Musica!

Chiacchere in libertà

Moderators: Hallenius, teo

Re: Musica!

Postby max90 » Thu 04 April 2013; 16:58

Dire che è colpa di tutti e di nessuno è il modo migliore per fare lo scaricabarile.
Siamo sempre lì: l'assenza dello Stato, altro che tempi che devono cambiare. Le teste di cazzo ci sono in ogni parte del mondo, la differenza è che ci sono Stati dove le tengono a bada, e altri dove invece regna sovrana l'impunità.
User avatar
max90
 
Posts: 5641
Joined: Mon 14 May 2012; 12:45

Re: Musica!

Postby EuroCity » Thu 04 April 2013; 17:11

Mah, contento te, che ti piacciono gli Stati oppressivi (e quindi mafiosi, come i popoli infelici che li hanno generati, loro malgrado)...

Comunque, non avete mai risposto alla mia domanda: perché certi "ragazzi" diventano così? Per fortuna, non la maggioranza...

Non sarà mica colpa proprio anche degli Stati, estranei alla gente? Ma potrebbe benissimo essere, eccome (rinchiusi in scuole spesso schifose e fatiscenti, tutto il giorno, magari anche con insegnanti ripetitivi, ascoltando cose che non capiscono - o che magari giustamente considerano idiote - e di cui non gliene frega poi niente: e poi si "ribellano" nottetempo, non avendo altri sfoghi alla loro aggressività repressa, men che mai in "famiglia").

Ci vogliono altri tipi di pedagogia (di tipo open source), evidentemente, per superare questo schifo di società di merda: ci vuole più futuro!!!

Non si può non pensare ai motivi delle cose: imbrattano i muri perché non sentono degli ideali e non sentono di avere un futuro.

Chi se ne frega degli Stati: non è questa la via per migliorare le cose...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Musica!

Postby max90 » Thu 04 April 2013; 17:24

Perchè? Un minimo di disciplina ci vuole, e se lo Stato si fa rispettare il problema è risolto.
Sorvoliamo sul fatto che un noto psicologo (di cui non ricordo il nome) negli anni '70 sbandierò un nuovo modello educativo per i fanciulli, in cui in sostanza questi si "autogestivano"; risultato i bambini sguazzavano nelle loro feci.
A dimostrazione che senza un minimo di vincoli imposti dall'alto la società non sta in piedi.

PS Non mi piacciono gli stati oppressivi, ma semplicemente gli Stati in cui il relativo apparato sa fare il suo lavoro: cioé fare in modo che tutti rispettino il principio secondo cui la libertà altrui finisce dove comincia la mia.
User avatar
max90
 
Posts: 5641
Joined: Mon 14 May 2012; 12:45

Re: Musica!

Postby EuroCity » Thu 04 April 2013; 19:10

I vincoli devono basarsi umanisticamente ed essere positivi, cioè portare fuori il meglio delle persone, che è proprio il significato del termine "educare": peccato, dunque, che la scuola spesso non lo faccia, specialmente con i meno "bravi" (altro che educazione dialogica!)...

La scuola e la famiglia, o la società intera, spesso non formano persone libere: riempiono ancora di nozioni o se ne fregano; da cui certi risultati, ovvero dei giovani indifferenti, che pensano a far gruppo isolato, alla moda ed al proprio ego (il che, poi, è colpa anche e soprattutto del sistema pubblicitario, che li rende merce e schiavi, prima ancora che di un "mondo del lavoro" - sic! - del tutto simile).

Gli imbrattatori sono semplicemente soltanto la punta di un iceberg (a)sociale ben più esteso: banalmente, di una società di merda, ancora una volta.

IMHO: YMMV...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Musica!

Postby skeggia65 » Thu 04 April 2013; 23:15

EuroCity wrote:Comunque, non avete mai risposto alla mia domanda: perché certi "ragazzi" diventano così? Per fortuna, non la maggioranza...


Perché gli esseri umani non sono tutti uguali: soggetti diversi, anche se cresciuti, educati e istruiti nello stesso ambiente, dalle stesse persone, con gli stessi stimoli saranno comunque persone differenti.
Esistono (semplificando molto) il genio, il "regolare" e la testa di cazzo.
E quest'ultima ogni tanto va bastonata, non tanto per educare (c'è poco da educare nei corpi cavernosi), quanto per tenere a bada, piaccia o meno agli EuroCities del mondo.
E le bastonate sono quelle che altrove e non qui vengono somministrate, per questo noi siamo pieni di stronzi.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15418
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Musica!

Postby EuroCity » Fri 05 April 2013; 8:19

Spiegazione insufficiente e comunque pochissimo convincente...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Musica!

Postby EuroCity » Fri 05 April 2013; 9:27

Beh, l'unica forma positiva di "bastonata" per i vandali sarebbe un po' di sano lavoro socialmente utile: molto educativo, a differenza del vile carcere.

Poi, ovviamente, anche contribuire a pagare i danni, se possibile (spesso sono di famiglie benestanti).

Quindi, educazione alla convivenza e non punizione fine a se stessa: è questo quanto basta, anche nei casi recidivi.

Infine, la gente che è vittima delle imbrattature (spesso ricca; ma anche il Comune dovrebbe contribuire...) dovrebbe reagire, diamine, ripitturando innanzitutto i muri, invece di lasciare tutto così com'è, facendo quasi sembrare che non gliene importi niente della casa - e dei casi disumani degli imbrattatori - che li riguarda.

Insomma, anche i condòmini e simili devono farsi valere, come se fosse una guerra continua tra abitanti ed imbrattatori.

A volte, sembra invece che sragionino nello stesso modo (indifferenza), o quasi: per esempio, nel centro storico della mia città ci sono palazzi quasi di lusso ormai imbratttati da decenni, dove nessuno si è mai curato di pulire i muri - incredibile...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Musica!

Postby msr.cooper » Fri 05 April 2013; 9:48

EuroCity wrote:Beh, l'unica forma positiva di "bastonata" per i vandali sarebbe un po' di sano lavoro socialmente utile: molto educativo, a differenza del vile carcere.

Ma magari! Invece non si può fare nemmeno quello :?
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Musica!

Postby skeggia65 » Fri 05 April 2013; 10:33

EuroCity wrote:Spiegazione insufficiente e comunque pochissimo convincente...

Dove sarebbe l'insufficienza? Dove ti convince poco?
D'accordo con la tua versione di "bastonata", comunque successiva al ripristino del bene danneggiato, sia con il sano olio di gomito (hai sporcato, pulisci), sia con una sanzione economica e con l'acquisto dei materiali necessari a ripulire.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15418
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Musica!

Postby EuroCity » Fri 05 April 2013; 10:38

Oh, finalmente siamo d'accordo... 8--) :D

(Prima, pensavo che li volessi incarcerare, o robe del genere: sarebbe un rimedio peggio del male e ne uscirebbero ancora più rimbambiti.)

Poi, una volta ripristinato il danno, bisogna anche che quei ragazzi abbiano degli interessi da coltivare, se no rischiano di ripiombare come prima...

Avrebbero forse anche bisogno di buoni esempi, sia tra i loro coetanei che tra gli adulti: delle guide spirituali (qui in senso lato), per così dire.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Musica!

Postby skeggia65 » Fri 05 April 2013; 10:55

Buoni esempi ce ne sono un sacco, in giro per il mondo.
Ma una testa di cazzo è una testa di cazzo.
Ripeto,
skeggia65 wrote:...gli esseri umani non sono tutti uguali: soggetti diversi, anche se cresciuti, educati e istruiti nello stesso ambiente, dalle stesse persone, con gli stessi stimoli saranno comunque persone differenti.
Non necessariamente un individuo con radici nel nord Europa che abbia vissuto a Pavia per un periodo della sua vita diventa automaticamente Albert Einstein. :mrgreen:
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15418
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Musica!

Postby EuroCity » Fri 05 April 2013; 11:02

Mica si nasce teste di cazzo, però: lo si diventa, casomai.

E lo si può diventare per motivi "ambientali" (sempre troppo trascurati da chi non vuole analizzare le cose più a fondo), più che altro...

OK, magari finiamola qui, con 'sto OT, tanto le nostre opinioni non cambiano... :mrgreen: :arrow:
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Musica!

Postby gabri mi tn » Mon 22 April 2013; 21:50

visto che si avvicina il primo maggio, quei geni degli Eli ci propongono una nuova perla

http://www.youtube.com/watch?v=dCOho3CRp6A
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.
User avatar
gabri mi tn
 
Posts: 7365
Joined: Tue 02 December 2008; 20:39
Location: San Donato Milanese

Re: Musica!

Postby skeggia65 » Mon 22 April 2013; 23:14

Stupenda!
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15418
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Musica!

Postby Cristian1989 » Mon 22 April 2013; 23:26

Mitici come sempre! :wink:
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10282
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

PreviousNext

Return to Off Topic

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests