Emergenza sanitaria

Chiacchere in libertà

Moderators: Hallenius, teo

Re: Emergenza sanitaria

Postby Lucio Chiappetti » Tue 30 March 2021; 16:39

Per quanto quando avevo 10 o 12 anni mi fossi interessato ai CAP ... mi ero anche fatto una mappa milanese :D , non ero a conoscenza che potesse variare (trovato fonte https://www.poste.it/cap.html ma non aperto gli zip), ne' avrei mai pensato di usare quelli per la geolocation (sara' il mio bias astronomico, io avrei fatto una trigonometria sferica da lat,lon). Non so tuttavia se cio' spiega i casi che ho sentito dalla stampa o da conoscenti: docenti della Cattolica di Cremona mandati alla Baggina (per centralizzazione istituzionale); gente di Rivolta d'Adda mandata a 100 km di distanza nel Cremonese nonostante avessero un centro vaccinale in loco; insegnanti di Romano di Lombardia (ab. 20,000 ca) mandati sul lago d'Iseo; anziani dello stesso mandati per la prima dose non so dove e per la seconda a Treviglio; gente di Bareggio mandata non so dove. I pochi milanesi vaccinati che ho sentito invece fortunatamente solo a 600 m da casa (loro e mia).
Incidentalmente e per restare in topic coi trasporti ... la raggiungibilita' dei centri vaccinali col TPL non pare considerata ... mentre a me sembrerebbe ovvio trattare diversamente i casi di una citta' metropolitana, densa, con buon TPL ma anche presumibilmente molti centri vaccinali within walking distance; di un capoluogo con verosimilmente uno solo; di aree rurali con piccoli centri o di localita' montane (per queste forse avrebbe piu' senso non vaccinare per fasce di eta' ma fissare un giorno in cui una postazione itinerante vaccina tutti).
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5249
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Emergenza sanitaria

Postby jumbo » Tue 30 March 2021; 19:51

Prenotazione arrivata un'ora fa :-)
Per il 7/4
jumbo
 
Posts: 9513
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Emergenza sanitaria

Postby LUCATRAMIL » Thu 01 April 2021; 8:03

Lucio Chiappetti wrote:Peraree rurali con piccoli centri o di localita' montane (per queste forse avrebbe piu' senso non vaccinare per fasce di eta' ma fissare un giorno in cui una postazione itinerante vaccina tutti).

Sensatissimo! Ad esempio in montagna, vaccinata in quel modo una valle, questa potrebbe aprire prima al turista vaccinato, anzichè uniformarsi al destino delle metropoli.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3760
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Emergenza sanitaria

Postby jumbo » Thu 01 April 2021; 9:11

Perché il turista secondo te da dove arriva?
jumbo
 
Posts: 9513
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Emergenza sanitaria

Postby S-Bahn » Thu 01 April 2021; 16:51

Strano che si parli sempre di vaccinato e non di immune. AL momento sono ancora molto più numerosi i guariti (ufficiali e non) dei vaccinati.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52305
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Emergenza sanitaria

Postby LUCATRAMIL » Thu 01 April 2021; 18:56

jumbo wrote:Perché il turista secondo te da dove arriva?

ho scritto turista vaccinato e, forse, immune, raccogliendo l'assist di S-bahn, che fa una giusta osservazione.
Prima che tutti i potenziali turisti metropolitani siano vaccinati, hai voglia.
la mia fascia è prevista in prenotazione dal 15/5, se anche i marziani ci manderanno il loro vaccino Ma-vacc (R)

Io sarei per il patentino, ma andava fatto prima. I miei parenti vaccinati hanno un foglio che in alcune parti d'Italia verrebbe contraffatto nel tempo di un caffé sospeso.
ieri in Ozanam un alcune regazze (w ragazze)* stavano in piedi in circolo stile Sioux (w Sioux)* in un range di 0,70-1,20m senza motivo: che senso ha?

* ossequio al pensiero unico (anzi, w Ozanam, vedi mai che fosse LGBT)
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3760
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Emergenza sanitaria

Postby jumbo » Thu 01 April 2021; 21:54

Rimane il fatto che i turisti delle valli vengono prevalentemente dalle metropoli, e quindi è dura disgiungere i destini.
jumbo
 
Posts: 9513
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Emergenza sanitaria

Postby dedorex » Fri 02 April 2021; 10:11

Stamane per vaccinazione di mia madre ho testato la piattaforma delle Poste. Direi prestazione molto buona: avrei aggiunto solo la possibilità di inserire una mail e in un mondo ideale, caricare online l'anamnesi. Comunque un altro mondo
User avatar
dedorex
 
Posts: 4104
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Emergenza sanitaria

Postby jumbo » Fri 02 April 2021; 12:56

Bene, ora speriamo arrivino anche tutte le dosi di cui hanno parlato ieri e in 2/3 mesi saremo praticamente tutti vaccinati.
jumbo
 
Posts: 9513
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Emergenza sanitaria

Postby jumbo » Tue 06 April 2021; 12:06

Guardando i dati vedo alcune differenze difficilmente spiegabili di cui mi chiedo la ragione.

https://lab24.ilsole24ore.com/numeri-va ... lia-mondo/

Liguria: tasso somministrazione dosi disponibili 75% circa; dosi somministrate/100 ab. 21,4
Lombardia: tasso somministrazione dosi disponibili 78% circa; dosi somministrate/100 ab. 17,7
(potevo prendere la Sicilia o la Puglia invece della Lombardia ed avere risultati concettualmente identici)

Evidentemente le dosi rese disponibili alle varie regioni non seguono criteri di pura proporzionalità al numero di abitanti. La Liguria ha ricevuto molte più dosi della Lombardia (o della Sicilia o della Puglia o ...)
Quali criteri utilizzano allora?
jumbo
 
Posts: 9513
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Emergenza sanitaria

Postby Lucio Chiappetti » Tue 06 April 2021; 12:11

Qual e' la distribuzione di eta' nelle varie regioni ? Forse le dosi sono pesate sulle varie classi di eta' ...
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5249
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Emergenza sanitaria

Postby jumbo » Tue 06 April 2021; 12:33

Qualche differenza demografica ci sarà, ma non credo che gli anziani in Liguria rispetto al resto della popolazione siano il 15-20% in più che in Lombardia.
Poi vale anche per altre regioni, prendi regioni grandi e popolose come Lazio (79% e 20 dosi/100 abitanti) o Emilia Romagna (81% e oltre 21 dosi(100 ab.), che immagino abbiano una struttura demografica non dissimile da quella lombarda.
Non ho preso il Veneto (87%, oltre 20 dosi/100 ab.) dove la differenza almeno in parte si spiega con il più elevato tasso di dosi somministrate rispetto alla disponibilità. Negli altri casi le differenze sono minime (78-79-81%) o addirittura in controtendenza (Liguria al 74%).
jumbo
 
Posts: 9513
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Previous

Return to Off Topic

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests