Trasporti a Milano

Oggi è sab 24 febbraio 2018; 2:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 479 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 27, 28, 29, 30, 31, 32  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: mer 09 agosto 2017; 10:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25944
Località: Paderno Dugnano
La nuova linea proposta evita accuratamente l'asta Bovisa-Cadorna. Mi pare un difetto non da poco

_________________
Spesso gli sbirri e i carabinieri
Al loro dovere vengono meno


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: mer 09 agosto 2017; 12:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 16 luglio 2006; 22:21
Messaggi: 438
Località: milano
dove diavolo si troverebbe spazio a Garibaldi?

_________________
ciao, .mau.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: mer 09 agosto 2017; 18:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 12000
Località: Pavia
Finalmente un po' di fanta! 8--) :idea:

Immagine

... A Garibaldi FS, si potrebbe recuperare il progetto degli anni '70, che prevedeva di spostare la M2 sui binari esterni (opportunamente raccordati anche a sud) e la M6 qui in discussione potrebbe usare i binari centrali (dove il "bivio" a nord è già predisposto), raggiungendo poi Maciachini (e proseguendo oltre) via Piazzale Segrino, come originariamente previsto per le Celeri della Brianza: così, finalmente verrebbe completata come si deve la stazione di Garibaldi FS M2 (+M6).

Ottimo poi il fatto di collegare Porta Garibaldi/Porta Nuova e Duomo senza cambi.

Da Maciachini verso nord, si potrebbe proseguire verso Niguarda, trasformando la metrotramvia in MM: ovviamente avendone le risorse, ipoteticamente (e qui forse casca l'asino).

IMHO, sarebbe però meglio convertire questa M6 (nella parte ovest preesistente) alla tecnologia di M4 e M5, più silenziosa e con porte di banchina...

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: mer 09 agosto 2017; 20:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7416
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
E con treni poco capienti?
Già non so cosa succederà con M4, linea potenzialmente carichissima, con quei trenini

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: mer 09 agosto 2017; 20:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 12000
Località: Pavia
Visto che nel tratto Bisceglie-Pagano (ex diramazione M1) ed a Garibaldi FS (nella mia ipotesi) le stazioni preesistenti sono lunghe 110 m, si potrebbe mantenere tale lunghezza anche per le stazioni M6 nuove, ma usare comunque la tecnologia di M4 e M5 per treni, porte di banchina e così via: l'importante sarebbe anche non ripetere l'errore della M3, che è estremamente rumorosa (con i vecchi treni degli anni '90 la trovo insopportabile) ed ancora non automatica, nonostante la predisposizione.

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: mer 09 agosto 2017; 21:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 maggio 2014; 13:20
Messaggi: 4063
Località: Provincia di Parma
Si può prendere esempio dalla linea C della metropolitana di Roma.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: gio 10 agosto 2017; 6:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7416
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Quella è già diversa: moderna ma capiente

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: gio 10 agosto 2017; 20:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 03 giugno 2016; 22:11
Messaggi: 8
Località: Monza
Innanzitutto, grazie dell'attenzione mostrata.
Un po' di risposte :

- Astro : l'idea è volutamente di una metropolitana con poche fermate : con l'apertura di M4 tutta quella parte del centro di Milano sarà vicina ad una metrofermata; la stessa Porta Nuova (che immaginavo in fondo a corso di porta nuova, con le buche in piazza principessa Clotilde) non sarebbe indispensabile come copertura urbana, anche se la trovo molto interessante per altri motivi. Una maggiore velocità commerciale significa avvicinare i quartieri, "allargare il centro" e favorire la mobilità pubblica.
Quanto a Valtellina.... è una strada ampia, a 50 metri dalla congestionata via Farini, dove non ci sarebbero eccessivi problemi per un cantiere della metro e soprattutto.... è attaccata allo scalo Farini, che oggi è zero, ma domani vedrà (dovrebbe vedere) sorgere un quartiere. E se per una volta progettiamo prima i servizi e poi i quartieri... benvenuti in Europa !

- Trullo : sì, la metropolitana non incrocia l'asse Bovisa-Cadorna; è una pecca, perché così facendo chi arriva a Cadorna e vuole andare a Bisceglie (la via) avrà una rottura di carico a Pagano (o a S.Ambrogio) che adesso non ha.
Però :
1) da Pagano per Bisceglie (e, spero,oltre) i treni passeranno con una frequenza molto maggiore rispetto al ramo M1 attuale, garantendo così una regolarità maggiore nei tempi di percorrenza (sul tempo medio di percorrenza dubito, ma sulla regolarità sicuro)
2) l'accesso da Cadorna a M1 e M2 sarebbe più agevole, un po' perché più scariche di utenza, un po' perché il trasbordo M1-M2 (che nella mia esperienza ho trovato varie volte stressante per i flussi passeggeri che si incrociano) risulterebbe molto alleggerito per tutta l'utenza destinazione Duomo che da S.Ambrogio (e M2 sud) e Garibaldi prenderebbero direttamente M6
3) neanche M4 incrocia Bovisa-Cadorna (e a ben vedere anche M3 non incrocia il ramo Saronno della Bovisa-Cadorna); se il mio obiettivo è alleggerire le linee in centro dovrei forzatamente far passare M6 da Cadorna (ad esempio come l'"antica" ipotesi di sbinamento) ma diminuirei l'effetto drenaggio, caricherei ulteriormente Cadorna e, soprattutto, salterei l'incrocio con M4. Ma se ci fosse il secondo passante....

- mau : come avrai capito dalla cartina, tutta la linea sarebbe a dir poco ardimentosa, con molte criticità, non tanto per il tracciato ferroviario in sé ma per le difficoltà costruttive e progettuali; qualcuno disse :"stay foolish", quando un obiettivo è ambizioso ma chiaro le difficoltà si affrontano e si possono superare; su Garibaldi immaginavo che la linea, dalla fermata Porta Nuova, scendesse di profondità passando sotto al podio (la piazza rialzata) della torre Solaria, di lì sotto il passante ferroviario per poi affiancarlo sulla destra e risalire fino a Garibaldi, con fermata "gemella" di M5 sulla destra del passante. Rimane sotto il fabbricato della stazione f.s o addirittura sotto i primi binari ? Ci sono interferenze con parcheggi, fondamenta, edifici ? Non lo so e non ho gli strumenti e le conoscenze per valutarlo, quello che posso fare io è solo donare una suggestione. E dal confronto delle idee nascono le soluzioni.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: gio 10 agosto 2017; 20:55 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24572
L'ultima volta che ho controllato la sede della società di quello che disse stay foolish non è neppure servita da una LRT. Non mi pare saggio adottarne i consigli in tema di TPL :mrgreen:

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: gio 10 agosto 2017; 21:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49956
Località: Monza
Eh, ma questa risposta c'entra meno di niente 8--)

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: gio 10 agosto 2017; 21:59 
Non connesso

Iscritto il: mar 17 gennaio 2012; 0:14
Messaggi: 615
Capisco che vuoi collegare garibaldi a duomo, ma a parte questo il tuo tracciato mi sembra un po' campato per aria


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: ven 11 agosto 2017; 15:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25944
Località: Paderno Dugnano
Sifulum ha scritto:
Ma se ci fosse il secondo passante....

In tal caso il tracciato più ovvio sarebbe la connessione fra Cadorna e Porta Genova con fermata intermedia Carrobbio-De Amicis, dove guarda caso passa anche la tua M6 (immagino una stazione con due mezzanini, tipo Porta Venezia, uno sotto al Carrobbio per la tua metropolitana e uno sotto alla fermata De Amiicis di M4

Sifulum ha scritto:
non ho gli strumenti e le conoscenze per valutarlo, quello che posso fare io è solo donare una suggestione. E dal confronto delle idee nascono le soluzioni.

:clap:

_________________
Spesso gli sbirri e i carabinieri
Al loro dovere vengono meno


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: ven 11 agosto 2017; 15:44 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24572
Cosa c'è di positivo in una suggestione?


suggestióne s. f. [dal lat. suggestio -onis, propr. «suggerimento» (der. di suggerĕre, part. pass. suggestus: v. suggerire)]. – 1. Fenomeno della coscienza per cui un’idea, una convinzione, un desiderio, un comportamento sono imposti dall’esterno, da altre persone (la forma estrema è la s. ipnotica e post-ipnotica, esercitata da un ipnotizzatore e operante nel sonno ipnotico e dopo di esso), o anche da fatti e situazioni valutati non obiettivamente, e da impressioni e sensazioni soggettive non vagliate in modo razionale e critico


E giusto per la cronaca
Cita:
su Garibaldi immaginavo che la linea, dalla fermata Porta Nuova, scendesse di profondità passando sotto al podio (la piazza rialzata) della torre Solaria, di lì sotto il passante ferroviario per poi affiancarlo sulla destra e risalire fino a Garibaldi, con fermata "gemella" di M5 sulla destra del passante.


Evidentemente non si conosce bene la posizione relativa delle linee. Da Porta nuova se si vuole passare sotto al podio (ammesso e non concesso che sia fattibile) il passante va superato prima del podio, non dopo. Ah e una stazione simmetrica a quella M5 sarebbe esattamente sotto al fabbricato di Porta Garibaldi

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: ven 11 agosto 2017; 16:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 12000
Località: Pavia
Riguardo alla "mia" (ma anche no) soluzione di utilizzare la stazione Garibaldi FS M2 esistente - già potenzialmente a 4 binari e con banchine ad isola per direzione - anche per questa variante di M6... ma non è che il parcheggio sottterraneo che hanno fatto in Piazza 25 Aprile possa ora essere d'ostacolo...? Comunque, dato che siamo in "fanta", il parcheggio lo possiamo sempre modificare ed al limite anche demolire (non essendo nemmeno essenziale), se necessario... :idea: :lol:

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: M6 (sbinamento M1)
MessaggioInviato: ven 11 agosto 2017; 16:24 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24572
Il tuo percorso passa quasi 500 m ad est di XXV Aprile, che fastidio può dare? :shock:

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 479 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 27, 28, 29, 30, 31, 32  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010