La mia Gronda Nord

Chiacchere in libertà

Moderators: Hallenius, teo

Postby cassid » Fri 02 March 2007; 17:37

Gabriele Milano wrote:L'unico vero grande problema sarà la chiusura della tratta stradale Lotto/Lugano


quindi chiuderesti la circonvallazione x non so quanti anni?
mi sembra impossibile...

Gabriele Milano wrote:La metro sarebbe da contestualizzare in un progetto più ampio..io non nascondo il mio desiderio di una metro circolare..da Lotto si potrebbe proseguire fino a romolo, e più avanti, su Brescia/Ghirlandaio/Bolivar/Napoli..e dall'altra parte uguale fino ad avere una cinta metropolitana (per eliminare 90/91).


nn hai la minima idea di dove sia romolo....

cmq stra-quoto jumbo.....
User avatar
cassid
 
Posts: 362
Joined: Tue 18 July 2006; 23:30
Location: gambara

Postby Gabriele Milano » Fri 02 March 2007; 18:03

quindi chiuderesti la circonvallazione x non so quanti anni?
mi sembra impossibile...


Non completamente..poi chiuderei "solo" il ponte. Inoltre chissà quanti anni..diciamo 1 e mezzo..al massimo 2

nn hai la minima idea di dove sia romolo....


Ti sembrerà strano..ma so dov'è..visto che ho il negozio in piazza Ghirlandaio e te ci stai li vicino..ho detto da Lotto, proseguendo (Brescia,P.za Napoli,etc.) sulla circonvallazione arrivando alla "fermata Romolo" della verde..Forse sei te che nn hai ben presente dov'è ;)

Smettetela di attaccarvi a tutto per farmi sembrare scemo (anche se in effetti lo sono)..la mia città la conosco..piuttosto bene!
User avatar
Gabriele Milano
 
Posts: 438
Joined: Mon 05 February 2007; 1:57
Location: MM3 - Affori Centro

Postby danny1984 » Fri 02 March 2007; 18:13

Da come l'avevi messa giù pareva che prima si incontrasse Romolo, e poi Brescia/Ghirlandaio/Bolivar/Napoli ;)
cmq pare anche a me che alcune volte si esageri nel calcare sull'errore, su ragazzi, torniamo meno prevenuti :)
In serata mi riservo il tempo per guardare bene la tua risposta alle mie domande, poi ti ri-tartasso :P
Image
> Mappe interattive linee S: S1 - S2 - S3 - S4 - S5 - S6 - S8 - S9 - S11
> Trasporti nel sud ovest di Milano, blog di informazioni utili sulla mobilità collettiva nel sud-ovest milanese: trasportisudovest.blogspot.com
User avatar
danny1984
 
Posts: 6360
Joined: Wed 05 July 2006; 21:13
Location: PV (2, 4, 6, 10)

Postby Gabriele Milano » Fri 02 March 2007; 18:14

Attendo le tue mazzate :D
User avatar
Gabriele Milano
 
Posts: 438
Joined: Mon 05 February 2007; 1:57
Location: MM3 - Affori Centro

Postby giolumi » Fri 02 March 2007; 18:18

no mi ero detto di tacere ma non posso, scusa tu in sei anni di lavoro così pesante hai partorito quella misera mappetta disegnata in fretta e furia alla bene e meglio?

chiudere "solo" il ponte della ghisolfa.... uan cosetta così, su cui si possono chiudere anche tutte e due gli occhi

costi, hai calcolato bene i costi? talmente bene da non esserti accorto della bufala del project financing? e poi hai calcoltato l'inflazione? gli interessi banacari? il possibile, anzi probabile, aumento del costo del denaro da parte della BCE?

si, passi dalla ghisolfa a fianco ai tunnel del passante, ma lo sai dove questi sono ubicati? riusciresti a interrarci la parallela ferrovia? sei sicuro di avere spazio? te lo dico io: no, non c'è spazio sotto perchè per consentire il bivio certosa/bovisa, il passante corre in ben 4 tunnel separati che sotto la ghisolfa diventano 2 e poi 1 occupando gran parte del sottosuolo

riguardo poi all'abbattimento del viadotto ferroviario per farci una areuzza verde, mi è venuto in mente questo paragone: è come se un uomo calvo privo degli arti decidesse di spendere i sui risparmi non per comperarsi due arti artificiali tecnologiamcnete avanzati ma li spendesse per un trapianto di capelli.... tradotto milano butta via miliardi per interrare un pezzo di viadotto e non li spende per fare magari un paio di linee di metro in più, o non so quanti km di tram.....

riguardando poi la mappa? da dove lo ficchi quel tunnel ferroviario che arriva parallelo alla centrale? lo sai come è la struttura della centrale? ha studiato anche questo? e quella curva a 90° sopra bovisa? ma dai.... 6 anni per quel progetto? in 6 anni avrei partorito anche una disegno in cad con tanto di prese d'aria e svincoli (senza entrare nel dettaglio degli studi anticendio e relative uscite di sicurezza)

poi cosa signifa uscita non edificabile?

poi blu e blu scuro indentici? poi piccolo, ho dovuto usare lo zoom per scoprire la micro legenda che invece di aumentarne il valore la degradato definitivamente

in 6 anni tutto ciò lo hai calcolato?
CHIUSO
giolumi
 
Posts: 6171
Joined: Wed 05 July 2006; 21:06
Location: MILANO

Postby danny1984 » Fri 02 March 2007; 22:16

Tunnel:
Proprio il fatto di avere numerose uscite e svincoli ne aumenta la pericolosità. Chi usa o ha usato frequentemente le Tangenziali (Est soprattutto) sa già a cosa mi riferisco, cambi improvvisi di corsia, auto che procedono lentamente per vedere l'uscita giusta e auto che corrono schivando le altre. Nonostante tutte le tecnologie di controllo ed informazione che si possono mettere finché guidano delle persone comuni l'incidente è sempre dietro l'angolo.
Non mi piace nemmeno l'idea dei carrelli per rimuovere i resti degli incidenti. Innanzitutto perchè lo vedo di difficilissima realizzazione, ma anche di scarsa utilità (sarebbe utile solo se l'incidente è lieve, altrimenti hai voglia a recuperare i resti in automatico...). In secondo luogo per un motivo prettamente idealista, mi sembra che questa automatizzazione del recupero e ripristino segua la logica che un incidente è un fastidio e non una tragedia o un danno a persone e cose che non dovrebbe mai capitare.
Per quanto riguarda i flussi, se deve servire alle auto provenienti da fuori si dovrebbe prima di tutto bloccarle prima, meglio se a casa. L'utilità interquartiere è sicuramente elevata (anche se il disegno non mi sembra si integri ottimamente, ma è più che altro una sensazione) però come sempre preferirei evitare di creare ulteriore capacità di smaltimento auto. Sono già troppe in giro...

Metrò:
Già meglio che tunnel auto. Però non credo che sia giustificata. Cioè, il rapporto costo/benefici è troppo alto (=costa troppo un metrò). Già meglio un tram ad esempio per una linea tangenziale, o circolare completa. In ogni caso la rete attuale è troppo scarna per una metrò circolare.
Insisterei invece sulla mia idea di semicircolare S, per il notevole risparmio in fase di costruzione.
I binari li lascerei in superficie, piuttosto per ridurne gli impatti di rumorosità li intuberei in una galleria artificiale trasparente. Ma solo per assecondare i residenti... :P

In conclusione non dico che è una vaccata totale, però mi sembra un progetto volenteroso ma totalmente staccato dalla realtà tecnica e trasportistica.
Fidati, prima di intraprendere gli studi che ho fatto anche io mi dilettavo a disegnare tunnel (di metropolitane però ;) ), ma crescendo e imparando nel rivedere tutti i disegni ci vedo soltanto tanta volontà di uno che non sapeva proprio niente... Siamo molto schietti, però realisti. Magari un giorno capirai :wink:
Image
> Mappe interattive linee S: S1 - S2 - S3 - S4 - S5 - S6 - S8 - S9 - S11
> Trasporti nel sud ovest di Milano, blog di informazioni utili sulla mobilità collettiva nel sud-ovest milanese: trasportisudovest.blogspot.com
User avatar
danny1984
 
Posts: 6360
Joined: Wed 05 July 2006; 21:13
Location: PV (2, 4, 6, 10)

Postby Gabriele Milano » Fri 02 March 2007; 22:20

Vedi..la tua risposta la accetto, perchè motivata e ben argomentata..grazie per l'interessamento dimostrato!
User avatar
Gabriele Milano
 
Posts: 438
Joined: Mon 05 February 2007; 1:57
Location: MM3 - Affori Centro

Postby Prometheus » Fri 02 March 2007; 22:28

friedrichstrasse wrote:Torno alla questione Gronda Nord.

Nel frattempo, però, l'area è stata totalmente edificata, lasciando libera solo la fascia prevista per la Gronda. E, dato che l'idea di una strada di grande traffico è lì da ben prima delle case, e dato che altri spazi non ce ne sono, credo che le proteste siano fuori luogo. L'interesse pubblico è superiore all'interesse particolare, no?


Nella misura in cui la somma dei valori creati con un danno all'interesse particolare rimanga inferiore la valore dell'interesse pubblico. Gronda Nord ammazza del 35 - 40% il valore economico delle abitazioni circostanti in una fascia media di 500 * 600 mt.. Quante case ci sono? Quanto valgono ora? Quanto pensi che varranno dopo una tangenziale supertrafficata?

friedrichstrasse wrote:L'altro aspetto della questione: la Gronda Nord è utile e indispensabile. L'area Nord di Milano è di gran lunga più sviluppata degli altri punti cardinali. Non solo: gli attrattori di traffico sono quasi tutti a Nord: stazioni, centro direzionale, Bicocca, asse di Monza...


Stesse valutazioni sopra esposte.

friedrichstrasse wrote:Eppure, la dotazione di infrastrutture stradali è minore. Ad Est abbiamo: circonvallazione esterna, viali delle regioni, asse Teodosio-Lomellina, tangenziale Est. A Nord, oltre la circonvallazione esterna, non c'è nulla, solo l'autostrada A4. Così, tutto il traffico da Nord-Est deve passare da Loreto, e tutto il traffico da Nord-Ovest dal ponte della Ghisolfa.


A nord il tratto corrispondente viaggia da Loreto a viale Jenner. I problemi sono riconducibili a pessima gestione dei flussi, ovvero a strutture inadeguate già a partire da Lotto.

Infatti il primo tunnel dell'autostrada delle meraviglie (dopo l'autostrada del sole, l'autostrada dei fiori e l'autostrada del vento, avremo finalmente l'autostrada delle meraviglie :mrgreen:) parte da là.

friedrichstrasse wrote:Ultimo punto: le esigenze dei cittadini. Nessuno pensa mai alle esigenze di chi abita sulla circonvallazione esterna o su viale Stelvio, in Loreto o in Monte Ceneri. Questa gente abita in quartieri che sono investiti da un traffico molto intenso, a causa delle distorsioni urbanistiche dovute non tanto alla cattiva pianificazione, quanto alla non realizzazione dei piani, di cui sono responsabili coloro che danno ascolto ad una parte della cittadinanza, incapaci di vedere la situazione nel suo complesso.


Eccallà e che ho appena detto? con la gronda secondo te migliori il valore economico del territorio, in piena zona densamente urbanizzata? Già che ci siamo espropriamo tutte le abitazioni e trasformiamole in case popolari, si fa prima.
Prometheus wrote:Come per Highlander alla fine dei tempi in Europa resterá una sola tribú germanica: quella dei Latini..
Prometheus
 
Posts: 1213
Joined: Sun 17 December 2006; 14:48

Postby The Boss » Sun 11 March 2007; 12:31

@ Gabriele Milano
La poposta di questa Nouva Gronda Nord è molto interessante, e secondo me più utile di quella che stanno costruendo....
Stavo pensando di realizzare una cosa simile prima di vedere la tua :D
The Boss
 
Posts: 874
Joined: Sun 01 October 2006; 21:33

Re: La mia Gronda Nord

Postby brianzolo » Sat 09 December 2017; 9:52

http://www.ilcittadinomb.it/stories/Cro ... 263847_11/



Monza: ecco il progetto per la tangenziale dei treni da Lugano a Genova




Una società sta sostenendo il progetto Lu.Mi.Med, una super tangenziale dei treni capace di migliore e aumentare i treni merci (e non solo) tra Lugano e Genova, passando anche da Monza e Brianza. Tutto, per ora, sulla carta.


Image


Image
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20656
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: La mia Gronda Nord

Postby luca » Sat 09 December 2017; 11:39

Tangenziale dei treni? :shock:
Io finché non vedo i lavori non ci credo. Poi, perché solo per i merci? Si collega al discorso della S Brianza-Melzese di cui parlavamo in "le S che vorrei"
Potrebbe essere una roba interessante
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8311
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: La mia Gronda Nord

Postby S-Bahn » Sat 09 December 2017; 11:50

Attenzione. Bisogna sapere quello che si vuole.
Una linea merci deve correre quanto più lontano possibile dall'urbanizzato, nei pochi spazi liberi rimasti.

Una linea passeggeri ha l'esigenza opposta, a meno di posizionare fermate fuori dall'urbanizzato nella specifica funzione park&ride.

Ma bisogna appunto sapere ciò che si vuole
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50942
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Previous

Return to Off Topic

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests