Questioni linguistiche

Chiacchere in libertà

Moderators: Hallenius, teo

Re: Questioni linguistiche

Postby Trullo » Sun 26 June 2016; 22:35

Dal link di Fra

Si noti che tutti i nomi di mestiere, di professione e di ruolo possono avere la forma femminile: operaio/operaia, sindaco/
sindaca; assessore/assessora; segretario generale/segretaria generale, il presidente/la presidente ecc. È invece da evitare, perché non è grammaticale, l’uso dell’articolo femminile seguito dalla forma maschile, es. la sindaco. Si raccomanda di distinguere sempre il genere quando si fa riferimento a una persona definita, in particolare nell’intestazione, nelle formule d’esordio, nell’oggetto e nella firma.

Esempi
In lettere, comunicazioni, avvisi:
intestazione: Al signor/dottor/architetto XY oppure Alla signora, dottoressa, architetta XY;
formula d’esordio: Egregio avvocato XY oppure Egregia avvocata YX;
firma: Il responsabile del procedimento oppure La responsabile del procedimento.
In delibere:
oggetto: Nomina del sig. XY alla carica di consigliere comunale in surroga del consigliere YX oppure Nomina della signora XY alla carica di consigliera comunale in surroga della consigliera YX;


@skeggia
Nomi che finiscono in e possono essere considerati neutri o meglio invariabili: il giudice/la giudice, il presidente/la presidente ecc.
"studentessa" è entrato nell'uso, ma forse "studente" invariabile suona meglio (ed è anche più corretto, essendo un participio sostantivato)
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Questioni linguistiche

Postby mattecasa » Sun 26 June 2016; 23:16

Architetta :shock:
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4309
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Questioni linguistiche

Postby Carrelli1928 » Mon 27 June 2016; 7:58

Quand'ero piccolo era una battuta :D
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Questioni linguistiche

Postby Trullo » Mon 27 June 2016; 9:58

http://attivissimo.blogspot.it/2016/06/ ... rende.html

In inglese si sta diffondendo (o meglio ridiffondendo) il pronome neutro "they" usato anche al singolare per frasi dove non si conosce il sesso del soggetto
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Questioni linguistiche

Postby Lucio Chiappetti » Mon 27 June 2016; 10:45

Non l'ho ancora visto in nessuno dei forum e mailing list che frequento. Personalmente usare un plurale (they) dove mi aspetto un singolare mi fa abbastanza senso. In casi come questi ho sempre usato "one's". Menomale che l'italiano ha il generico "suo".

se voleste esprimere in inglese la frase “Ognuno ha la propria opinione su questa cosa”, come fareste? In altre parole, cosa mettereste al posto dei puntini?
Everyone has ... own opinion about this.

Everyone has one's own opinion about this.
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5005
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Questioni linguistiche

Postby serie1928 » Mon 27 June 2016; 11:05

"Everyone has his own opinion about this"
E' sbagliato, dovrebbe essere "their", ma per deformazione "everyone" è per me singolare e non plurale.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Questioni linguistiche

Postby MünchnerFax » Mon 27 June 2016; 12:46

Lucio Chiappetti wrote:Non l'ho ancora visto in nessuno dei forum e mailing list che frequento. Personalmente usare un plurale (they) dove mi aspetto un singolare mi fa abbastanza senso. In casi come questi ho sempre usato "one's". Menomale che l'italiano ha il generico "suo".

Ti piace la musica pop? 8--)
Sting - If you love somebody set them free
Usare il plurale è praticamente lo standard nella lingua parlata e nello scritto non formale.
MünchnerFax
 
Posts: 1362
Joined: Thu 08 February 2007; 10:35
Location: München

Re: Questioni linguistiche

Postby Fibolz » Mon 27 June 2016; 14:19

Una pubblicità nella metro di New York, che invita a non truccarsi in metro, inizia con: "Everybody wants to look their best", nonostante sia chiaramente riferita al pubblico femminile.
Fibolz
 
Posts: 2583
Joined: Fri 18 December 2009; 14:00
Location: Milano

Re: Questioni linguistiche

Postby serie1928 » Mon 27 June 2016; 17:01

serie1928 wrote:"Everyone has his own opinion about this"
E' sbagliato, dovrebbe essere "their", ma per deformazione "everyone" è per me singolare e non plurale.

Mi sono informato: "Everyone has his own opinion about this", è corretto e non è una mia deformazione perchè "everyone" è in effetti singolare.
L'uso di "their" è ammesso: "We're not so strictly", mi ha detto il professore.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Questioni linguistiche

Postby friedrichstrasse » Fri 01 July 2016; 21:00

Un po' come dire in italiano: "La gente pensano che..." :mrgreen:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Questioni linguistiche

Postby Trullo » Sat 02 July 2016; 17:28

Oppure "siamo una squadra fortissimi" :mrgreen:
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Questioni linguistiche

Postby skeggia65 » Sat 02 July 2016; 18:29

"siamo la ggente, il potere ci temono" :mrgreen:
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15418
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Questioni linguistiche

Postby Viersieben » Sat 02 July 2016; 18:50

We the People of the United States, in Order to form a more perfect Union, establish Justice, insure domestic Tranquility, provide for the common defence, promote the general Welfare, and secure the Blessings of Liberty to ourselves and our Posterity, do ordain and establish this Constitution for the United States of America.
:divano:
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3953
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Questioni linguistiche

Postby Astro » Sat 02 July 2016; 19:45

Pero' in inglese "people" e' plurale.
Astro
 
Posts: 3883
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Questioni linguistiche

Postby Lucio Chiappetti » Mon 04 July 2016; 10:35

“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5005
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

PreviousNext

Return to Off Topic

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 8 guests