Favonio

Chiacchere in libertà

Moderators: Hallenius, teo

Re: Favonio

Postby S-Bahn » Wed 13 January 2016; 11:04

Magari no, ma non si può dire che nulla sia cambiato, e piuttosto rapidamente, negli ultimi decenni.
E non mi riferisco certo ad una soffiata di favonio.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51902
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Favonio

Postby Trullo » Wed 13 January 2016; 12:25

E oggi sarà verosimilmente più accentuate il fenomeno: sono solo le 11 e abbiamo 11 gradi (ne avevamo 6 ieri alla stessa ora e abbiamo fatto 14 di massima)
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Favonio

Postby em99 » Mon 25 April 2016; 18:37

Favonio tornato dopo un lungo periodo di assenza, oggi siamo scesi sotto il 20% di umidità.
em99
 
Posts: 51
Joined: Fri 24 April 2015; 17:12
Location: Milano City

Re: Favonio

Postby S-Bahn » Mon 25 April 2016; 21:13

Dove?
Sono stato all'aperto tutto il giorno con una puntata, in MTB, in cima a Ghisallo e per tutto il giorno ho trovato sempre vento più o meno fresco o freddo, anche se asciutto. Sul balcone di casa mia fa piuttosto freddo, intorno a una dozzina di gradi.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51902
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Favonio

Postby em99 » Tue 26 April 2016; 15:20

Beh non deve per forza portare temperature più alte del normale.
Dipende tutto dalla massa d'aria che impatta sul versante opposto (nel nostro caso quello nord-alpino)... se è molto fredda, anche riscaldandosi durante la discesa verso la pianura, non porterà certo caldo o mitezza fuori stagione
em99
 
Posts: 51
Joined: Fri 24 April 2015; 17:12
Location: Milano City

Re: Favonio

Postby S-Bahn » Tue 26 April 2016; 15:27

In generale si parla di favonio proprio quando il riscaldamento per compressione è più che evidente. Puoi trovare in pieno invero zone a 15° (ma si può arrivare anche 30°), mentre in altre vicine non lambite dalla "soffiate" hai magari 0°.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51902
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Favonio

Postby jumbo » Tue 26 April 2016; 15:56

quello succede nelle zone al limite tra l'area interessata dal favonio e quella non interessata (e magari nell'inversione termica ancora immersa in nebbie umide e fredde).
in aprile l'inversione termica praticamente non esiste e, considerando che tutta la fascia pedemontana e oltre era completamente investita, non c'erano queste situazioni limite.
in ogni caso sul versante nord delle Alpi è nevicato fino a quote basse e quindi i nostri 15°C di ieri denotano un discreto riscaldamento nell'attraversamento della catena alpina.
jumbo
 
Posts: 9174
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Favonio

Postby S-Bahn » Tue 26 April 2016; 16:03

Discreto... ci sono giornate con favonio più caldo in pieno inverno. I 15° erano indicativi e si avevano in pianura. Già sui 600-700 metri nel triangolo lariano c'erano alcuni gradi in meno.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51902
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Favonio

Postby jumbo » Tue 26 April 2016; 16:07

lo so, ero lì...
jumbo
 
Posts: 9174
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Favonio

Postby em99 » Tue 26 April 2016; 16:26

Certo che può capitare di avere un favonio più caldo anche in pieno inverno.. Se la massa d'aria è gia mite in partenza (magari è aria atlantica e non artica come ieri) scavalcando le Alpi può portare anche temperature superiori ai 20 gradi in pieno gennaio.
em99
 
Posts: 51
Joined: Fri 24 April 2015; 17:12
Location: Milano City

Re: Favonio

Postby S-Bahn » Tue 26 April 2016; 16:31

Secondo me non è solo o principalmente questione di temperatura di partenza (poi è tutto da vedere quanto possa essere mite in pieno inverno una massa d'aria, pure di origine atlantica, che arriva in centro Europa, lontano dal mare e a ridosso della catena alpina).
Penso che sia più una combinazione di velocità del vento e perdita di umidità.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51902
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Favonio

Postby jumbo » Tue 26 April 2016; 18:17

c'entra soprattutto il "dislivello barico" tra nord e sud della catena alpina.
jumbo
 
Posts: 9174
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Favonio

Postby luca » Tue 27 December 2016; 15:52

Dobbiamo parlarne di oggi? Incredibile, sembra aprile!
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8806
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Favonio

Postby brianzolo » Tue 27 December 2016; 15:52

vero, pare primavera
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Favonio

Postby Trullo » Tue 27 December 2016; 15:59

Buone notizie per gli amanti della neve quindi, di solito il favonio "asciuga" l'aria e la rende propizia per precipitazioni nevose alla prossima perturbazione
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

PreviousNext

Return to Off Topic

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests

cron