Aggiornamenti Stagniweb

Informazioni da e per MilanoTrasporti, MSR Milano e Metro&Tram

Moderators: Hallenius, teo

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby giorgiostagni » Sat 06 August 2016; 8:34

Grazie!

(mancano ancora alcune didascalie, in particolare quelle di Iseo, ma vedo che il concetto che volevo esprimere è già evidente anche "senza parole" :) )
giorgiostagni
 
Posts: 541
Joined: Mon 11 February 2008; 10:16
Location: Milano

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby friedrichstrasse » Thu 01 September 2016; 14:29

Che bella questa foto, mi ricorda i tanti viaggi da bambino su questa linea, tutto il tempo in piedi col naso fuori dal finestrino.
A pensare che a breve questo tratto sparirà mi viene un magone :cry: :cry: :cry: , anche se i finestrini apribili ormai sono un ricordo...

Image
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby Viersieben » Sun 04 September 2016; 21:52

Mi domando sempre come faranno i bambini (e non) del futuro...

Image

(Un paio d'anni fa ero in giro col figlioletto di un collega asiatico: non dimentico il cambiamento d'attitudine allorché scoprì, dopo aver passato una parte considerevole del viaggio a giocare con un dispositivo elettronico senza interessarsi minimamente a cosa accadesse fuori dal finestrino, la sensazione della brezza sul viso, evidentemente mai sperimentata in Patria...)
User avatar
Viersieben
 
Posts: 4025
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby serie1928 » Mon 05 September 2016; 0:19

Non potranno farlo, ne sapranno che fosse maimstato possibile. Sarà del tutto normale, ed indifferente. Salvo sentirsi narrare le leggende di finestrini apribili da vecchi rincoglioniti come me.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11087
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby giorgiostagni » Mon 05 September 2016; 11:58

friedrichstrasse wrote:Che bella questa foto, mi ricorda i tanti viaggi da bambino su questa linea, tutto il tempo in piedi col naso fuori dal finestrino.


Evviva!

La serie completa sarà ancora più ampia: ad agosto mi ci sono dedicato in modo particolare!

Per ora però vi lascio due anteprime di una cosa che non si vede tutti i giorni e che probabilmente non si vedrà mai più:

http://www.ivg.it/2016/09/la-ferrovia-p ... rio-unico/


Image


Image
giorgiostagni
 
Posts: 541
Joined: Mon 11 February 2008; 10:16
Location: Milano

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby friedrichstrasse » Mon 05 September 2016; 13:12

Quando chiude di preciso? Non mi dispiacerebbe farci un ultimo viaggio.

Viersieben wrote:Mi domando sempre come faranno i bambini (e non) del futuro...

(Un paio d'anni fa ero in giro col figlioletto di un collega asiatico: non dimentico il cambiamento d'attitudine allorché scoprì, dopo aver passato una parte considerevole del viaggio a giocare con un dispositivo elettronico senza interessarsi minimamente a cosa accadesse fuori dal finestrino, la sensazione della brezza sul viso, evidentemente mai sperimentata in Patria...)


I c.d. "nativi digitali" hanno già oggi un atteggiamento diverso nella percezione della realtà, rispetto alle generazioni precedenti.
Last edited by friedrichstrasse on Mon 05 September 2016; 13:15, edited 1 time in total.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby S-Bahn » Mon 05 September 2016; 13:57

Noi i finestrini aperti, loro i pokemon...
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52266
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby giorgiostagni » Mon 05 September 2016; 14:05

Da questo documento
http://www.regione.liguria.it/regione-l ... _6477.html
si desume che:

- dal 2 novembre all’11 dicembre è chiusa tra Diano e Alassio (lavori alla galleria di Capo Mele)
- dal 2 al 7 novembre è chiusa anche tra Ventimiglia e Taggia
- dal 5 all’11 dicembre è chiusa tra Alassio e Ventimiglia per allacciamento raddoppio

Se questo resta confermato, la tratta Diano-Andora (Cervo inclusa) vede l'ultimo treno martedì 1 novembre.
Tra S. Lorenzo e Diano si circola ancora fino al 4 dicembre, ma con orari ad oggi imprecisati e darei per certo solo con treni regionali (no Thello, no IC).
giorgiostagni
 
Posts: 541
Joined: Mon 11 February 2008; 10:16
Location: Milano

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby alberto t » Tue 06 September 2016; 15:39

le cose cambiano, tra 50 anni magari i nostri figli rimpiangeranno le cose che a noi sembrano moderne (cellulari, computer ecc...) è normale e non si può cambiare
alberto t
 
Posts: 1575
Joined: Tue 20 January 2015; 18:30
Location: Arese (MI)

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby jumbo » Tue 06 September 2016; 16:00

Magari 100 anni fa rimpiangevano il servizio di carrozze a cavalli (sempre che ce ne fosse stato uno prima della ferrovia) o la costa non occupata dalla massicciata ferroviaria.
Quei tratti di ferrovia per noi ci sono sempre stati e sicuramente sono ormai inseriti nell'ambiente, ma se si progettasse oggi una linea a 5 metri dalla battigia lo si considererebbe uno scempio ambientale.
In ogni caso la dismissione non riporterà la costa allo stato naturale.
jumbo
 
Posts: 9459
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby S-Bahn » Tue 06 September 2016; 16:24

Lo scempio sarebbe certo con le moderne tecniche di costruzione impostate su velocità ben maggiori e che quindi non seguono con precisione la linea della costa e che prevedono, per dirla con Stagni, più cemento che ferro e più ferro che treni.
Oggettivamente è proprio difficile dire che la ferrovia di ponente (che sta sparendo) sia uno scempio ambientale.
Per il resto condivido le osservazioni.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52266
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby Viersieben » Tue 06 September 2016; 18:56

Oggigiorno, per esempio, il muro della prima immagine verrebbe sicuramente realizzato in beton (mi vengono in mente i ponti in ferro della ferrovia del S. Gottardo: nelle sostituzioni realizzate in epoca più remota si ebbe la cura di camuffare l'eventuale beton con pietra naturale (a titolo di paragone il ponte dello Stalvedro, presso Airolo: versione d'origine e versione del 1952); in epoche più recenti, si pensi anche solo (visto che non dev'essere evidente camuffare la sostituzione di un ponte in ferro come quello sul Chärstelenbach...) all'installazione delle barriere anti-treno, non si è certo avuta la stessa cura per il paesaggio).
User avatar
Viersieben
 
Posts: 4025
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby friedrichstrasse » Tue 06 September 2016; 23:31

La Svizzera ha tuttora maggiore cura nell'inserimento delle infrastrutture nel paesaggio. Anche di quelle moderne, dimostrando che il cemento non deve per forza essere brutto o gettato con poca cura.

Comunque la ferrovia di ponente in molti casi è stata negativa per il paesaggio, a partire dal caso eclatante di Celle Ligure.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby skeggia65 » Wed 07 September 2016; 0:19

S-Bahn wrote:Oggettivamente è proprio difficile dire che la ferrovia di ponente (che sta sparendo) sia uno scempio ambientale.


Non è un'osservazione oggettiva.
Per noi è lì, e lì è dal "nostro sempre". Non ci sono immagini del ponente ante ferrovia.
Ma se, all'epoca della realizzazione, ci fossero state la coscienza ambientale/paesaggistica e le sue degenerazioni (NIMBY, no tav e demenze varie), scommetto che la faccenda sarebbe stata discussa diversamente.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15533
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Aggiornamenti Stagniweb

Postby S-Bahn » Wed 07 September 2016; 9:10

A Celle il treno passava tra le case e la spiaggia (prendendosi una striscia di "ben" cinque metri) e aveva oggettivamente il suo impatto come del resto lo può avere una trafficata strada costiera, ma dire che l'infrastruttura fosse particolarmente invasiva non corrisponde a verità, tant'è che c'è ancora e nessuno si lamenta perché ci può parcheggiare sopra l'auto
https://onedrive.live.com/?cid=357FD2A3 ... 39&o=OneUp

Oppure ci si è fatta una bellissima passeggiata a mare, ma questo in pratica solo rimuovendo la massicciata, dimostrazione di come la struttura non alterasse più di tanto la morfologia dei luoghi
https://onedrive.live.com/?cid=357FD2A3 ... 39&o=OneUp

L'attentato al paesaggio era della ferrovia o è di altre strutture? Qual è il problema, il casello ferroviario (abbandonato) o le strutture non ferroviarie costruite attorno e rese possibile da una interessata critica sulla presenza della ferrovia?
https://onedrive.live.com/?cid=357FD2A3 ... 39&o=OneUp
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52266
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Annunci e reclami

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests