Fanta S+R Puglia

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Fanta S+R Puglia

Postby EuroCity » Thu 25 January 2018; 14:39

... La variante, anche se "abortita", continua forse ad avere senso - mentre qui sembra che vogliano fare una "Vicenza Fiera AV" (progetto fallimentare e per fortuna bocciato) bis, a quanto pare!

Il "pensiero debole" - alias per "risparmiare" (?!?) e non impegnarsi dunque più di tanto - non va proprio bene, in questi casi...

(IMHO - YMMV...)
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12004
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Fanta S+R Puglia

Postby brianzolo » Thu 25 January 2018; 15:34

premesso che non trovo il fatto di fare la nuova stazione av una decentralizzazione visto che comunque gli unici treni che non arriverebbero a foggia cle sarebbero quelli AV vi allego una proposta trovata nel web che suppongo meno costosa ed invasiva di quella di eurocity :)

Image
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20602
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Fanta S+R Puglia

Postby EuroCity » Thu 25 January 2018; 16:37

^^ ... E perché no...? :idea: :lol:

Anche se, teoricamente, è una soluzione "all'incontrario", per così dire (nonché tortuosissima): Foggia, infatti, per la Napoli-Bari dovrebbe idealmente essere passante da nordovest a sudest (con variante esterna a 90 gradi), e non - con una soluzione che comunque sa un po' di "arrampicata sugli specchi a posteriori" - da sudest a nordovest (con collo d'oca a 180 gradi)...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12004
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Fanta S+R Puglia

Postby Hallenius » Thu 25 January 2018; 17:54

So che oggi sarebbe un'idea fuori dal mondo... però:
Image
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1403
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: Fanta S+R Puglia

Postby EuroCity » Thu 25 January 2018; 17:58

... Che era anche la linea AV, all'incirca, che si prospettava nei primi opuscoli dall'alta velocità (distribuiti con l'Espresso o Panorama, non ricordo bene, forse nei primi anni '90 del secolo scorso): ma ovviamente ci vorrebbero investimenti veramente importanti, per fare una linea AV via il Molise... :idea: 8--)
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12004
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Fanta S+R Puglia

Postby Tamik » Thu 25 January 2018; 18:23

EuroCity wrote:^^ ... E perché no...? :idea: :lol:

Anche se, teoricamente, è una soluzione "all'incontrario", per così dire (nonché tortuosissima): Foggia, infatti, per la Napoli-Bari dovrebbe idealmente essere passante da nordovest a sudest (con variante esterna a 90 gradi), e non - con una soluzione che comunque sa un po' di "arrampicata sugli specchi a posteriori" - da sudest a nordovest (con collo d'oca a 180 gradi)...


Questa soluzione ha l'indubbio vantaggio di connettere bene la stazione AV con quella principale e si potrebbe anche pensare ad uno scalo merci da collocare in prossimità del casello autostradale, in modo tale che i treni merci possano interscambiare anche con la gomma. Lo svantaggio, oltre alla tortuosità, è che è tempisticamente peggio ancora di quando si proponeva di far fare inversione di marcia ai convogli in arrivo alla stazione di Foggia (i "famosi" 15' in più che allungherebbero troppo i tempi di percorrenza Na-Ba).

P.S. il tratto Foggia-Lucera è in realtà un pezzo di questa famosa ferrovia Roma-Molise-Foggia che non verrà mai realizzata; però ricordo bene che esistono (o sono esistiti) studi approfonditi e simulazioni di percorso (con tanto di stazioni ipotizzate) per prolungare la Foggia-Lucera fino a Campobasso.
User avatar
Tamik
 
Posts: 363
Joined: Thu 20 July 2006; 14:45
Location: Milano zona Navigli-Ticinese

Re: Fanta S+R Puglia

Postby brianzolo » Thu 25 January 2018; 18:25

Si va beeee...siamo in fanta

Il baffo è fatto e nessuna variante è prevista.


Ottimizzano affluenza a foggia sud o limitiamo a foggia cent con servizi navetta ad cazzum ?

Edit
La Peschici foggia ha meno treni della Milano Como di quando io avevo 20 anni.... incrementi no?
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20602
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Fanta S+R Puglia

Postby Tamik » Sat 27 January 2018; 0:21

^^^
Mah io credo che in una soluzione fanta si devono cercare soluzioni che prescindono magari dal puro realismo (tanto con la fantasia i soldi e i vincoli non esistono), ma pure devono contenere una certa praticità (e di certo migliorare la situazione attuale).

Una stazione Foggia Sud AV che diventi fermata anche di altre linee nazionali, regionali e locali è ovvio che è la situazione teorica migliore mai immaginabile. Diventerebbe il polo attrattivo dei trasporti su gomma, ma un capolinea urbano/interurbano in quella posizione costringerebbe le linee di autobus a giri ancora più tortuosi per raggiungere il centro e gli altri luoghi importanti della città. Tranne ovviamente per le relazioni interurbane da/verso il basso Tavoliere e Bari.

Già adesso la stazione di Foggia non è in una posizione felicissima: come da abitudine in molte città del Meridione, è stata costruita in una zona all'epoca semi-disabitata e oggi ben inglobata nel tessuto urbano, ma comunque lontanuccia e in posizione disassata rispetto al centro storico, e con una viabilità circostante rimasta all'inizio del Novecento (strade strette a senso unico). Con la conseguenza che Foggia ha praticamente il doppio del numero di linee urbane consueto per una città delle sue dimensioni, perché è impossibile fare un percorso che passi contemporaneamente per la stazione in entrambi i sensi di marcia e passi per gli assi viari centrali (Via Repubblica o Corso Garibaldi / corso Cairoli). Anche gli interurbani, poi, sono costretti spesso a giri dell'oca per giungere/partire dal terminal della stazione muovendosi sugli assi viari principali.

Per quanto riguarda la Peschici - Foggia, si tratta pur sempre di una linea che connette un paesino di 4k abitanti incastonato nel nord Gargano, che peraltro beneficia di un certo incremento della popolazione e vivacità solo nel periodo estivo, con un centro di 150k abitanti... la linea ferroviaria, nonostante gli ammodernamenti fatti negli ultimi anni, rimane molto lenta e tortuosa nel tratto terminale. Non può essere paragonata alla Milano-Como che ovviamente collega due città molto più grandi e attraversando pure un territorio densamente abitato e industrialmente vivace. In ogni caso, la posizione di Peschici la renderebbe comunque inadatta al collegamento diretto via gomma con Foggia.
User avatar
Tamik
 
Posts: 363
Joined: Thu 20 July 2006; 14:45
Location: Milano zona Navigli-Ticinese

Re: Fanta S+R Puglia

Postby brianzolo » Sat 27 January 2018; 12:03

ok siamo in fanta e ogni idea va bene

resto dell'idea comunque che anche senza atri interventi il semplice prolungamento a foggia AV delle linee da Nord potrebbe garantire una situazione migliore

mentre col collegamento a sud che avevo proposto e le S passanti , dalla nuova stazione passerebbero tutte le linee attuali più la AV
il mio raccordo mi sembra economicamente e "invasivamente" più limitato di altre soluzioni (anche in termini di tempi di percorrenza direi)
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20602
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Fanta S+R Puglia

Postby Tamik » Wed 10 April 2019; 16:33

Tamik wrote:
Ferrovie, treno-tram Foggia-Manfredonia: si a bozza d´intesa

Un accordo di massima sul passaggio della linea ferroviaria Foggia-Manfredonia dall´attuale gestione di Rfi alla Regione Puglia, con l´attivazione del treno-tram è stato raggiunto oggi a Manfredonia tra le parti. L´intesa dovrebbe essere ratificata il prossimo 28 febbraio a Roma, in un incontro che si terrà nella sede del ministero delle Infrastrutture. All´incontro di oggi, tenutosi presso Palazzo San Domenico, hanno preso parte il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, il coordinatore del settore tecnico del Ministero, Giuseppe Mele, l´assessore regionale ai Trasporti, Guglielmo Minervini; l´ingegner Paolo Pallotta, delegato di Rfi, e il presidente di Ferrovie del Gargano, Vincenzo Scarcia. L´introduzione della tecnologia del treno-tram sulla linea ferroviaria Manfredonia-Foggia è la soluzione individuata dal Piano regionale dei trasporti, dal Piano Territoriale di coordinamento provinciale di Foggia e dal Piano urbano della mobilità di Manfredonia per raggiungere la valorizzazione della linea ferroviaria e risolvere - è stato ricordato nell´incontro - le pesanti interferenze che l´infrastruttura produce all´interno della città. Il treno-tram è un veicolo con caratteristiche tranviarie che si comporta come tram all´interno del tessuto urbano: arriverà fino all´imbocco di corso Manfredi; il treno, invece, si immetterà sulla linea ferroviaria che porta a Foggia, dopo il nodo di scambio ferro-gomma di ´Manfredonia ovest´, che sarà realizzato in prossimità degli ipogei ´Capparelli.

Fonte

Schema della futura linea di Treno-tram


Piccolo aggiornamento:
a distanza di tanti anni l'abbandono del progetto "treno-tram" Lucera-Foggia-Manfredonia è ormai ufficiale, addirittura FS ha avviato la procedura di alienazione del FV della stazione di Manfredonia. La stazione di "Manfredonia Ovest", con tanto di terminal bus e parcheggio annesso, che intanto è stata completata l'estate scorsa, rimarrà dunque una delle tante "cattedrali nel deserto" del sistema di infrastrutture italiano (e poi si parla di riavviare le opere incompiute...).

Sul punto, il piano TPL provinciale aggiornato prevede semplicemente di sostituire i treni Foggia - Manfredonia con una fantomatica "linea BRT" (pullman ad alta frequenza?) da prolungare eventualmente anche a Monte Sant'Angelo.

Sulla stazione AV, no news (il che non implica necessariamente good news...).
User avatar
Tamik
 
Posts: 363
Joined: Thu 20 July 2006; 14:45
Location: Milano zona Navigli-Ticinese

Re: Fanta S+R Puglia

Postby luca » Wed 10 April 2019; 17:18

Io non so come si faccia a non fare funzionare mai niente. Dev'esserci dolo, per forza di cose, altrimenti non si spiega
Ma la mia domanda è: perché? A chi conviene che le cose non funzionino piuttosto che farle funzionare? Davvero non ci arrivo, sarò scemo io?
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Fare attenzione a Trenitalia! Se ti servono informazioni, rivolgiti esclusivamente ai borseggiatori
User avatar
luca
 
Posts: 8035
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Fanta S+R Puglia

Postby Tamik » Thu 11 April 2019; 9:24

^^^
Le spiegazioni ufficiali sono due: 1) ci si è accorti che l'opera sarebbe costata troppo (o meglio, pare che ci fossero i soldi per realizzare tutte le infrastrutture ma non per il materiale rotabile...) e 2) ci si è accorti che il numero di passeggeri della tratta Foggia - Manfredonia non giustifica l'opera (si dice che già i pochi treni attuali viaggiano semivuoti).
La domanda da porsi, secondo me, è un'altra: se questi sono veramente i motivi, quando si realizzano questi studi, qualcuno valuta seriamente anche la domanda effettiva attuale e quella prospettica? Si fa un'analisi seria costi/benefici? Ovviamente temo che le risposte siano retoriche.
User avatar
Tamik
 
Posts: 363
Joined: Thu 20 July 2006; 14:45
Location: Milano zona Navigli-Ticinese

Re: Fanta S+R Puglia

Postby serie1928 » Thu 11 April 2019; 10:30

Le risposte sono ovviamente retoriche.
Esiste anche un problema di fondo: si spendono i soldi perché ci sono, non perché servono, e nessuno ne risponde o, peggio, ne risponde lo stato. Perchè se certe opere sono state finanziate con fondi europei e non vanno a buon fine, l'Europa li rivuole indietro. E non è l'ente attuatore a dover rifondere, ma lo stato. Si spendono, male, i soldi di altri, tanto sono altri ancora a doverne rispondere.
Ci fosse stata anche una ACB favorevole (>1) per l'opera in se, ma chi poi deve esercire l'opera non ci mette mezzi e personale per i più svariati motivi, allora il problema sta anche nel valutare correttamente l'opera rispetto alla capacità finanziare del ente esercente.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10407
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Previous

Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests