Page 89 of 115

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Mon 18 February 2013; 11:14
by Trullo
Dante ci è andato pesante con i genovesi, ma nulla rispetto a quanto ha scritto sui pisani (ricordate "Muovansi la Capraia e la Gorgona...") :mrgreen:

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Wed 20 February 2013; 16:59
by sangrinad
Il guaio sono i processi economici conseguenti... se quella massa di pirla che forma la base dei miti italiani restasse senza conseguenze, sarebbe solamente questione concernente la comicità o la mediocrità letteraria... cosí non è purtroppo.
E le conseguenze economiche, ça va sans dire, sono rilevanti sul piano trasportistico.

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Wed 20 February 2013; 19:14
by Trullo
Quanto astio, Dante ha forse messo qualche tuo antenato all'inferno? :mrgreen:

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Sat 23 February 2013; 13:09
by friedrichstrasse
Ho una domanda per Stagni: questo avviso significa che è possibile caricare su wikipedia le foto ferroviarie del sito?

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Sat 23 February 2013; 23:02
by giorgiostagni
friedrichstrasse wrote:Ho una domanda per Stagni: questo avviso significa che è possibile caricare su wikipedia le foto ferroviarie del sito?


Be', direi di sì! :)
Come scritto lì, ovviamente vale solo per le foto mie, per le altre bisognerebbe sentire gli autori.
Aggiungo qualche altra cosa:

- le foto sono con la "didascalia" (nome dell'autore e dati di scatto). So che in particolare la didascalia non è gradita a Wikipedia ma... così è e così rimane! Sia perché non avrei tempo di rifarle senza, sia (soprattutto) perché è il sistema di gran lunga più semplice e immediato per conservare la "paternità" della foto. Quindi in caso di pubblicazione su Wikipedia sconsiglierei vivamente di ritagliarla via.

- le foto sono a risoluzione web. Idem: non avrei tempo di gestire anche la versione a piena risoluzione. Ma se ci fosse una particolare esigenza di averla per alcuni casi specifici, vale sempre la regola di chiedere!

Infine, in linea generale, non mi aspetto una "migrazione" in massa sulla wikipedia. Prima di tutto perché la maggior parte delle foto è più indicata per un libro fotografico che non per un'enciclopedia (sono quasi sempre foto "ambientate", non con il treno e basta), e secondariamente perché mi sembrerebbe fuorviante fare un semplice lavoro di copia & incolla, rischiando di perdere il "filo logico" che lega le immagini sullo stagniweb.
Anzi: nel caso in cui delle foto vadano effettivamente sulla Wikipedia, sarei grato se si cercasse (con link, didascalie ecc.) di conservare proprio il filo del racconto con cui erano nate.

Detto questo... il sito è sempre a disposizione dei lettori, naturalmente!

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Tue 26 February 2013; 22:36
by friedrichstrasse
Ottimo :D

Per prova ho creato una categoria in cui saranno raccolte tutte le immagini provenienti dallo Stagniweb (qui), e sempre per prova ne ho caricata una (qui); come fonte ho riportato il link alla pagina originale.

Per quanto riguarda il "filo logico" delle immagini, ricordo che non è questo lo scopo delle immagini di Wikipedia, che servono soltanto a riportare la realtà in maniera documentaria e il più possibile anodina. Quindi le immagini utili al progetto saranno solo una piccola parte di quelle presenti sullo Stagniweb. Per avere una visione completa, tieni d'occhio la categoria.

Ti ringrazio per la tua disponibilità, anche a nome di altri utenti di Wikipedia a cui non è sfuggita la bella notizia :wink:
http://it.wikipedia.org/wiki/Discussioni_progetto:Trasporti#sito_web_Stagniweb_ora_con_licenza_CC_BY-SA_3.0.

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Mon 18 March 2013; 16:45
by Lucio Chiappetti
Appena comparso questo http://www.miol.it/stagniweb/infrastr.htm
devo ancora leggerlo ma pare mouthwatering !

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Mon 18 March 2013; 20:42
by Coccodrillo
Una pignoleria per Giorgio:

Si riescono invece a realizzare infrastrutture anche impattanti ma collocate in aree relativamente marginali e dunque per molti versi più "facili", anche se spesso destinate a una condizione di sottoutilizzo: citiamo ad esempio il valico di Tarvisio (ben 45 km di gallerie, su cui è già scomparso tutto il traffico internazionale diurno e transitano non più di una sessantina di treni merci al giorno) [...]


Sulla vecchia linea a binario unico transitava un numero simile se non maggiore di treni, ed era onesto pensare/sperare in un loro aumento in futuro (come in effetti è avvenuto sul vicino Brennero e sul Sempione). In questo senso il raddoppio non mi pare folle, perché 60 treni al giorno sono pochi per una linea a doppio binario, ma tantini* per una a binario unico.

*come ben dice Giorgio nella seconda pagina:

E una volta realizzate, il numero di treni che possono transitarvi è relativamente limitato - di norma non oltre 220 al giorno per le linee a due binari e 80 per quelle a un binario - e decresce molto rapidamente al crescere delle differenze di velocità media fra i vari treni.


Personalmente penso che non sia una buona idea mettere una realizzazione "ne buona ne cattiva" fra i cattivi esempi.

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Mon 18 March 2013; 22:32
by max90
La nuova Pontebbana ha ucciso il traffico locale, in quanto la vecchia ferrovia passava nei Paesi, mentre quella nuova di fatto salta parecchi centri (se non baglio, tra Carnia e Pontebba ci sono 21 km senza fermate intermedie!), però mi dicevano che la vecchia ferrovia era soggetta a continui blocchi a causa delle condizioni idrogeologiche molto precarie del territorio attraversato.

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Mon 18 March 2013; 22:49
by max90
Comunque vedo, in questo articolo, uno Stagni molto, molto didattico.
Che stia cercando di impedire l'assalto alla diligenza del TPL lombardo da parte della nuova Giunta, ovviamente in accordo con Trenord? Chissà...

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Mon 18 March 2013; 23:51
by fra74
In accordo con Trenord direi proprio di no visto che l'assalto peggiore alla diligenza potrebbe venire proprio dall'interno...

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Tue 19 March 2013; 0:54
by S-Bahn
^^

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Tue 19 March 2013; 10:28
by max90
In effetti non era chiaro, ma l'accordo che intendevo io era tra la nuova giunta regionale e trenord, visto che ormai si è capito cos'abbia in mente Legnani.

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Tue 19 March 2013; 13:44
by serie1928
E' didattico in quanto è parte di un altro documento più generale che si può scaricare dal sito della regione. Ne ha mantenuto l'impostazione, visto che c'è un diretto riferimento.

Re: Aggiornamenti Stagniweb

PostPosted: Tue 19 March 2013; 17:27
by EuroCity
L'open source, per quanto possibile nelle circostante contingenti, è sempre un'ottima cosa: magari, ci fosse, nei progetti dei vari Enti...! 8--) :idea: :arrow: :!: