i vostri pensieri del giorno

Chiacchere in libertà

Moderators: Hallenius, teo

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Carrelli1928 » Thu 21 November 2019; 18:56

Perché messaggi brevi? Personalmente credo che gli audio siano ottimi per messaggi lunghi quando l'altra persona è impegnata o non ci si riesce a trovare liberi alla stessa ora.
Sorvoliamo poi su coloro i quali si scambiano continuamente vocali da pochi secondi :)
"Quando le immagini dei boat people vengono rese pubbliche da Tiziano Terzani il 15 giugno 1979, invece di aggiungersi al dibattito globale di opinionisti e intellettuali impegnati a decidere se salvare dei profughi di un regime comunista sia un messaggio capitalista o no, Pertini capisce che ogni minuto conta, chiama Andreotti e dà ordine di recuperarli e portarli in Italia."
Da Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3622
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Trullo » Sun 01 December 2019; 9:55

Piazze piene, urne vuote
Image
aveva il tuo stesso identico umore
ma la divisa di un altro colore
User avatar
Trullo
 
Posts: 26454
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby luca » Sun 01 December 2019; 15:48

Dal mio punto di vista personale, nulla di più vero
Ma semplicemente perchè non c'è nessuno di credibile (o decente) da votare
Ho aspettato con ansia quand'ero più piccolo, di avere più di 18 anni per poter votare
Ora che posso farlo... Mi verrebbe da dar fuoco alla scheda elettorale
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8474
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Coccodrillo » Sun 01 December 2019; 20:21

Si trova spesso gente che parla di libero mercato, un'ideologia che ha portato per esempio l'UE a spingere per avere più compagnie in concorrenza nel mercato (più che per il mercato) della lunga percorrenza, sia con treni che con bus e aerei. E a proposito di bus, è interessante notare che Flixbus ha sbaragliato i concorrenti (95% dei bus LP in Germania sono suoi). Sia perché non possiede veicoli propri (tranne uno, per poter essere registrata legalmente come azienda di trasporto e non di pura vendita di biglietti) e subappalta tutto, sia perché offre quello che per esempio in Svizzera (e in parte altrove) offre lo stato: una rete estesa e integrata, e non solo singole relazioni sparse senza visione d'insieme.

Inoltre DB con gli IC Bus, SNCF con Ouigo, ÖBB con Hellö e Trenitalia con Busitalia Fast hanno tentato di fare concorrenza a Flixbus, fallendo miseramente. DB ha poi capito che per contrastare i bus doveva migliorare il servizio ferroviario, cosa che ha fatto sembra con successo (restano alcuni IC Bus a complemento della ferrovia su poche linee, come Monaco-Zurigo, da dove spariranno fra un anno).
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13457
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby jumbo » Sun 01 December 2019; 21:32

Posto che in Svizzera in un certo senso la LP non esiste nei termini in cui esiste in Germania o in Italia (questione di distanze), non ho capito quale sarebbe il problema.
Dove sta scritto che per forza l'autobus dentro cui stai viaggiando te lo debba fornire lo stato, se un privato riesce ad organizzare qualcosa di meglio?
jumbo
 
Posts: 8967
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Trullo » Sun 01 December 2019; 21:34

"Perché un giorno arriverà qualche idiota che si alzerà e dirà che tutto questo non è mai successo" (generale Dwight Eisenhower, a proposito dei campi di sterminio)
aveva il tuo stesso identico umore
ma la divisa di un altro colore
User avatar
Trullo
 
Posts: 26454
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby luca » Sun 01 December 2019; 21:43

jumbo wrote:Posto che in Svizzera in un certo senso la LP non esiste nei termini in cui esiste in Germania o in Italia (questione di distanze), non ho capito quale sarebbe il problema.
Dove sta scritto che per forza l'autobus dentro cui stai viaggiando te lo debba fornire lo stato, se un privato riesce ad organizzare qualcosa di meglio?

Anzi, io sono un forte sostenitore della componente privata nel TPL e considero l'Inghilterra un caso da studiare da inizio a fine, perché è normale che ci siano aree di un paese decisamente depresse in quanto a domanda, ed è lì che deve entrare in gioco lo stato, mentre sovvenzionare servizi a Milano... Beh...

Image

Di certo la fortuna di questi numeri non li ha fatti solo la privatizzazione, ma il salto dalle BRailways al franchising di privati è abissale
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8474
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby S-Bahn » Sun 01 December 2019; 22:31

La Gran Bretagna è un caso emblematico che va studiato sia per le cose da fare sia per quelle da non fare.

- Privatizzazione dell'infrastruttura: un disastro, è dovuto intervenire di nuovo lo Stato spendendo cifre enormi, ben più alte di quelle ricavate nella privatizzazione.
- Spacchettamento e messa a gara dei servizi BR. Dopo qualche difficiltà è complessivamente andata bene, anzi molto bene (ma lo stesso incremento negli stessi anni l'ha avuto la regionale in Lombardia, nonostante Trenord)
- deregualation del TPL su gomma (escluso Londra). Altro disastro in pochi anni, credo meno di cinque, si è perso il 50% dell'utenza. Non si può certo dedurre che la gente è stata entusiasta...
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51270
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby luca » Sun 01 December 2019; 22:49

S-Bahn wrote:- Privatizzazione dell'infrastruttura: un disastro, è dovuto intervenire di nuovo lo Stato spendendo cifre enormi, ben più alte di quelle ricavate nella privatizzazione.

Certo. Del resto, non vedo come un privato possa avere Interesse nel gestire l'infrastruttura ferroviaria. Che guadagni hai dal puro esercizio di gestione della rete (senza considerare servizi aggiuntivi)? Qui si che deve esserci lo stato, si tratta di una cosa che va evidentemente in perdita economica e a favore esclusivo della collettività per tanto da finanziare coi soldi dei contribuenti l

S-Bahn wrote:- deregualation del TPL su gomma (escluso Londra). Altro disastro in pochi anni, credo meno di cinque, si è perso il 50% dell'utenza. Non si può certo dedurre che la gente è stata entusiasta...

Se ne sai di più, puoi spiegare cos'è successo? (Forse è il caso di spostarsi in un altro topic?)
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8474
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby S-Bahn » Sun 01 December 2019; 23:06

Ne so poco di più, o meglio ricordo questa percentuale diversi anni fa, quando avevo letto qualcosa negli anni a valle della deregualtion
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51270
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Carrelli1928 » Mon 02 December 2019; 9:01

Prendendo per buono il valore medio indicato da Stagni di 3 €/trenokm, possiamo ricavare che un servizio come S13, che percorre 28 km con 72 corse giornaliere, paga al gestore dell’infrastruttura oltre 181mila euro al mese.
Non saranno milioni, ma stiamo parlando di una sola relazione, peraltro da soli 28 km (sebbene frequente) ed in un solo mese.
Insomma: ci andrei piano col dire che gestire un’infrastruttura non porta ad alcun ricavo dall’esercizio.
"Quando le immagini dei boat people vengono rese pubbliche da Tiziano Terzani il 15 giugno 1979, invece di aggiungersi al dibattito globale di opinionisti e intellettuali impegnati a decidere se salvare dei profughi di un regime comunista sia un messaggio capitalista o no, Pertini capisce che ogni minuto conta, chiama Andreotti e dà ordine di recuperarli e portarli in Italia."
Da Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3622
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby S-Bahn » Mon 02 December 2019; 9:54

Il problema è che su una rete ferroviaria devi agire con un orizzonte sul lungo termine. Ci sono investimenti necessari che recupererai tra trent'anni o forse non recupererai mai ma li devi fare per non lasciare scadere la rete, così come la manutenzione.
Se hai come obiettivo quello di guadagnare a breve puoi solo fare danni. Succede anche ad aziende produttive di qualsiasi settore in mano ad investitori o a gruppi di manager senza scrupoli. L'importante è guadagnare, pochi, sporchi ma subito, e al diavolo l'azienda e chi ci lavora.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51270
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby luca » Mon 02 December 2019; 10:13

Hai idea di quanto costi fare un raddoppio o un quadruplicato? Pensa ad una grande stazione, quanti soldi servono per tenere tutto in piedi? Altro che 3€/km...
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8474
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby Carrelli1928 » Mon 02 December 2019; 10:26

Tutto vero.
È per questo che esistono i finanziamenti pubblici.
Ciò non toglie che asserire che non ci sia alcun guadagno dall’esercizio rimane falso.
"Quando le immagini dei boat people vengono rese pubbliche da Tiziano Terzani il 15 giugno 1979, invece di aggiungersi al dibattito globale di opinionisti e intellettuali impegnati a decidere se salvare dei profughi di un regime comunista sia un messaggio capitalista o no, Pertini capisce che ogni minuto conta, chiama Andreotti e dà ordine di recuperarli e portarli in Italia."
Da Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3622
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: i vostri pensieri del giorno

Postby jumbo » Mon 02 December 2019; 10:33

Comunque parlavo di autobus a lunga percorrenza, non esattamente il tipo di viaggio che si fa con frequenza quotidiana e che quindi avrebbe vantaggi ad essere integrato nel sistema di TPL.
jumbo
 
Posts: 8967
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

PreviousNext

Return to Off Topic

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests