
S-Bahn ha scritto:
Il fatto che si sia spazio per una sola corsia è strutturale, dipende dalla larghezza della strada. C'è una sola soluzione, molto friedrichstrassisana: togliere il tram

Lo dici come se mi facesse piacere, ma in realtà vorrei modernizzare la rete tranviaria, beninteso considerando anche le esigenze urbanistiche.

Spero che ancora non ti faccia piacere ma la conclusione va sempre più spesso verso questa "soluzione", e non mi meraviglio dal momento che hai abbracciato tutti i luoghi comuni anttram, ben oltre una legittima visione critica.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
S-Bahn ha scritto:
Alternativa del cazzo, come se fosse l'anello in Mattei e rendere fragile e inefficiente il 7.

Non hai capito: l'anello in Mattei non è la causa della cattiva progettazione, ma la foglia di fico che la giustifica :wink:

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49949
Località: Monza
Scherzi o sei serio?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Sono serio: se si fosse realizzato l'anello di via Anassagora, evitando lo stupido giro nel deposito, l'anello di Mattei sarebbe risultato inutile perché vicino al primo.
Va bene avere dei punti di emergenza e di servizio, ma uno ogni cento metri no, è esagerato.
A proposito: trovo sciocco aver eliminato l'anello di Battistotti Sassi, questo sì utile in caso di emergenza, dato che l'anello successivo di viale Ungheria dista due chilometri.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:40 
Non connesso

Iscritto il: ven 18 dicembre 2009; 14:00
Messaggi: 2575
Località: Milano
friedrichstrasse ha scritto:
Va bene avere dei punti di emergenza e di servizio, ma uno ogni cento metri no, è esagerato.
Ottimo, dagli interventi precedenti questa opinione non era per niente chiara :wink:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49949
Località: Monza
Mattei è stato necessario perché era il capolinea provvisorio.
Adesso non è indispensabile ma perché segarlo?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:42 
Non connesso

Iscritto il: ven 18 dicembre 2009; 14:00
Messaggi: 2575
Località: Milano
Condivido abbastanza, anche smantellare le infrastrutture ha un costo.
E nel momento in cui l'anello che auspicavi tu non c'e', almeno teniamoci quello in Mattei.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Per risparmiare sulla manutenzione; per ridurre il rumore della tranvia; per ripristinare un'area a giardino pubblico in un quartiere che ne è privo; per smuovere un po' le acque e far sì che si sbrighino a prolungare il 7.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:48 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
Vi siete impuntati sull'inutilità dell'anello, ma in realtà tutto è partito da qui.
friedrichstrasse ha scritto:
Sui flessi, non sono ingegnere, ma è un'osservazione empirica. Ad esempio in largo Mattei la sciocca decisione di mantenere un anello inutile ha imposto il rallentamento a tutti i tram.

Quindi vuoi dire che il mantenimento dell'anello in Mattei è la ragione della presenza del flesso?
Non mi pare che questo corrisponda alla realtà. Semmai è la presenza della via Gilardi (e quindi la decisione, peraltro sensata, di realizzare la risalita tranviaria sul lato del parco) a rendere necessario il flesso.

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 16:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Mi sa che hai ragione, ricordavo male la configurazione dei binari in quel punto.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 14 gennaio 2015; 17:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 maggio 2014; 13:20
Messaggi: 4063
Località: Provincia di Parma
Per via Porpora si può risolvere la situazione facendo divenire tutto a 1 corsia (ecc. precedenze per svolta a sinistra) e il resto giardinetti o parcheggi per residenti. Nella parte in cui c'è il tram diventano o l'una o l'altra alternativa, la corsia preferenziale.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 720 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 44, 45, 46, 47, 48  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Yahoo [Bot] e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010