Salve Salvini

Chiacchere in libertà

Moderators: Hallenius, teo

Re: Salve Salvini

Postby friedrichstrasse » Mon 31 August 2009; 19:41

Trullo wrote:Giusto per smentire una visione manichea della realtà e per dimostrare che l'imbecillità umana non ha confini geografici.
Lo zoosafari di Fasano (in Puglia) ha un biglietto di entrata pari a 18 euro. Ma per i residenti a Fasano si pagano solo 8 euro.
Pensavo che queste cose potessero succedere solo nella Confederazione o nel Sudafrica dell'apartheid.

Mi sfugge dove sia l'imbecillità.

Comunque anche l'iscrizione alla biblioteca Sormani è gratuita per i residenti in provincia di Milano, e costa 5 euro per gli extraprovinciali.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Salve Salvini

Postby Federico_2 » Mon 31 August 2009; 20:33

Trullo wrote:G
Lo zoosafari di Fasano (in Puglia) ha un biglietto di entrata pari a 18 euro. Ma per i residenti a Fasano si pagano solo 8 euro.
Pensavo che queste cose potessero succedere solo nella Confederazione o nel Sudafrica dell'apartheid.


Beh, ovunque funziona così. Anche l'abbonamento dei mezzi lo paghi meno se sei residente in molti casi.
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Salve Salvini

Postby Trullo » Tue 01 September 2009; 9:58

A differenza della Sormani o del tpl (e anche in questi casi non condivido la scelta delle tariffe differenziate, che peraltro nel tpl non sono molto diffuse), lo zoosafari non è un servizio pubblico.

Se il proprietario decide di applicare tariffe diverse a seconda della provenienza geografica, a me personalmente mi girano. E se succedesse a Milano, tutti diremmo che il proprietario è razzista (vi svelo confidenzialmente che i pugliesi mediamente sono estremamente poco ospitali con i turisti, visti nel migliore dei casi come polli da spennare e nel peggiore come un fastidio e una scocciatura, mentre sono estremamente ospitali, talvolta anche troppo, verso parenti e amici che vengono da fuori).

Se invece la tariffa che arriva al proprietario è uguale per tutti, e il comune mette la differenza, è ancora più grave, visto che le casse del comune sono sull'orlo della bancarotta, e forse sarebbe meglio spendere altrimenti i soldi della comunità (Per esempio per fare manutenzione sulle strade, che sono in condizioni disastrose. O per promuovere il turismo, risorsa naturale di queste terre e assolutamente sottoutilizzata. O per il TPL, estremamente carente).

Naturalmente le cose funzionano alla fasanese, nel senso che basta che in comitiva ci sia un fasanese (non necessariamente residente a Fasano, basta che dica di essere fasanese e che parli con accento fasanese, l'accento è inconfondibile alle orecchie dei locali) che TUTTA la comitiva paghi la tariffa ridotta. Non è uno scherzo.
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Salve Salvini

Postby friedrichstrasse » Tue 01 September 2009; 12:32

Trullo wrote:E se succedesse a Milano, tutti diremmo che il proprietario è razzista

Tutti chi?
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Salve Salvini

Postby Trullo » Tue 01 September 2009; 12:42

Mi correggo. Quello che vale per me (comprese le cose che a me sembrano ovvie) non vale evidentemente per tutti.

Se il proprietario di un cinema di Milano dicesse: i milanesi pagano il biglietto 8 euro, gli abitanti di Paderno Dugnano, Lodi e San Giuliano lo pagano 16 euro, IO direi che il comportamento del proprietario è discriminatorio.
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Salve Salvini

Postby Federico_2 » Wed 02 September 2009; 7:11

Trullo wrote:Naturalmente le cose funzionano alla fasanese, nel senso che basta che in comitiva ci sia un fasanese (non necessariamente residente a Fasano, basta che dica di essere fasanese e che parli con accento fasanese, l'accento è inconfondibile alle orecchie dei locali) che TUTTA la comitiva paghi la tariffa ridotta.



Ecco, già questo non mi piacerebbe. Non mi sembra un criterio molto oggettivo, anche se questo metodo non e' usato solo a Fasano mi sa...
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Salve Salvini

Postby friedrichstrasse » Thu 03 September 2009; 14:28

^^
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Salve Salvini

Postby Federico_2 » Thu 10 September 2009; 1:54

Martedì al test di Medicina davanti a me c'era un certo P.D., fasanese. Mi ha confermato questa pratica in uso allo zoo, e mi ha detto anche che in caso di dubbi sulla provenienza fanno pronunciare qualche scioglilingua in fasanese! :mrgreen: Assurdo a sentirlo dire, anche se in realtà non è molto corretto :|
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Salve Salvini

Postby Trullo » Mon 14 September 2009; 11:33

Giorni contati per i "turisti dello spinello": il governo olandese si appresta a presentare entro l'anno un progetto di legge perché, ad Amsterdam e in tutto il Paese, "i coffee shop dove la vendita di hashish e marijuana è tollerata divengano più piccoli ed esclusivamente orientati ai consumatori locali".

http://www.repubblica.it/2009/09/sezion ... eshop.html
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Salve Salvini

Postby msr.cooper » Mon 14 September 2009; 11:38

Perché è in "Salve Salvini"? :roll:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Salve Salvini

Postby Trullo » Mon 14 September 2009; 11:50

Perchè rientra nell'applicazione di regole diverse e di maggior favore per gli "indigeni"
Perchè Salvini non è solo :mrgreen: ma ha colleghi a nord e a sud di lui
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Salve Salvini

Postby Federico_2 » Mon 14 September 2009; 12:20

Proprio per garantire imparzialità ed evitare discriminazioni è giusto applicare regole diverse in alcuni casi. Mica si risolvono i problemi fingendo che non esistano...
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Salve Salvini

Postby friedrichstrasse » Mon 14 September 2009; 12:22

Chi ha visitato l'Olanda, ed in particolare Amsterdam, non può non accorgersi del problema rappresentato dai molti turisti dell'Europa latina. :?
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Salve Salvini

Postby EuroCity » Mon 14 September 2009; 12:59

Non si capisce, però, come mai solo l'Olanda debba essere un'isola felice dal punto di vista delle droghe leggere (per quelli a cui piacciono): forse gli altri paesi europei (e non) dovrebbero adeguarsi, e non solo su quel versante (tutto sommato abbastanza banale); insomma, si dovrebbero finalmente superare gli anacronistici confini nazionali, almeno se si vuole costruire un'Europa libera ed egualitaria.

Purtroppo, però, c'è da dubitare che lo si voglia davvero...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Salve Salvini

Postby skeggia65 » Mon 14 September 2009; 13:49

^^ Preferirei fosse l'Olanda ad adeguarsi agli altri. Non trovo che le canne siano sinonimo di libertà ed uguaglianza.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15418
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

PreviousNext

Return to Off Topic

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 7 guests