Trasporti a Milano

Oggi è lun 22 gennaio 2018; 6:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: mar 23 settembre 2014; 14:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25897
Località: Paderno Dugnano
Se intendi che da noi le indicazioni non sono dove "casca l'occhio" ma le devi cercare tu (e spesso devi sapere dove cercare), sì è così

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: mar 23 settembre 2014; 14:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Abbiamo spazi mediamente molto più estesi e contorti da quelli che si trovano nell'Europa centrale.
Questo richiederebbe indicazioni segnaletiche doppiamente efficienti, e invece sono spesso deficitarie e cervellotiche.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: mar 23 settembre 2014; 14:14 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
Trullo ha scritto:
Se intendi che da noi le indicazioni non sono dove "casca l'occhio" ma le devi cercare tu (e spesso devi sapere dove cercare), sì è così

Nel senso che le indicazioni per interscambi e uscite dovrebbero stare, raggruppate, di fronte alle porte del treno, sotto il nome della fermata.

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: mar 23 settembre 2014; 16:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 18 luglio 2006; 21:46
Messaggi: 6238
Località: Corvetto M3, 34, 77, 84, 93, 95, 153
Se è per quello, nel 99% delle fermate della metropolitana non ci sono indicazioni di cosa accade col TPL di sopra, ossia cosa trovo e dove.

_________________
ETR460


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: mar 23 settembre 2014; 17:29 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4382
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
friedrichstrasse ha scritto:
Abbiamo spazi mediamente molto più estesi e contorti da quelli che si trovano nell'Europa centrale.


Mah, definire "Europa Centrale" (secondo qualcuno, non io, e' la Polonia e la Cechia o a est delle stesse :mrgreen:)

Non mi pare che gli interscambi a Londra o Parigi (per citare due metropolitane storiche, e non ho esperienze post-muro di Berlino) siano necessariamente compatti o poco contorti. Credo che la contorsione sia purtroppo inevitabile quando le linee vengono costruite a grande distanza di tempo. Certi esempi tedeschi (Monaco o Francoforte) possono beneficiare dall'essere stati costruiti (e progettati ?) in un breve periodo probabilmente in modo unitario.

_________________
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: mar 23 settembre 2014; 18:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
La definizione di Europa centrale è piuttosto univoca e non comprende né Londra né Parigi (perché dovrebbe?).

Monaco, Francoforte e Vienna hanno metropolitane coeve di quella milanese; Berlino, Amburgo e Copenaghen hanno mezzo secolo in più, ma rispondevano già a criteri razionali di progettazione degli spazi e dell'esercizio. Criteri che gli.italiani e i francesi non riescono proprio ad applicare, nonostante siano diffusi sulla manualistica internazionale di qualità.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: mar 23 settembre 2014; 19:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 maggio 2014; 13:20
Messaggi: 4047
Località: Provincia di Parma
io so (esperienza personale) che gli interscambi parisien sono peggio dei nostri ... :roll:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: mar 23 settembre 2014; 19:19 
Non connesso

Iscritto il: mar 10 aprile 2007; 14:53
Messaggi: 15812
Non trattandosi né di un annuncio né di un reclamo, si potrebbe spostare il topic nella sezione corretta? :wink:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: mar 23 settembre 2014; 20:22 
^^
Bé... l'ultimo è un reclamo :mrgreen:


Top
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: mer 24 settembre 2014; 10:56 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4382
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
friedrichstrasse ha scritto:
La definizione di Europa centrale è piuttosto univoca e non comprende né Londra né Parigi (perché dovrebbe?).

Monaco, Francoforte e Vienna hanno metropolitane coeve di quella milanese; Berlino, Amburgo e Copenaghen hanno mezzo secolo in più


Mah la definizione non e' poi cosi' univoca, p.es. Rumiz e un tot di altri sembrano pensare che il centro geografico dell'Europa stia da qualche parte tra Lituania e Ucraina :mrgreen: In ogni caso quello di Europa Centrale = Mitteleuropa ( ~= CET timezone ma scende giu a S e sale su a N) mi torna abbastanza bene.

Citavo Londra e Parigi perche' sono le reti europee piu' estese, piu' antiche e cresciute nel tempo. Avrei potuto forse aggiungere altre metropolitane "d'anteguerra" come Berlino, Madrid ecc. Mi ha sorpreso l'affermazione di Vienna come coeva a Milano dato che la ritenevo "storica" ma io pensavo alla Stadtbahn (ho verificato in rete che la U-Bahn e' molto piu' recente). Mi sorprende anche Copenhagen come piu' vecchia ... controllero'

Monaco e Francoforte, avendo frequentato i posti nei primi anni '80, forse sono lievemente piu' recenti di Milano, ma soprattutto costruite in un periodo piu' breve (ricordo che a Francoforte distribuivano dei volantini che spiegavano come i lavori si fossero conclusi in anticipo).

Per cui una delle mie spiegazioni e' che se si progetta e costruisce un sistema in modo unitario e' piu' facile creare degli interscambi compatti. Ovviamente l'altra e' che bisogna avere un concetto di progettazione. D'altra parte se si aggiungono linee in seguito, e' forse inevitabile fare delle contorsioni e metterci delle pezze.

Per cui Londra e Parigi (Madrid ?) sono tra i casi cresciuti a grande distanza di tempo. Berlino non so come fosse in origine (quando ci sono stato io c'era ancora il muro e quindi la rete risentiva di questo). A Vienna come sono gli interscambi tra la vecchia S-Bahn e la nuova U-Bahn ?

_________________
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: mer 24 settembre 2014; 10:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25897
Località: Paderno Dugnano
la mia osservazione parlava di chiarezza della comunicazione, e prescindeva dalla compattezza o meno degli interscambi (posso avere un interscambio poco compatto ma chiarissimo, e uno compatto segnalato male)

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: gio 25 settembre 2014; 13:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Lucio Chiappetti ha scritto:
Per cui una delle mie spiegazioni e' che se si progetta e costruisce un sistema in modo unitario e' piu' facile creare degli interscambi compatti. Ovviamente l'altra e' che bisogna avere un concetto di progettazione. D'altra parte se si aggiungono linee in seguito, e' forse inevitabile fare delle contorsioni e metterci delle pezze.


Ma guarda che anche a Milano le linee 1, 2 e 3 sono tutte state progettate in maniera unitaria. Gli interscambi (Loreto, Cadorna, Duomo e Centrale) sono stati progettati unitariamente e predisposti per l'ampliamento futuro. Ciò non di meno alcune scelte lasciano perplessi.

Anche l'interscambio di Repubblica fra M3 e passante è un progetto unico, anche se a vederlo non sembra affatto.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: gio 25 settembre 2014; 15:10 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4382
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
friedrichstrasse ha scritto:
Ma guarda che anche a Milano le linee 1, 2 e 3 sono tutte state progettate in maniera unitaria. Gli interscambi (Loreto, Cadorna, Duomo e Centrale) sono stati progettati unitariamente e predisposti per l'ampliamento futuro. Ciò non di meno alcune scelte lasciano perplessi.

Anche l'interscambio di Repubblica fra M3 e passante è un progetto unico, anche se a vederlo non sembra affatto.


Mah io avrei detto che solo M1 e M2 lo fossero state, con Loreto un interscambio felice (semmai e' la stazione M1 a essere sottodimensionata), e Cadorna un po' meno (soprattutto per gli interscambi tra le due direzioni piu' esterne). Gia' Duomo e Centrale mi paiono rappezzate, per non parlare di tutti gli interscambi col Passante, principe Porta Venezia, e tutti quelli con le ferrovie di superficie.

_________________
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: gio 25 settembre 2014; 19:09 
Non connesso

Iscritto il: gio 18 aprile 2013; 20:39
Messaggi: 3680
Località: Provincia di Milano
friedrichstrasse ha scritto:
Anche l'interscambio di Repubblica fra M3 e passante è un progetto unico, anche se a vederlo non sembra affatto.

Perchè? E' l'unico interscambio veramente compatto del passante (ed è abbastanza comodo, bisogna in ogni caso fare solo una rampa di scale)...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da Cascina Gobba o Burrona?!?!
MessaggioInviato: gio 25 settembre 2014; 23:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Di compatto non ha proprio niente.
Un altro grave problema è che non è possibile interscambiare fra il passante e i tram, né è possibile uscire in direzione centro proveniendo dal passante.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010