M34 Correzzana Corbetta Monte Velino

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Postby AB » Thu 05 April 2007; 22:25

Penso che questa proposta sia la più fanta mai vista: http://it.geocities.com/tubolario/ .......quasi come l'abbattimento del Turchino per eliminare la nebbia nella Pianura Padana.
AB
 
Posts: 81
Joined: Thu 17 August 2006; 22:08

Postby skeggia65 » Fri 06 April 2007; 0:25

Di che ti stupisci? Qui si è fantasticato di cose simili per supermegatreni un tubi sottovuoto trans (o sub) atlantici. E una cosa simile era pensata per l'attraversamento dello stretto di Messina: Il "ponte di Archimede", un ponte sommerso, ovvero un tubo sott'acqua ancorato al fondale con dei tiranti....Ma nulla, in confronto all'eliminazione del Turchino!!!! :lol: Impareggiabile!!!! :lol:
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 14918
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Postby EuroCity » Fri 06 April 2007; 8:53

Un conto è ironizzare - divertendosi un po' - sul sotto/sovradimensionamento di certe infrastrutture, un altro è prendere per "impossibili" tecnologie che invece sono interessantissime ed ampiamente praticabili (volendo ed avendo pazienza): non è che il periodo di ristrettezze economiche che la società sta attraversando debba per forza portare a richiudersi sul passato ed il presente, invece che pensare anche al futuro!

Per esempio, il ponte di Archimede sullo Stretto di Messina è un progetto molto migliore e più ponderato di quello del ponte sospeso e probabilmente anche più praticabile, soprattutto per quanto riguarda il transito dei treni.

... Idem per il discorso degli interramenti: ci sono casi in cui questi sono appropriati, altri in cui non lo sono.

Quindi, bisognerebbe vedere ogni cosa in relazione al suo contesto, nella giusta prospettva, senza lasciarsi condizionare troppo dallo status quo e dai soldi (che se non ci sono è per ben altri motivi!).

Magari un giorno perfino il teletrasporto ci sarà sul serio - chi lo può dire...?
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
User avatar
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Postby brianzolo » Fri 06 April 2007; 9:05

"Live long and prosper"

spazio ultima frontiera...................
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20579
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Postby brianzolo » Sat 28 April 2007; 11:53

:ot:
(ANSA)- ALAMAGORDO (USA), 28 APR - Oltre 100 di persone hanno partecipato nel Nuovo Messico all'estremo omaggio per l'attore James Doohan, lo 'Scotty' di Star Trek. Le ceneri dell'attore verranno inviate oggi nello spazio. Un gruppo di affezionati fan della fortunata serie televisiva hanno salutato il loro 'Scotty', l'ingegnere di bordo dell'astronave Uss Enterprise. Doohan,morto nel 2005 all'eta' di 85 anni, aveva lasciato scritto tra le ultime volonta' quella che le sue ceneri fossero disperse nello spazio.
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20579
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Postby fra74 » Sat 28 April 2007; 13:28

:cry: :cry: :cry:
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24573
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Postby EuroCity » Sat 28 April 2007; 14:09

Morti, purtroppo, DeForest Kelley e James Doohan: però, Leonard Nimoy (a proposito, un ebreo riformatore anticonvenzionale: ottimo, per una religione potenzialmente retrograda, da "dio padre padrone"; magari ci fossero anche musulmani così progressivi!) e William Shatner (un canadese, datosi anche alla canzone, ultimamente!) resistono ancora... :) 8--)

Rimango sempre dell'opinione che la prima serie, quella "classica", di Star Trek fu molto più avanti di tutto quel che è seguito: T'Pol è carina, ma la serie fondante - dati anche i tempi forse più progressivi - è ancora meglio! 8--) :P

P.S.: A proposito, strano che non ci fu mai una figura di origine italiana (o latina), od anche nordica (germanica), in Star Trek: forse troppo limitatamente anglosassone-centrato, il tutto, in fin dei conti?
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
User avatar
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Postby skeggia65 » Sat 28 April 2007; 23:30

EuroCity wrote:....troppo limitatamente anglosassone-centrato...
Che mi dici di Uhura, Sulu e Chechov? Va bene, non c'erano latini e nordici, ma mica li potevano mettere tutti. E poi hanno parzialmente "recuperato" con "Next Generation" e il Comandante Jean-Luc Picard.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 14918
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Postby fra74 » Sat 28 April 2007; 23:35

Volete un italiano? Cambiate serie... e passate a Babylon 5.

Che ne dite di un capo della sicurezza che si chiama Michael Garibaldi (anche se a volte lo pronunciavano Gariboldi, vabbè) e che in una puntata ha preparato la bagna cauda 8--) :mrgreen:

Cmq Eurocity, tra la TOS e Enterprise ti sei perso 3 serie per un totale di 21 stagioni :P
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24573
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Postby EuroCity » Sun 29 April 2007; 10:41

Certo che ho visto anche (in parte, almeno) le altre serie: rimango comunque dell'idea che la prima fosse la più originale ed interessante, tutto sommato.

Forse, proprio i personaggi "latini" si potrebbero identificare nei Romulani, oppure in quei pianeti dove vigevano forme di governo simili a quelle degli antichi romani o greci (in alcuni episodi, se non ricordo male).

C'era anche una caratteristica musica di sottofondo ricorrente, in stile impero romano.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
User avatar
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Postby Prometheus » Thu 03 May 2007; 23:30

S-Bahn wrote:
cassid wrote:spettacolare.....
e la frequenza? 90 secondi?
Secondo me si può scendere a 60"


45 secondi così miglioriamo il servizio :D :D
Prometheus wrote:Come per Highlander alla fine dei tempi in Europa resterá una sola tribú germanica: quella dei Latini..
Prometheus
 
Posts: 1213
Joined: Sun 17 December 2006; 14:48

Postby 54er » Thu 10 May 2007; 22:10

Allora a che punto sono i cantieri della M34?!?!?!?!?!?!?!? :?: :!:
Qualche foto sull'avanzamento dei lavori?
User avatar
54er
 
Posts: 2330
Joined: Sat 07 October 2006; 18:40
Location: Oriente Milanese

Postby brianzolo » Fri 11 May 2007; 8:09

msr.cooper wrote:
EDIT: Caspita, mi sono dimenticato di segnalare il People mover Lissone/Casa di Brianzolo-Monza Ovest :oops:


la pratica è ferma perchè il comune di lissone si è impuntato sul mio people mover preferirebbero fare una pista ciclabile a 8 corsie utilizzabile quindi , sbandamenti compresi, anche coi fumi alcoolici del sabato sera
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20579
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Postby brianzolo » Tue 05 June 2007; 18:26

posto qui........... :oops: è il topic più fanta :lol:

(ANSA) - ROMA, 5 GIU - Il teletrasporto potrebbe presto non essere piu' solo fantasia. In un articolo pubblicato da Nature Physics ricercatori dell'Universita' di Vienna hanno descritto come sono riusciti a teletrasportare un pacchetto di fotoni (piccola quantita'di massa ed energia) alla distanza di 142 km, dieci volte piu' di quanto mai fatto prima. Il principio sfruttato e' quello della 'correlazione quantistica' di Einstein, datato 1935.
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20579
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Postby The Boss » Tue 05 June 2007; 18:34

Sarò un pazzo, ma a me l'idea non dispiace (seriamente).
Ma più che una linea di metro ci vedrei meglio un passante, e poi da Monte Velino la prolungherei fino all'aeroporto.

Ad alcuni commenti sugli interramenti meglio se non commento...... :x :x
The Boss
 
Posts: 874
Joined: Sun 01 October 2006; 21:33

PreviousNext

Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests