Notizie e Segnalazioni dal Web

Chiacchere in libertà

Moderators: Hallenius, teo

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby friedrichstrasse » Tue 02 February 2016; 20:42

Si può fare tutto ed eliminare tutto, ma per ogni atto ci sono delle conseguenze.
Se si eliminasse tutto il traffico automobilistico Milano conoscerebbe un collasso economico e molte attività si trasferirebbero nell'hinterland, già oggi fin troppo congestionato. Quindi aumenterebbero traffico e inquinamento, ma non credo che questa sia la vera preoccupazione dei pro-tram, che per lo più sono solo esteti.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby Trullo » Tue 02 February 2016; 20:45

Parlo di ridurre, non di eliminare ...
"Tutti i guai del mondo nascono dal fatto che nessuno vuol starsene a casa sua." (Socrate)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26546
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby friedrichstrasse » Tue 02 February 2016; 20:48

Comunque le aree adibite a parcheggio sono stabilite da standard di legge introdotti nel 1969 dopo decenni di lotte degli urbanisti.
Tornare indietro ai peggiori modelli urbani degli anni trenta-quaranta-cinquanta sarebbe cosa molto gradita dagli speculatori edilizi, che non a caso sono fra i maggiori sostenitori delle tranvie neo-ottocentesche e della teoria dello shared space e dell'"urbanità attraverso la densificazione".
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby mattecasa » Tue 02 February 2016; 23:21

skeggia65 wrote:
Trullo wrote:Image

Basterebbe togliere le ciclabili e... voilà la seconda corsia :divano: :divano: :P
-----
Seriamente; io credo che le ciclabili siano un plus rispetto al TP e che sia l'ultima cosa da mettere, quando si è trovato spazio per preferenziali, corsie auto e marciapiedi decenti e (in alcuni casi) parcheggi.
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4303
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby friedrichstrasse » Wed 03 February 2016; 0:03

Va visto caso per caso.
In molti casi non è nemmeno opportuno avere le ciclabili sugli assi trafficati, se non si vogliono avvelenare i ciclisti. Ad esempio una ciclabile potrebbe percorrere via Eustachi (larga e poco trafficata) al posto del parallelo viale Abruzzi (trafficatissima e con spazi risicati).

La pianificazione moderna e razionale si fa così: cercando di armonizzare le esigenze e risolvere i problemi di tutti, non rubando spazio alle automobili cattive per darlo alle biciclette buone.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby skeggia65 » Wed 03 February 2016; 0:11

Carrelli1928 wrote:Mettiamola così: è veramente necessario che l'automobile circoli in città?

D'accordo, vi sono persone che hanno l'esigenza di spostarsi autonomamente, ma quasi nessuno avrebbe problemi a servirsi del TPL almeno all'interno del centro abitato - ne conseguirebbero riduzione di inquinamento, rumore, stress e tempo di viaggio dei mezzi di soccorso.


Forse a Brescello non c'è tutta questa necessità.
In una città vera devi calcolare una certa quantità di persone che non possono rinunciare all'auto: elettricisti, idraulici, imbianchini, muratori, carpentieri, fuochisti, spazzacamini, fattorini, giardinieri; architetti, ingegneri e geometri che sovrintendono più cantieri, rappresentanti.
Turnisti di vari settori: sanità, trasporti, editoria, alberghiero, ristorazione, grande distribuzione. Non dimenticare che il barista o il cameriere che ti ha servito mojitos prima che tu rientrassi a casa con il bus notturno, prima di andare a sua volta a casa deve sistemare tutto, se gli va bene esce un'ora dopo la chiusura e forse non ha voglia di prendere un bus che passa ogni mezz'ora e aspettare la "coincidenza" che una volta su tre lo lascia a piedi ad attendere un'altra mezz'ora.
Poi c'è una quota di soggetti che svolge lavori con orari fuori dalle rush hours, quando lo spostamento in auto è di un quarto d'ora mentre in bus sono 45'. Non prenderà mai il tram, dilatando di un'ora la propria giornata lavorativa.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15347
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby S-Bahn » Wed 03 February 2016; 0:19

Tutto quanto è stato descritto sopra non rappresenta certo il 50% degli spostamenti, nel caso fortunatissimo di uno share modale del 50% del TPL e del 50% del privato, e men che meno share modali più bassi, pertanto a mio avviso accanto a una circolazione di automobili necessarie continua a esserci una nutrita circolazione di automobili inutili.

L'automobile comunque è in una certa misura irrinunciabile, anche perché da 70 anni l'urbanistica e la vita sono state organizzate sull'automobile.
Ma il problema vero, e forse non ve ne siete accorti perché continuate a guardare Milano città che rappresenta una eccezione, non è che alcuni pensano di eliminare l'automobile, ma è che molti pensano di eliminare il TPL e, fuori Milano, ci sono quasi riusciti.
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby skeggia65 » Wed 03 February 2016; 0:29

Per i "ranzanti" probabilmente il bus è il male assoluto.
D'altra parte vi sono località, soprattutto, ma non solo in Brianza in cui organizzare un TPL decente è impossibile, data la pessima urbanizzazione (troppe ville e villette, troppi capannoni).
Per restare in due realtà appena fuori dai confini comunali, due esempi opposti: san Donato, con palazzi ben raggruppati e un territorio (Poasco a parte) ha un discreto TPL, la vicina Peschiera Borromeo, caratterizzata da un mare di villette a schiera va in discreta sofferenza.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15347
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby S-Bahn » Wed 03 February 2016; 0:35

Indubbio che una buona organizzazione del territorio cambia tantissimo il TPL, ma è anche tanto questione di testa.
Trentino e Canton Ticino hanno densità molto più basse della Brianza (MB ha la seconda densità media d'Italia), ma hanno un TPL decisamente migliore. La densità non è l'unico parametro, la dispersione delle OD e la scelta di dove realizzare gli insediamenti contano, ma buona parte della "sconfitta" è una questione di testa.
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby skeggia65 » Wed 03 February 2016; 0:45

La densità presa da sola non dice nulla. Non dice, per esempio, se i 2000 e rotti ab/kmq occupano tutti insieme 300 mq impilati in un unico palazzo tutto il kmq con una villetta a testa. E questo cambia molto. :wink:
E' la vecchia storia dei polli di Trilussa.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15347
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby S-Bahn » Wed 03 February 2016; 0:52

Certo. Però nella provincia con la seconda densità d'Italia (MB) e con 3/4 della popolazione che si addensa su meno della metà del territorio che si affaccia verso Milano, è difficile che tutta la popolazione sia sparsa tra le villette. Almeno su una parte del territorio che comprende una elevata percentuale degli 800 mila abitanti ci sono condizioni che non possono essere peggiori di quelle del Trentino o del Ticino. Eppure... Uno dei fattori è che la dotazione di km/abitante è esageratamente scarsa.
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby friedrichstrasse » Wed 03 February 2016; 1:18

Concordo in parte con S-Bahn: la Brianza sarà poco ordinata, ma dove la densità è obiettivamente alta è difficile che non si riesca a migliorare.
Quello che a me sembra di difficile soluzione è la rete stradale inadeguata alle esigenze perché fatta di vie strette: già è insufficiente per le automobili, ma realizzare corsie riservate per le autolinee o per eventuali tranvie è ancora più difficile.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby brianzolo » Wed 03 February 2016; 8:45

mattecasa wrote:
skeggia65 wrote:
Trullo wrote:Image

Basterebbe togliere le ciclabili e... voilà la seconda corsia :divano: :divano: :P
.



tutte le volte che viene affrontato questo problema si pensa che esista solo milano
strade come questa fuori milano si contano sulle dita delle mani e , quando ci sono, sono estremamente periferiche

queste situazioni si riferiscono solo ad aree estremamente urbanizzate dove è più che necessario diversificare i traffici

un tram ovunque potrebbe essere giustificabile? quanti ciclisti passerebbero tra carate e sovico o seregno ?

era proprio indispensabile ridurre viale lombardia a monza (sopra il nuovo tunnel) come è ora?
una corsia per senso di marcia, ciclabile esageratamente sovradimensionata, spazi verdi che diventeranno incolti quanto prima, semafori a gogò e nessun servizio tpl
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20799
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby S-Bahn » Wed 03 February 2016; 12:28

Sul sopra di viale Lombardia cosa ci deve passare? E' un percorso da TPL? Secondo me no.
Che poi nell'intersezione tra strade a semplice carreggiata siano riusciti a piazzare ad ogni incrocio almeno una quindicina di pali semaforici è un'altra storia (ridicola e costosa).
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Notizie e Segnalazioni dal Web

Postby brianzolo » Wed 03 February 2016; 13:23

secondo me non è nemmeno un percorso da biciclette

sorvoliamo poi che si possa andare dal tunnel verso il rondò e non viceversa 8--)

lungimiranti :roll:

e comunque per restare a monza, non ricordo vie così larghe salvo cesare battisti e lombardia/campania
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20799
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

PreviousNext

Return to Off Topic

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests