i vostri pensieri del giorno

Chiacchere in libertà

Moderators: Hallenius, teo

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Trullo » Thu 22 December 2016; 17:23

Ricopio dall'otttimo commento di Carotenuto


Senza difendere in nessun modo Poletti che parla male, pensa male e agisce peggio, e soprattutto sembra animato da un delirio da onnipotenza (che per un ministro di un governo quasi balneare è un po' ridicolo) e un revanscismo antisindacale degno di Brunetta, è scomodo ma necessario rilevare che la logica dicotomica per la quale chi va all'estero è sempre un cervello in fuga e chi lavora in Italia -soprattutto nel pubblico- è sempre un raccomandato, risponde a una narrazione distorta, stereotipata e spesso calunniosa.

Questa, nel ventennio berlusconiano, è stata funzionale a bastonare e sottofinanziare il settore pubblico, in particolare università e ricerca senza per questo offrire (salvo qualche periodico specchietto per le allodole) valide e quantitativamente rilevanti opportunità di rientro, carriera o di miglior selezione a nessuno. In maniera distorta e inaccettabile Poletti ha "quasi" detto una cosa di sinistra. La meglio gioventù, e pure la meglio mezz'età, sta pure qua.
Per un triste re cattolico, le dice,
ho inventato un regno
e lui lo ha macellato
su una croce di legno
User avatar
Trullo
 
Posts: 26306
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Lucio Chiappetti » Fri 23 December 2016; 12:59

la logica dicotomica per la quale chi va all'estero è sempre un cervello in fuga e chi lavora in Italia -soprattutto nel pubblico- è sempre un raccomandato, risponde a una narrazione distorta, stereotipata e spesso calunniosa.


anche perche' nel mondo della ricerca e' da sempre prassi comune passare un periodo all'estero (ai miei tempi che non esisteva il dotttorato subito dopo la laurea, e magari presso una organizzazione internazionale) e poi tornare (tutte cose che ho fatto io stesso e numerosi altri colleghi). Anche se da tempo sono un membro del SUDARIO Servizio Unificato Dissuasione Astronomi dal Rientro in Italia da Oltrefrontiera. :mrgreen:

E poi ci sono anche i "cervelli in gabbia" http://www.bianchetti.org/ADI/cervellii ... ogetto.htm

Questa, nel ventennio berlusconiano, è stata funzionale a bastonare e sottofinanziare il settore pubblico, in particolare università e ricerca


Non solo nel ventennio ... ancora con Renzi http://tinyurl.com/natureaboutrenzi e praticamente con tutti i governi (aridatece Ruberti) come risulta dall'ottimo sito http://www.roars.it/online/

Di questi tempi (a proposito di pubblico o no) sto leggendo un libro di Salvatore Biasco http://www.luissuniversitypress.it/pubb ... guaglianza e ne consiglio la lettura (soprattutto a chi mastica piu' economia di me)
Last edited by Lucio Chiappetti on Fri 23 December 2016; 15:50, edited 1 time in total.
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4780
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby LUCATRAMIL » Fri 23 December 2016; 15:13

Spero che la taglia da 100'000 € sia versata ai due poliziotti italiani che hanno fermato Amri.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3471
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Trullo » Sun 25 December 2016; 21:45

...Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
Il fiume correva placido e lento, lì a due passi, sotto l'argine, ed era anch'esso una poesia: una poesia cominciata quando era cominciato il mondo e che ancora continuava. E per arrotondare e levigare il più piccolo dei miliardi di sassi in fondo all'acqua, c'eran voluti mille anni.
E soltanto fra venti generazioni l'acqua avrà levigato un nuovo sassetto.
E fra mille anni la gente correrà a seimila chilometri l'ora su macchine a razzo superatomico per fare cosa? Per arrivare in fondo all'anno e rimanere a bocca aperta davanti allo stesso Bambinello di gesso che, una di queste sere, il compagno Peppone ha ripitturato col pennellino."
Per un triste re cattolico, le dice,
ho inventato un regno
e lui lo ha macellato
su una croce di legno
User avatar
Trullo
 
Posts: 26306
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Viersieben » Mon 26 December 2016; 11:01

^^ Mi piacciono queste citazioni guareschiane! :D
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3844
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Trullo » Tue 27 December 2016; 13:32

Piacciono anche a me
Mi piacciono ancora di più perchè sia mio nonno paterno sia mia nonna materna sono originari di Monticelli d'Ongina (e il mio nonno materno si è trasferito da giovanissimo lì). Monticelli rispecchia fedelmente l'ambientazione delle raccolte di racconti (mentre i film sono esplicitamente ambientati a Brescello, i racconti sono lasciati in un paese indefinito)
Il sindaco comunista ex partigiano c'era anche a Monticelli, e aveva un rapporto di profonda amicizia con il parroco di una delle frazioni, Olza, probvabilmente simile a quella che Guareschi descrive nei racconti. Mio nonno era comunista e me lo immagino come uno dei compagni di Peppone (lo smilzo, perchè mio nonno era alto e magro). Ancora di più, la frazione di Olza è stata ricostruita in tempi relativamente recenti (credo metà del settecento) come conseguenza di un'alluvione al termine della quale il Po si scelse un nuovo corso, che passava esattamente sopra il vecchio paese che si trova ora in fondo al Po, chiesa e campanile compresi (e il tema della campana sommersa torna in uno dei racconti), Insomma a me i racconti di Guareschi richiamano la storia della mia famiglia...

Ovviamente Monticelli si trova solo poche anse del po a monte di Roccabianca dove nacque Guareschi
Per un triste re cattolico, le dice,
ho inventato un regno
e lui lo ha macellato
su una croce di legno
User avatar
Trullo
 
Posts: 26306
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Trullo » Wed 28 December 2016; 19:22

Sempre da queste parti un triste 28 dicembre di tantissimi anni fa venivano fucilati i sette fratelli Cervi



Quando la sera tornavano dai campi
Sette figli ed otto col padre
Il suo sorriso attendeva sull’uscio
per annunciare che il desco era pronto.
Ma quando in un unico sparo
caddero in sette dinanzi a quel muro
la madre disse
non vi rimprovero o figli
d’avermi dato tanto dolore
l’avete fatto per un’idea
perché mai più nel mondo altre madri
debban soffrire la stessa mia pena.
Ma che ci faccio qui sulla soglia
se più la sera non tornerete.
Il padre è forte e rincuora i nipoti
Dopo un raccolto ne viene un altro
ma io sono soltanto una mamma
o figli cari
vengo con voi.
Per un triste re cattolico, le dice,
ho inventato un regno
e lui lo ha macellato
su una croce di legno
User avatar
Trullo
 
Posts: 26306
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Trullo » Thu 29 December 2016; 15:03

Tornando al tema dei luoghi guareschiani in rete ho trovato questo

http://www.mondopiccolo.it/web/it/wp-co ... -bassa.pdf

Qui si parla di una campana sommersa non a Olza ma a Stagno Lombardo, dall'altra sponda del Grande Fiume
Mentre la "rocca" (altro particolare che mi faceva venire in mente Monticelli) è qualla di Sissa
Per un triste re cattolico, le dice,
ho inventato un regno
e lui lo ha macellato
su una croce di legno
User avatar
Trullo
 
Posts: 26306
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Trullo » Fri 30 December 2016; 14:01

Questo invece riguarda "Milieto", il sindaco partigiano di Monticelli , amico del mio nonno materno, al quale penso quando Guareschi descrive Peppone
http://www.bongat.altervista.org/emilio_pecorari.html
Per un triste re cattolico, le dice,
ho inventato un regno
e lui lo ha macellato
su una croce di legno
User avatar
Trullo
 
Posts: 26306
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Trullo » Thu 05 January 2017; 20:28

Oggi sarebbe stato il compleanno di Peppino Impastato. Ricordiamolo con la bellissima canzone che gli hanno dedicato i Modena City Ramblers


https://www.youtube.com/watch?v=wE6a-cT6oss


------------------------------------------------------------------


Ve la ricordate la donna suicidatasi perchè la gente aveva diffuso i suoi video su facebook? Ricordatevela quando condividete in rete materiale privato non vostro
Per un triste re cattolico, le dice,
ho inventato un regno
e lui lo ha macellato
su una croce di legno
User avatar
Trullo
 
Posts: 26306
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Trullo » Wed 15 February 2017; 18:18

Souvent, pour s’amuser, les hommes d’équipage
Prennent des albatros, vastes oiseaux des mers,
Qui suivent, indolents compagnons de voyage,
Le navire glissant sur les gouffres amers.

A peine les ont-ils déposés sur les planches,
Que ces rois de l'azur, maladroits et honteux,
Laissent piteusement leurs grandes ailes blanches
Comme des avirons traîner à côté d'eux.

Ce voyageur ailé, comme il est gauche et veule !
Lui, naguère si beau, qu'il est comique et laid !
L'un agace son bec avec un brûle-gueule,
L'autre mime, en boitant, l'infirme qui volait!



Le Poète est semblable au prince des nuées
Qui hante la tempête et se rit de l'archer ;
Exilé sur le sol au milieu des huées,
Ses ailes de géant l'empêchent de marcher.


(Spesso, per divertirsi, gli uomini d'equipaggio
Catturano degli albatri, grandi uccelli dei mari,
Che seguono, indolenti compagni di vïaggio,
Il vascello che va sopra gli abissi amari.

E li hanno appena posti sul ponte della nave
Che, inetti e vergognosi, questi re dell'azzurro
Pietosamente calano le grandi ali bianche,
Come dei remi inerti, accanto ai loro fianchi.

Com'è goffo e maldestro, l'alato viaggiatore!
Lui, prima così bello, com'è comico e brutto!
Qualcuno, con la pipa, gli solletica il becco,
L'altro, arrancando, mima l'infermo che volava!

Il Poeta assomiglia al principe dei nembi
Che abita la tempesta e ride dell'arciere;
Ma esule sulla terra, al centro degli scherni,
Per le ali di gigante non riesce a camminare.)
Per un triste re cattolico, le dice,
ho inventato un regno
e lui lo ha macellato
su una croce di legno
User avatar
Trullo
 
Posts: 26306
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby brianzolo » Thu 16 February 2017; 8:45

fiori malsani :wink:
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20668
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Trullo » Mon 10 April 2017; 16:14

Qualche giorno fa, ho dimenticato di menzionare il centesimo anniversario delle "tesi di Aprile" di Lenin, con le quali nasceva il tentativo (con i suoi limiti e i suoi errori, errori in parte inevitabili anche vista la situazione che richiedeva di dover fronteggiare con la forza nemici interni ed esterni) di costruire un sistema politoco economico e sociale diverso (e meno ingiusto, nelle intenzioni, nei confronti dei contadini e degli operai) da tutti queli che l'hanno preceduto

Edit
In realtà ho fatto casino io: il centenario non è ancora arrivato (purtroppo mi incasino sempre con il calendario gregoriano e giuliano :mrgreen: ).
Per un triste re cattolico, le dice,
ho inventato un regno
e lui lo ha macellato
su una croce di legno
User avatar
Trullo
 
Posts: 26306
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Hallenius » Wed 12 April 2017; 10:55

"Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini"
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1454
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Viersieben » Wed 12 April 2017; 21:26

Trullo wrote:In realtà ho fatto casino io: il centenario non è ancora arrivato (purtroppo mi incasino sempre con il calendario gregoriano e giuliano :mrgreen: ).

C'è però stato il centenario della partenza da Zurigo; ci hanno anche fatto un treno speciale nel fine settimana (http://www.revolution-1917.ch con link alle foto)...
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3844
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

PreviousNext

Return to Off Topic

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests