Trasporti a Milano

Oggi è mer 17 gennaio 2018; 21:46

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 192 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: mar 09 gennaio 2018; 17:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14843
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Astro ha scritto:
Mah, io ho visto gente fuoricorso da 10 anni, e nemmeno pochi [una parte rilevante non lavorava, un'altra comunque era ben al di sopra del normale nel rapporto esami falliti / esami sostenuti].
Non sono d'accordo nel togliere le tasse universitarie, ma ad introdurre meccanismi di premio come quelli del Poli (riduzione del 50% e del 100% delle tasse per merito) sì. Fino a quattro anni fa, a Milano, né Statale né Bicocca attuavano tale politica.


Il più grosso ostacolo, come dice Trullo, non è nelle tasse universitarie, ma nelle rette delle residenze (ne so qualcosa, visto che Moglie ci lavora).
Queste sono in genere legate al reddito, e il diritto alle agevolazioni e alla residenza è legato al percorso universitario (almeno, per quanto riguarda la Statale).
Se non sei in linea con gli esami, sei fuori. Punto.
Quindi i "fuori corso" non godono di agevolazioni. Si pagano le tasse universitarie ma, se sono fuori sede, si pagano anche gli affitti.
Poi potremmo discutere dell'opportunità di aumentare le tasse ai fuoricorso (io metterei in dubbio la liceità di far continuare loro gli studi, al di fuori di precise eccezioni (salute propria o dei familiari, studenti/lavoratori).

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: mar 09 gennaio 2018; 17:21 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3534
Località: Z314 Z315
Io sto dicendo che non sarebbe giusto levare le tasse universitarie, non che i casi patologici godano attualmente di agevolazioni.
Poi io parlavo di casi patologici, non di gente che lavora, si fa il mazzo e giustamente ci può mettere anche 10 anni a farsi una laurea.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 1:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14843
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Allora diciamo (quasi) la stessa cosa.
Ma, per me, i casi patologici godono di agevolazioni per il semplice fatto che si permette loro di essere casi patologici.

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 11:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49767
Località: Monza
1) quanti sono i casi patologici?
2) che fastidio dà all'università un caso patologico che paga le tasse, non frequenta, e dà un esame all'anno quando va bene?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 11:23 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3534
Località: Z314 Z315
La percentuale dei 2) è risibile. Di solito quelli che fanno così non sono "casi patologici" ma gente che ha altre occupazioni.
Il "caso patologico" è quello che si presenta a tutti gli appelli anche se ne supera uno su 10, frequenta, occupa costantemente le ore di ricevimento.
Sul "quanti sono", ti direi che alla mia triennale erano un buon 8-10%.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 11:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49767
Località: Monza
Mi meraviglio.
Forse è cambiato qualcosa. Ai miei tempi gli appelli erano contingentati e dopo un tot di bocciature scattava il riprovato che ti faceva saltare a non so quanto (l'ho rischiato ma non l'ho mai beccato), per cui più di tanto agli appelli non potevi presentarti.
Era anche mia esperienza che se uno ci mette il triplo non frequenta tre volte il numero di lezioni di uno in corso, ma al massimo lo stesso numero, ma di solito anche meno (che lavorasse oppure no).

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 11:55 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3534
Località: Z314 Z315
Mah, gente che frequentava per la terza o la quinta volta un corso ce n'era. Il discorso è che, se la capienza delle aule è quella (non particolarmente elevata peraltro), hai i corsi di base che sono sovraffollati. A Fisica Tecnica e Macchine c'era puntualmente gente in piedi o accampata davanti alla prima fila di sedie. Geometria e Algebra Lineare non andava molto meglio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 12:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25893
Località: Paderno Dugnano
Ai miei tempi (immatricolato nel 1988) il "riprovato" era stato di fatto abolito nella prassi. Il docente che ti bocciava ti faceva tornare all'appello successivo (e c'erano se ben ricordo due appelli al mese durante il periodo estivo di sospensione delle lezioni da luglio a ottobre, e almeno due o tre finestre durante le lezioni)
Il fuoricorso a vita menzionato è un po' un caso limite, ed è sbagliato prendere decisioni sulla base dei casi limite

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 13:06 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3534
Località: Z314 Z315
Mah, a me sembrava che il problema non fosse così trascurabile (già ora che le tasse si pagano). Se non si pagassero le tasse universitarie, a questo punto metterebbero a numero chiuso tutte le facoltà, e sappiamo tutti il numero chiuso quanto sia apprezzato.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 13:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49767
Località: Monza
Il non pagamento delle tasse universitarie (a cui nella sua forma più estesa non crede nemmeno chi ha fatto la proposta) cambierebbe di certo le cose.

Altra considerazione da fare è sul numero chiuso. Non ci si può sistematicamente lamentare del fatto che in Italia ci sono pochi laureati e poi insistere sul numero chiuso, anzi cercare di allargarlo. Un esempio è medicina, forse la prima facoltà a introdurlo in Italia, e da un po' di anni si lancia l'allarme sul fatto che stiamo per rimanere senza medici.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 13:21 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3534
Località: Z314 Z315
Il numero chiuso di medicina ha dei seri problemi sul test di ingresso, tra le altre cose. È anche vero che il numero di 120 studenti per polo ospedaliero e per anno non è poi così irragionevole. Ecco, magari sarebbe il caso di recuperare i posti degli abbandoni negli anni successivi (es: dopo il primo anno di quei 120 se ne vanno 20? Alla prima graduatoria utile si mettono 140 posti).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fede Politica - 8
MessaggioInviato: gio 11 gennaio 2018; 1:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3505
Trullo ha scritto:
Insomma, Renzi ha detto una cosa "più di sinistra" di Grasso

Pensa che da queste parti la stessa cosa la dicono (alcuni) esponenti dell'UDC mentre i socialisti (e non solo loro*) sono fermamente contrari all'abolizione del canone... :lol:

* e tutti hanno una "petèra" terribile perché i sondaggi stanno a dimostrare quanto stiano simpatici, quantomeno a chi abbia letto solo il titolo della trattanda, il balzello e la ditta che lo riscuote.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 192 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010